12 Agosto 2020 - 15:00:46

Bresso-Olginatese Under 16: impresa firmata Pignata e Cilardi, blues al settimo cielo

Le più lette

Il format dei campionati c’è, le graduatorie di ripescaggio delle giovanili ancora no

Il Comitato Regionale ha deliberato il format dei campionati per la stagione 2019/20 non solo per le prime squadre...

Novità dall’ultimo DPCM: Via libera agli allenamenti e competizioni a porte aperte per i dilettanti dall’1 settembre

La comunicazione più attesa alla fine è arrivata, in attesa di capire se tra le righe ci sono delle...

Verbano giovanili, Barbarito definisce le panchine: Under 19 a Cortazzi, Di Marco-Murano per Under 16 e Under 14

Sarà ancora Giovanni Cortazzi a guidare l'Under 19 del Verbano nel prossimo campionato regionale fascia B. La decisione è...

Il Bresso torna a vincere e lo fa per 2-0 nella partita contro l’Olginatese. I gol, uno per tempo, arrivano al 25’ del primo tempo con il numero 10 Manuel Pignata e al 26’ del secondo tempo con il numero 20 Power Cilardi. Parte bene però l’Olginatese che si presenta subito davanti al portiere del Bresso. Il numero 11 Assane Faye impegna il numero 1 di casa con un colpo di testa da pochi passi, che però termina tra le braccia del portiere. Anche al 11’ minuto il portiere Guigli si supera su una conclusione a botta sicura di Faye. Al 25’ si presenta un’occasione d’oro per i padroni di casa. Il numero 10 Manuel Pignata viene lanciato a rete e con un tiro incrociato sul palo più lontano mette in rete il vantaggio per il Bresso. Dopo il gol dei blues, intorno al 30’ minuto l’Olginatese ha due volte l’opportunità di pareggiare i conti: prima con un bel cross rasoterra del numero 2 Tommaso Caldera, su cui però non arriva nessun compagno e poi, dopo una cavalcata del numero 4 Jacopo Curioni, che riesce a servire Faye. Sulla conclusione del numero 11 è ancora il portiere Guigli a dire ancora una volta di no al gol dell’Olginatese. Gli ospiti però continuano a spingere anche ad inizio secondo tempo, ed è ancora Faye con la sua velocità a rendersi pericoloso. Pochi minuti dopo il Bresso sfiora il raddoppio con una bell’azione. Filippo Pellitta con il numero 4, autore di una splendida prestazione al centro del campo, dribbla in area di rigore due avversari e in caduta per poco non riesce a firmare il 2-0. Non si fa attendere molto però il gol che chiude la partita. Al 26’ è Power Cilardi a firmare il gol decisivo. Cilardi è il primo ad arrivare sul pallone respinto corto dal portiere avversario, dopo un tiro su punizione del numero 7 Lillo, e a mettere in rete da due passi. Quando la partita sembra essere definitivamente chiusa ecco però che l’Olginatese si rende ancora protagonista e prende la traversa con un colpo di testa su calcio d’angolo. Nei minuti finali il Bresso ha la possibilità di fare il terzo gol, ma la conclusione potente di Power Cilardi finisce alta sopra la traversa. Il Bresso torna dunque alla vittoria dopo quattro giornate e il 2-0 casalingo sull’Olginatese dimostra che il campionato del Bresso ha ancora molto da dire.

BRESSO-OLGINATESE 2-0
RETI: 25′ Pignata (B), 26′ st Cilardi (B).
BRESSO (4-2-3-1): Guigli 7.5, Campari 7.5 (13′ st Bono 6.5), Dominoni 7, Pellitta 8, Biassoni 7.5, Meggiarin 7 (39′ st Caccia sv), Lillo 7, Pasin 7, Besozzi 6.5 (16′ st Cilardi 7.5), Pignata 7.5, Bossi 6.5 (36′ st Perego sv). A disp. Venditti, Monti , Carli, Talmaci, Del Campo. All. Gervasoni 7.5. Dir. Manzo.
OLGINATESE (4-2-3-1): Foresti 6.5, Caldera 7, Pirotta 6.5, Curioni 7, Zaffaroni 6.5, Galbussera 6.5, Tocalli 6.5 (25′ st Franzin 6.5), Carenini 7 (29′ st Fera 6.5), Armando 6.5 (13′ st Quinterio 6.5), Vairani 7, Faye 7. A disp. Galbusera, Mitrovic. All. Brumana 6. Dir. Dolzini.
ARBITRO: Youssef di Cinisello 6.5 Qualche sbavatura non compromette una prestazione comunque più che sufficiente.

PAGELLE BRESSO

All. Gervasoni 7.5 Ottima partita. I suoi sono molto determinati.
Guigli 7.5 Sempre attento, salva il risultato un paio di volte.
Campari 7.5 Bene in difesa, spinge e si propone molto in attacco. (13′ st Bono 6.5 Buona prova nel secondo tempo).
Dominoni 7 Sulla sinistra si rende spesso pericoloso.
Pellitta 8 Dirige il gioco a centrocampo. Fondamentale.
Biassoni 7.5 Bravo in difesa, attento e sempre in aiuto dei compagni.
Meggiarin 7 Lotta e gestisce il pallone nel migliore dei modi. (39′ st Caccia sv).
Lillo 7 Pericoloso in un paio di occasioni, ottima prova.
Pasin 7 Prestazione positiva, è sempre utile alla squadra.
Besozzi 6.5 Cerca spesso la via per il gol, buona prova. (16′ st Cilardi 7.5 Entra nel secondo tempo e si fa notare).
Pignata 7.5 Segna il primo gol, ed è autore di un’ottima partita.
Bossi 6.5 Ha occasioni importanti, spesso pericoloso ma non incide come potrebbe. (36′ st Perego sv).

PAGELLE OLGINATESE

All. Brumana 6 I suoi sono spesso pericolosi ma non incidono.
Foresti 6.5 Buona prova sulla corsia di destra, soprattutto in attacco.
Caldera 7 Sulla sinistra è bravo in difesa e si propone spesso per i compagni.
Pirotta 6.5 A centrocampo gestisce bene, speso pericoloso in attacco.
Curioni 7 Buona prova in difesa, leader quando serve ai compagni.
Zaffaroni 6.5 Gara positiva, è sempre presente per risolvere situazioni difficili.
Galbussera 6.5 Gestisce bene il pallone ed è sempre d’aiuto per i compagni.
Tocalli 6.5 Corre molto, utile nelle azioni offensive. (25′ st Franzin 6.5 Buono il suo secondo tempo).
Carenini 7 Pericoloso in attacco, gestisce bene a centrocampo. (29′ st Fera 6.5 Buona prova).
Armando 6.5 Utile in attacco per i compagni. (13′ st Quinterio 6.5 Prestazione positiva).
Vairani 7 Qualità e corsa, ottima prova in attacco.
Faye 7 Immarcabile, mix unico di tecnica e velocità.

Bresso-Olginatese Under 16, gli undici di Brumana
Gli undici di Brumana

ASCOLTA L’INTERVISTA A MANZO

ASCOLTA l’INTERVISTA A BRUMANA


Vivi Sprint e Sport al 100%, scarica l’applicazione e scopri tutte le sue funzioni.

L’APP PER ANDROID

L’APP PER IPHONE

Edicola Digitale

Altri dall'autore

Altri Articoli