Vis Nova-Virtus Bergamo: le video interviste della finalissima

867

La Vis Nova domenica ha battuto la Virtus Bergamo e si è laureata portando a Giussano il titolo Regionale. Un’impresa clamorosa quella delle Lucertoline di Cristian Morgandi, con la Virtus Bergamo – che partiva con i favori del pronostico – sconfitta per 1-0 dal gol di Ciro Schiavo.

«Innanzitutto complimenti alla Virtus Bergamo – le parole di Morgandi nel post partita – perché è una grande squadra e forse meritava anche qualcosa di più per la mole di gioco e le occasioni create. Per arrivare fino in fondo e vincere ci vuole anche un po’ di fortuna, nel finale mi si è fermato il cuore un paio di volte. Abbiamo saputo giocare in maniera diversa rispetto al solito e in fase difensiva e di non possesso siamo stati molto bravi. Siamo partiti da lontano con questo gruppo, 14 su 20 arrivano dai Pulcini: complimenti a tutti per la stagione fenomenale disputata».

CRISTIAN MORGANDI (VIS NOVA)

BADINI (VIS NOVA)

GIGI NIGRO (VIS NOVA)

SALA E SCHIAVO (VIS NOVA)

LUCA CAVALLI (VIRTUS BERGAMO)


Sprint e Sport lo trovi in tutte le edicole di Piemonte, Valle d’Aosta e Lombardia il lunedì mattina e sullo store digitale. Abbiamo attivato la sezione PREMIUM, un servizio riservato agli abbonati.