14 Agosto 2020 - 17:17:56

Vertovese – Scanzorosciate Under 15: misura Casati, Varischetti ecco il colpaccio!

Le più lette

Mantova Berretti, scelta la guida tecnica: Matías Cuffa è il nuovo allenatore

Tramite il proprio sito ufficiale, il Mantova ha ufficializzato l’allenatore della Berretti per la stagione 2020/2021: si tratta di...

Renate Under 15, confermato Silvio Tribuzio: sesta stagione consecutiva in nerazzurro

Dopo le ufficialità di Battilana alla Berretti, di De Monte all'Under 14, e di Robbiati all'Under 17, il Renate...

Città di Varese Serie D, il primo under per Sassarini è il francese Hervè Otelè

Settimo arrivo per il Città di Varese che nella giornata di oggi si è assicurata l'esterno offensivo classe 2000...

Dice il saggio:«Punta in alto!». Date un contesto calcistico a questa massima mettendo come Eldorado la vetta della classifica e il naso all’insù è assicurato. Lo sa bene la Vertovese, che ospita la capolista Scanzorosciate, chiamata a difendere la leadership contro un avversario che pur sentendo la partita è determinato a prendersi tre punti dall’agrodolce gusto di gloria. Va evidenziato sin da subito un pregevole palleggio degli ospiti che sviluppano la manovra palla a terra, smistando con attenzione ogni pallone a centrocampo e senza fretta di andare in verticale. Una tattica di questo tipo costringe i padroni di casa a concentrarsi parecchio per rimanere ordinati in difesa e non concedere varchi potenzialmente letali. Il tutto ovviamente va a scapito della fase offensiva che necessita di qualche minuto per potersi esprimere a piena potenza. Dopo aver lasciato sfogare l’iniziale energia dello Scanzorosciate, i padroni di casa riescono a colpire alla vera prima occasione da gol. Siamo al 17′. Dopo aver battuto un calcio d’angolo, Casati è ancora appostato sul lato corto dell’area sulla corsia di destra. Un rimpallo gli rimette la palla sui piedi, che lui trasforma in un piazzato micidiale sul secondo palo che vale l’1-0. Dopo il gol subito la reazione degli ospiti tarda a farsi vedere, infatti non si riscontrano concreti pericoli per la porta di Frosio. Anche nella ripresa il copione non cambia, con la squadra ospite che continua ad avere il predominio in termini di possesso palla ma deve fronteggiare una Vertovese che, coriacea e concentrata, respinge gli attacchi degli ospiti, che per la verità non sembrano intimorire troppo la retroguardia dei padroni di casa. Con il passare dei minuti la Vertovese comincia a concedere qualche metro in più, senza però scomporsi troppo e riuscendo anche ad innescare qualche contropiede permettendo alla difesa di respirare e creando qualche grattacapo all’avversario. Sull’altro fronte offensivo, nonostante un cospicuo apporto di forze fresche, la convinzione e la concretezza continuano a non pervenire e le occasioni continuano a contarsi sulle dita di una mano. Dopo settanta minuti i padroni di casa riescono a conquistare una super vittoria, che il tecnico Varischetti commenta così: «Sentivamo in modo particolare la partita ma l’abbiamo interpretata nel migliore dei modi trovando subito il vantaggio e difendendolo con attenzione. Devo fare i complimenti a tutti i ragazzi, anche a quelli in panchina che si sono impegnati durante la settimana e oggi hanno incitato i compagni fino alla fine». Di poche parole il tecnico dello Scanzorosciate Russo: «C’è poco da dire. Abbiamo pagato alcune assenze e la manovra offensiva è rimasta priva di quel pizzico di concretezza che non ci ha aiutato a fare risultato».

