Enotria, Under 15 Regionale Élite
Gli undici dell'Enotria del tecnico Ferraioli

Under 15 regionale Élite Girone B: SprinteSport e i propri lettori non sono mai sazi di calcio (Avete già letto il giornale? Altrimenti potete leggerla sull‘edizione digitale). In una settimana nella quale gli allenatori avranno sperimentato nuove idee, affinato vecchi schemi, rafforzato il rapporto tra il collettivo, l’attenzione sarà sicuramente caduta sul turno successivo. Così, in attesa che i ragazzi scendano in campo, il nostro sguardo si proietta direttamente sulla settima giornata. In che modo? Di seguito, proveremo ad ipotizzare quello che succederà nel Girone B di Under 15 Élite.

Sono ancora tre le capolista a punteggio pieno in questo girone. Sulla carta, quella ad avere il match più ostico è l’Uesse Sarnico di coach Magri. Infatti, nell’anticipo di sabato si troveranno davanti il Villa Valle dell’espertissimo tecnico Gatti. Non fatevi ingannare dagli otto punti di distanza: la gara sarà molto più equilibrata di quanto la classifica possa esprimere. Anzi, gli ospiti ultimamente sembrano proprio aver trovato la quadra giusta. Che il colpaccio di giornata non arrivi proprio su questo campo? Certo, se il Sarnico vincesse questo scontro darebbe un gran bel segnale a tutto il campionato. Noi vi consigliamo di non perdervi un match che sarà davvero chiave per tutta la stagione. Molto meno impegnativa, almeno sulla carta, la trasferta della Virtus Ciserano Bergamo. Il miglior attacco del campionato (24 goal segnati) e il suo bomber Vedovati – capocannoniere con 10 gol (La classifica marcatori completa la potete trovare gratuitamente sulla nostra app) – andranno a fare visita alla peggior difesa del girone (23 gol subiti, la più battuta tra le squadre Under 15 Élite): il Segrate. Lo scontro sembra davvero impari, ma le favole ci hanno insegnato che Davide può fermare Golia. Chi invece non ha alcuna intenzione di interrompere la sua corsa è il sorprendente Brusaporto. Alzi la mano chi, dopo sei giornate, se lo sarebbe aspettato lassù, a punteggio pieno e con la miglior difesa, non solo del girone, ma di tutto il panorama Under 15 Élite. I ragazzi di Remonti si stanno dimostrando una squadra cinica, capace di capitalizzare al meglio ogni occasione creata. Non solo: come detto, la fase difensiva sembra funzionare a memoria. Il Chiuduno Grumellese, fanalino di coda, dovrà quindi compiere una vera e propria impresa per poter spezzare le ali alla vera e propria sorpresa del girone. Mal di gol contro voglia di rivalsa: l’over 2.5 sembra davvero scritto. Riscatto è la parola che meglio rappresenta Enotria – Mantova. Entrambe vengono da una sconfitta, rispettivamente col Darfo Boario (gran sorpresa dell’ultimo turno) e Brusaporto. Per i ragazzi di Ferraioli sarà stato solo un piccolo incidente di percorso o i favori del pronostico si sono fatti troppo ingombranti? Attenzione, perché davanti corrono. La gara con il Mantova diventa quindi fondamentale per non perdere contatto dalla vetta. Gli ospiti, dopo aver raccolto zero punti contro le tre capolista, si proveranno a regalare la soddisfazione di un vittoria pesante. La voglia di rivalsa dell’Enotria sembra però far pendere l’ago della bilancia proprio verso i padroni di casa. Interessantissimo e dall’esito tutt’altro che scontato la gara che vedrà impegnate Ausonia e Tritium. Le protagoniste (per il momento) mancate hanno una grande occasione per alzare la voce. La Tritium ha tutto per insidiare i primi posti, ma per il momento non ha ancora ingranato. La scorpacciata convincente contro il Segrate può essere la scintilla giusta per svoltare verso l’alto? Discorso simile può essere fatto per l’Ausonia. La nota negativa: i milanesi hanno perso tutti i big match. Ecco perché la gara contro la Tritium rappresenta un’opportunità per rafforzare morale e convinzione. Tuttavia l’X sembra il risultato più probabile. Il Cimiano proverà a confermare l’ultimo risultato positivo. L’avversario non è dei migliori: il Darfo Boario arriva con il morale a mille dopo il colpaccio contro l’Enotria. Superare i ragazzi di Fedriga sarà tutt’altro che semplice, ma a spinta del pubblico di casa sarà sicuramente un fattore in più per il Cimiano. I milanesi hanno quindi i favori del pronostico dalla loro parte. Una delle sorprese negative di questa prime giornate ha un nome: Ponte San Pietro. Dopo la vittoria al debutto (3-2 sul difficile campo dell’Ausonia) è arrivato solo un punto nelle successive cinque partite (contro il Cimiano). Una squadra, quindi, ancora difficile da decifrare. C’è da sottolineare come il calendario non sia stato molto clemente con i ragazzi di Madaschi. Anche in questo turno, il risultato è tutt’altro che scontato. Il Mapello è una squadra quadrata, guidata dalla mano esperta di Brignoli, il quale fiuta già il grande colpo che farebbe letteralmente volare la sua squadra. Infine, un Crema “ammazza grandi” (Cimiano e Ponte San Pietro) ospiterà lo Sporting Franciacorta in un match dai contorni di salvezza. Per i cremaschi un’occasione per allontanarsi in maniera importante dalle zone rosse. Il loro vantaggio deriva da un morale più alto ed una convinzione migliore. Per gli ospiti c’è voglia di tornare a vincere visto un trend che li vede in serie negativa da ben cinque gare.

Insomma, ricapitolando ecco cosa ci aspettiamo da questo turno Under 15 Regionale Élite Girone B:

Uesse SarnicoVilla Valle: 2

BrusaportoChiuduno Grumellese: 1 + over 2.5

EnotriaMantova: 1

Ponte San PietroMapello: X2

CimianoDarfo Boario: 1

CremaSp.Franciacorta: 1 + gol

SegrateVirtus Ciserano Bergamo: 2

AusoniaTritium: X


Vivi Sprint e Sport al 100%, scarica l’applicazione e scopri tutte le sue funzioni.

L’APP PER ANDROID

L’APP PER IPHONE