Tritium U15
Tritium U15

Ultima giornata del campionato regionale per la categoria Under 15. Nella tana del Centro Schiaffino, i padroni di casa attandono il Tritium in quello che si appresta ad essere un match ricco di tensione, visto la posta in palio che risponde al nome di Regionali Elite. La contesa parte col botto: sugli sviluppi di un calcio d’angolo si coordina perfettamente Campanile, che con una bella girata batte Stella per l’immediato 1-0 esterno. Per lo Schiaffino questo è un duro colpo, oltretutto subito a freddo nei primi scampoli di partita. In un primo momento infatti la formazione di casa fatica a mettere in piedi una reazione convincente e il Tritium prova ad approfittarne per allungare le distanze. E’ spettacolare la sforbiciata tentata dallo scatenato Campanile, sulla quale si distende con tempismo l’estremo difensore Stella. Dall’altra parte arriva la prima occasione intorno al 10’, quando Garavaglia sfiora il palo con una insidiosa conclusione rasoterra. Lo Schiaffino prende coraggio e alza il baricentro alla ricerca del pari, che sfiora nuovamente col proprio numero sette, il quale non riesce a dare abbastanza potenza col portiere fuori dai pali, permettendo il salvataggio sulla linea al ben appostato Mozzi. I ragazzi di Sala appaiono in difficoltà dopo un positivo avvio, mentre i padroni di casa premono alla ricerca dell’episodio svolta partita. Il dieci Ruggeri ha sui piedi un’ottima occasione da dentro l’area, ma il suo tiro si spegne alto sopra la traversa. A fine tempo si fa rivedere il Tritium, quando Giombelli imbecca in maniera precisa Lepore, che controlla e calcia verso la porta di Stella, ma per sua sfortuna di poco a lato. Nella ripresa le squadre faticano ad impostare azioni ben costruite e di conseguenza le occasioni diminuiscono. Ne capita una per il Tritium su un tiro sporco di Lepore, sul quale manca per pochissimo la deviazione vincente Ferri. I padroni di casa, poco pungenti in questa fase, rimangono in dieci per l’espulsione di Virga, allontanato dall’arbitro per proteste. Il finale è pura gestione per i Sala boys, i quali portano a casa un successo fondamentale per poter sperare nei Regionali Elite.

PAGELLE SCHIAFFINO
All. Leone 6 La partita dei suoi ragazzi è poco brillante.
Stella 6 Non ha colpe sul gol.
Dominoni 6 Fà il suo senza strafare. (14′ st Impagnatiello 6).
Virga 5.5 La sua partita è sufficiente, peccato per l’espulsione.
Compiani 6 Grinta a non finire.
De Toni 6.5 Tiene la posizione.
Orlando 6.5 Non cede agli attacchi ospiti, colosso di gara.
Garavaglia 6 Parte in maniera positiva sfiorando anche il gol. Esce per infortunio.
19′ Campaner 6 Gioca quasi tutta la partita con buona intensità.
Zollo 6 Senza infamia e senza lode. Può far di meglio
Turato 6 Va a tratti. (27′ st Luca).
Ruggeri 6.5 Mostra alcune iniziative interessanti.
Nuzzi 7 Uno dei più attivi dei suoi la davanti

PAGELLE TRITIUM
All Sala 7 Vittoria preziosa su un campo non facile.
Oggionni 6 Poco impegnato.
Mozzi 6.5 Buone chiusure dalla sua parte. (7′ st Timolati 6).
Villa 6 Prestazione sufficiente.
Koenig 6 Si batte come un leone per tutto il campo.
Pattarello 7 Insieme al compagno di reparto sbarrano la strada del gol agli attaccanti avversari.
Parisi 7 Sempre attento in copertura durante i settanta minuti..
Campanile 7.5 Grande prestazione condita dal gol decisivo.
Giombelli 6.5 Corsa continua in mezzo al campo.
Lepore 6.5 Fa a sportellate con i difensori avversari. (20′ st Toppi 6).
Borracino 7 Ci mette tanta qualità nelle giocate. (35′ st Franzin sv).
Ferri 7 Si fa vedere con continuità in area avversaria. (29′ st Rota sv).

L’ INTERVISTA A LEONE

L’ INTERVISTA A SALA


Questa partita la trovi integralmente sul giornale in edicola, oppure se sei un abbonato sull’edicola digitale, insieme alle pagelle. Ricordati di scaricare la nostra Applicazione che trovi sia per i dispositivi Android che iOS. Potrai così aggiornare il risultato della tua partita Live. La redazione avrà poi il compito di reperire i risultati mancanti, di verificare che quelli inseriti dagli utenti siano definitivi, e inviare tramite push l’aggiornamento non appena il girone sarà completato. Per convenzione abbiamo scelto di colorare in rosso i risultati degli utenti e di trasformare in verde quelli verificati dalla redazione.