IL TABELLINO DI VERTOVESE-SCANZOROSCIATE

VERTOVESE – SCANZOROSCIATE 1-0
RETE: 17′ Casati (V)
VERTOVESE (4-3-2-1): Frosio 6.5, Oprandi 6.5, Ghilardi D.6.5, Fiorina 7, Franchina 6.5, Thiam 6.5, Fantoni 6.5, Rudelli 6.5, Ruffato 6.5 (34′ st Anesa sv), Casati 7, Thiane 6.5. A disp. Bonandrini, Ghilardi N., Quistini, Savoldelli, Sozzi, Zucchelli, David. All. Varischetti 6.5, Dir. Ghilardi, Bertuletti.
SCANZOROSCIATE (4-4-2): Daminelli 6, Arosio 6, Marconi 6.5, Bini 6.5 (1′ st Bezzini 6.5), Guarrera 6.5, Finco 6.5 (16′ st Kumar 6.5), Bizioli 6.5 (1′ st Gandolfi 6.5), Morotti 6 (16′ st Belometti 6.5), Zenoni 6 (22′ st Santus 6.5), Gualdi 6, Carrara 6 (1′ st Maffeis 6.5). A disp. Carobbio. All. Russo 6, Dir. Cortinovis, Maestri.
ARBITRO: Palori di Bergamo 6 Troppe imprecisioni anche grossolane nel metro di giudizio.

LE PAGELLE DI VERTOVESE-SCANZOROSCIATE

VERTOVESE

All. Varischetti 6.5 Sentono la partita ma non tradiscono.
Frosio 6.5 È attento e reattivo quando viene chiamato in causa.
Oprandi 6.5 Duro e deciso ma sempre pulito su tutti gli interventi.
Ghilardi D.6.5 Dialoga e fraseggia bene con i compagni sulla corsia.
Fiorina 7 Esegue un paio di chiusure che valgono quanto un gol.
Franchina 6.5 Dimostra un buon senso della posizione concedendo pochi varchi all’attacco avversario.
Thiam 6.5 Dimostra personalità e sicurezza nelle giocate palla al piede quando l’azione parte da dietro.
Fantoni 6.5 Capisce l’importanza della partita interpretandola con attenzione buon atteggiamento.
Rudelli 6.5 Da lodare il tanto movimento senza palla che compie per creare spazi ai propri compagni.
Ruffato 6.5 Generoso in termini di corsa e nelle lotte uno contro uno con pochi palloni. (34′ st Anesa sv).
Casati 7 Vede uno spicchio di porta da posizione defilata e lo centra portando in vantaggio la squadra.
Thiane 6.5 Buon elemento in spinta, prezioso aiuto nella ripresa.

SCANZOROSCIATE

All. Russo 6 Predominio territoriale ma poca concretezza.
Daminelli 6 Manca un po’ di decisione in occasione del gol subito.
Arosio 6 Spesso in difficoltà perché gli avversari sulla corsia sono sempre in superiorità numerica.
Marconi 6.5 Prestazione non delle migliori ma comunque sufficiente.
Bini 6.5 Bravo quando può impostare l’azione ragionata, meno nelle giocate in velocità. (1′ st Bezzini 6.5).
Guarrera 6.5 Una mina vagante quando sale sugli angoli a favore.
Finco 6.5 Partita ordinata e senza sbavature. (16′ st Kumar 6.5).
Bizioli 6.5 Pericoloso quando punta l’avversario in velocità nell’uno contro uno. (1′ st Gandolfi 6.5).
Morotti 6 Parte con convinzione ma cala quando le giocate non vengono. (16′ st Belometti 6.5).
Zenoni 6 Voglia e impegno non mancano, manca un pizzico di concretezza. (22′ st Santus 6.5).
Gualdi 6 Alterna delle buone giocate con minuti in cui sparisce completamente dai radar.
Carrara 6 Ha sui piedi un paio di grosse occasioni, timoroso in fase conclusiva. (1′ st Maffeis 6.5).

La formazione dello Scanzorosciate

LE INTERVISTE DEL DOPO GARA – Paolo Varischetti

LE INTERVISTE DEL DOPO GARA – Agatino Russo


Vivi Sprint e Sport al 100%, scarica l’applicazione e scopri tutte le sue funzioni.

L’APP PER ANDROID

L’APP PER IPHONE

Edicola Digitale

Altri dall'autore

Altri Articoli