14 Agosto 2020 - 15:09:34

Caronnese – Cedratese Under 16: gli ospiti con Eletu e Rossi vincono la sfida salvezza e continuano la risalita

Le più lette

Rivoli: Granieri vince il ricorso e torna presidente, Scozzaro out

Se non vi siete portati il romanzo da ombrellone in spiaggia, potete facilmente rileggere l’anno tormentato del Rivoli del...

Verbano giovanili, Barbarito definisce le panchine: Under 19 a Cortazzi, Di Marco-Murano per Under 16 e Under 14

Sarà ancora Giovanni Cortazzi a guidare l'Under 19 del Verbano nel prossimo campionato regionale fascia B. La decisione è...

Abbiamo letto il Protocollo Figc, sarà una stagione infernale ma effettivamente alcune cose non possono essere evitate

Protocollo Figc, andiamo contro corrente e sappiamo anche che ci attireremo l'ira funesta di molti presidenti dicendo era difficile...

Tre punti importantissimi in palio per provare a non rimanere invischiati nella lotta playout; a trovare il successo per 3-1 in casa della Caronnese è la Cedratese, che conferma il proprio momento di forma. All’inizio del match è la Caronnese a cominciare con il piede giusto, provando a costruire gioco sfruttando le capacità registiche di Cerrone che manda i suoi in profondità grazie agli scatti di Pisapia e Mandotti. Di contro la Cedratese nei primissimi minuti di gioco non ha ghiotte occasioni da gol: fino al 7′ quando Eletu con una spizzata porta la formazione ospite in vantaggio e 60 secondi dopo Singh trova il raddoppio con una conclusione precisa: una vera e propria doccia gelata per la Caronnese. I padroni di casa faticano nella costruzione, mentre la Cedratese si presenta nuovamente davanti a Fiore in un paio di situazioni, ma l’estremo difensore si fa trovare pronto. Alla mezz’ora provano a risollevarsi padroni di casa, con Pisapia che trova Mandotti che non però non riesce a girarsi. Al 39′ i rossoblù accorciano le distanze, Pisapia insiste e su ribattuta arriva Sessolo che riesce ad insaccare nell’angolino. Ripresa scoppiettante per la Caronnese che ora ci crede, De Angelis si invola a rete, non vede Mandotti e prova il tiro dalla lunga distanza, ma la sassata finisce sul fondo. La risposta della Cedratese è immediata con la zuccata di Canaglia che finisce di un nonnulla sopra la traversa. Brividi al 20′ quando l’incornata di Rossi sfiora il palo della porta difesa da Fiore. Al 25′ De Angelis fa alzare tutto il pubblico ma la sua legnata viene murata dal palo. Cambio di modulo per la Caronnese che si mette con la difesa a tre e rischia qualcosa di troppo, Rossi calcia ma Fiore respinge con i piedi. Continuo pressing rossoblù: Mandotti di potenza, ma Loche respinge con un colpo di reni. Allo scadere la Cedratese trova il tris con una sorta di pallonetto di Canaglia, dopo una splendida azione solitaria di Eletu. Al termine della gara il tecnico della Cedratese commenta così il successo dei suoi: «Tre punti fondamentali. Dopo 20′ di gioco buonissimi, l’attenzione è un po’ calata, ma dopo un inizio ripresa un po’ altalenante abbiamo creato tanto. Il risultato è corretto. Sono contento della prestazione, ora bisogna continuare su questa strada, cercando di sbagliare meno gol. Anche oggi potevamo decisamente segnare qualche rete in più».

IL TABELLINO DI Caronnese – Cedratese Under 16

Caronnese-Cedratese 1-3
RETI (0-2, 1-2, 1-3): 7′ Eletu (Ce), 8′ Singh (Ce), 39′ Sessolo (Ca), 41′ st Canaglia (Ce).

