Folgore Caratese
Under 16

Nifosi ci mette lo zampino e la Folgore conquista la finale al termine di 80 minuti di fuoco contro un’Alcione brillante nel gioco ma poco concreta in fase offensiva. Gara che regala un primo tempo ricco di emozioni e giocate di pregevole fattura rispetto ad una ripresa dove manca la lucidità. Approccio al match determinato da parte dell’Alcione che pressa alto e non concede alla Folgore lo spazio per manovrare con la prima occasione che arriva dopo soli 40 secondi di gioco: Chianello sbaglia l’appoggio in uscita regalando palla a Ingargiola che si sposta sulla sinistra cross al centro per Cicoria, girata di prima di poco a lato. Folgore che si adatta e inizia a trovare anche spazi per pungere la difesa orange al 6′ con l’ottimo cross rasoterra teso di Grieco che attraversa l’area con Rudello e Mintriani a mancare la deviazione per una questione di centimetri. Cresce la Folgore che riesce a trovare il gol nel miglior momento dell’Alcione al 12′ con un’azione fotocopia dove è ancora Grieco a crossare basso sul primo palo per Rudello che devia di prima, super intervento di Foppapedretti, palla che rimane li e zampata di Nifosi che spara in rete regalando ai suoi il vantaggio. Raddoppio sfiorato al 20′ con il corner di Nifosi che arriva al centro area, Ingargiola in anticipo devia involontariamente sulla traversa sfiorando l’autogol. Finale promettente per i ragazzi di Russo che chiudono la prima parte di gara con due ottime palle gol confezionate da Campana: prima sfiora l’incrocio dei pali al 31′, poi tiro che si stampa sulla traversa al 38′ dopo deviazione di Bergamo. Nella ripresa le palle gol clamorose si contano sulle dita di una mano. La Folgore dalla sua opta per una gara attenta in fase di non possesso dove chiude qualsiasi spazio per la manovra ospite che non riesce a sporcare i guanti di Bergamo. Potrebbe chiuderla per la squadra di Re Merlo che recupera un’ottima palla sulla trequarti e prova la conclusione che sfiora il palo e termina sul fondo. Inutile l’arrembaggio finale dell’Alcione, passa la Folgore che dopo 5’ di recupero può finalmente festeggiare l’accesso alla finale.

FOLGORE CARATESE-ALCIONE 1-0
Rete : 12’ Nifosi (F).

Folgore Caratese
Bergamo 6 Indeciso sul tiro di Campana che devia all’ultimo sulla traversa, poi poco impegnato.
Nopali 6 Inizialmente messo in difficoltà, gara in crescita nella concretezza dimostrata in difesa.
Veneruso 6.5 Completo in entrambe le fasi.
Chianello 6 Si presenta con una palla persa malamente che per poco non è letale.
Alabiso 6 Determinante sulle palle alte dove è spesso vincitore nei duelli aerei.
Ferrari 6.5 Amministra bene la difesa soprattutto nella ripresa, roccioso e solido.
Cerri 6 Buona gestione della palla nonostante sia messo spesso sotto pressione.
Nifosi 7.5 Gara a due facce, inserimenti nel primo tempo, quantità nella ripresa.
Rudello 6.5 Lotta e si sacrifica, ma è poco fortunato in fase di realizzazione.
Grieco 6.5 Quando ha spazio è letale nella costruzione di gioco, poi si infortuna.
Martirani 6.5 Spesso raddoppiato, riesce comunque a creare parecchi pericoli.
All. Re 7 Prestazione superba, la conquista della finale è ampiamente meritata.

Alcione
Foppapedretti 6.5 Fa il possibile, per poco non riesce nel miracolo su Nifosi in occasione del gol.
Domeniconi 6 Folgore che attacca spesso dal suo lato ma tutto sommato riesce a reggere bene.
Abbondanza 6 Buona prova in fase difensiva.
Recalcati 6 Amministra bene il pallone e si sacrifica bene alla fase di ripiegamento.
Di Maggio 6.5 Prova difensiva di ottimo livello, poca lucidità però nella parte finale.
Redaelli 6.5 Si fa valere in tutti i duelli in velocità e nel confronto fisico con Rudello.
Rusconi 6 Manca là davanti dove è poco servito, potrebbe però incidere di più.
Campana 7 Il più pericoloso dei suoi in attacco e il più determinante in recupero.
Cicoria 6 Avvio positivo, tanti movimenti ben premiati, poi si spegne nella ripresa.
Ingargiola 6.5 Guida i suoi nella ripresa alla ricerca del pari, prestazione di qualità.
Maiorana 6 Manca come raccordo tra centrocampo e attacco, è fuori dal gioco.
All. Russo 6.5 Bene nelle trame di gioco, i suoi mancano di concretezza sottoporta.


Questa partita la trovi integralmente sul giornale in edicola, oppure se sei un abbonato sull’edicola digitale, insieme alle pagelle. Ricordati di scaricare la nostra Applicazione che trovi sia per i dispositivi Android che iOS. Potrai così aggiornare il risultato della tua partita Live. La redazione avrà poi il compito di reperire i risultati mancanti, di verificare che quelli inseriti dagli utenti siano definitivi, e inviare tramite push l’aggiornamento non appena il girone sarà completato. Per convenzione abbiamo scelto di colorare in rosso i risultati degli utenti e di trasformare in verde quelli verificati dalla redazione.