CARONNESE (4-2-3-1): Fiore 6.5, Beltramin D. 6, Sessolo 6.5, Cerrone 7 (37′ st Soggiu sv), Cappelletti 6.5 (26′ st Acciaiuoli 6), Lazazzera 6.5, Pisapia 7, Merli 6 (30′ st Aloardi 6), Tavecchia 6 (19′ st Beltramin L. 6), De Angelis 6.5 (36′ st Santagati sv), Mandotti 6.5 (36′ st Paparella sv). A disp. Ronchi, Vergna. All. Atzeni. Dir. Andreozzi.
CEDRATESE (4-3-3): Loche 6.5, Moretto 6.5, Marchioro 6.5 (1′ st Cova 6.5), Macchi 7.5, Stevenazzi 6.5, Lazar 7, Singh 6.5 (19′ st Ghirardello 6.5), Eletu 7.5, Rossi 7.5, Tondi 6.5 (42′ st Brivio sv), Canaglia 7. A disp. Manica, Moretti, Turco, Bottesin. All. Daniele 7.5. Dir. Loche.
ARBITRO: De Rosa di Legnano 6 Poche sbavature e qualche cartellino di troppo. Direzione sufficiente.

LE PAGELLE DI Caronnese – Cedratese Under 16

CARONNESE:

Caronnese - Cedratese Under 16
L’Under 16 della Caronnese

All. Atzeni 6.5 I suoi provano a riaprirla ma faticano nel trovare il guizzo vincente sotto porta.
Fiore 6.5 Sul primo gol poteva fare qualcosina in più. Nella ripresa salva i suoi in diverse circostanze.
Beltramin D. 6 Contenere la velocità degli avversrai non è semplice, lui ci prova.
Sessolo 6.5 Il suo gol accdende il lume della speranza.
Cerrone 7 Regista dei rossoblù; grande visione di gioco e intelligenza nelle azioni. (37′ st Soggiu sv).
Cappelletti 6.5 Grande prova difensiva. Ottimo in fase di anticipo. (26′ st Acciaiuoli 6).
Lazazzera 6.5 L’accoppiata con Cappeletti funziona bene. Bene nei contrasti.
Pisapia 7 Corre per due, gara di grande sacrificio. Sfortunato in fase di finalizzazione.
Merli 6 A centrocampo fatica un po’ soprattutto nella prima frazione. Sufficiente. (30′ st Aloardi 6).
Tavecchia 6 Dalle sue parti arrivano pochi palloni, ma lui li prova a sfruttare. (19′ st Beltramin L. 6).
De Angelis 6.5 Cresce con il passare dei minuti e nella ripresa è una mina vagante. (36′ st Santagati sv).
Mandotti 6.5 Nei primi 40′ appare sottotono, nel secondo tempo crea grattacapi alla retroguardia avversaria. (36′ st Paparella sv).

CEDRATESE:

Caronnese - Cedratese Under 16
Gli ospiti della Cedratese al gran completo

All. Daniele 7.5 Tre punti molto più che importanti. La squadra dimostra carattere e solidità.
Loche 6.5 Decisivo in un paio di occasioni, soprattutto di Mandotti. Risponde presente se chiamato in causa.
Moretto 6.5 Galoppa sulla fascia e offre spunti interessanti.
Marchioro 6.5 Primo tempo di sostanza.
1′ st Cova 6.5 Entra e con freschezza e lucidità crea insidie.
Macchi 7.5 Una prova strepitosa. Difende, imposta, crea…What else?
Stevenazzi 6.5 Partita pulita e diligente.
Lazar 7 Ottima prestazione in difesa. Bravo negli uno contro uno.
Singh 6.5 Il suo gol è una doccia gelata, strepitoso nel trovare l’angolino giusto. (19′ st Ghirardello 6.5).
Eletu 7.5 Giocatore completo. Il classe 2005 apre la gara, e nel corso degli 80 minuti è sicuramente quello che crea le maggiori insidie.
Rossi 7.5 Sulla fascia va come un missile.
Tondi 6.5 Bravo nel dettare i tempi di gioco. Attento in ogni fase della gara. (42′ st Brivio sv).
Canaglia 7 Sbaglia qualcosina negli ultimi metri, ma il terzo gol fa vedere le sue grandi qualità tecniche.


Sprint e Sport lo trovi in tutte le edicole di Piemonte, Valle d’Aosta e Lombardia il lunedì mattina e sullo store digitale. Abbiamo attivato la sezione PREMIUM, un servizio riservato agli abbonati. Vivi Sprint e Sport al 100%, scarica l’applicazione e scopri tutte le sue funzioni.

L’APP PER ANDROID

L’APP PER IPHONE

Edicola Digitale

Altri dall'autore

Altri Articoli