Aldini - Cedratese Under 16, Cedratese
Aldini - Cedratese Under 16, i ragazzi di Amedeo Testa al gran completo

Da una super Cedratese a un’Accademia Inter che non sbaglia mai, passando per un MAgenta che centra il primo successo ed un Bulgaro che ferma inaspettatamente la Castellanzese: ecco le pagelle dell’11ª giornata di Under 16 Girone A!

CEDRATESE: voto 8.5.
Sempre più decisivo l’effetto Furfaro in una piazza che sta riscoprendo cosa significa vincere. La Cedratese c’entra una grandissima vittoria contro il Villa Cassano, convincendo in lungo e in largo e proseguendo la rincorsa alle zone delle classifica degne dei proprio colori.

ACCADEMIA INTER: voto 8.
I nerazzurri stanno ammazzando record su record: se le undici vittorie consecutive sono l’emblema di quanto di buono stiano facendo i ragazzi nerazzurri, i zero gol subiti è un qualcosa di incredibile. La trasferta di Lainate è coincisa con una prova di forza e qualità, come testimonia soprattutto il secondo gol: vero spettacolo!

BULGARO: voto 7.5.
Muove finalmente la classifica il Bulgaro e lo fa nel migliore dei modi, fermando la corazzata Castellanzese nel proprio campo. La squadra di Rusconi è ancora lontana dalla salvezza ma le prestazioni di questo tipo non possono che lasciare ben sperare.

MAGENTA: voto 7.5.
Una prima volta bellissima per il Magenta, trionfante nello scontro in fondo alla classifica con L’Universal. L’approdo di Garavaglia è coinciso con la prima vittoria: coincidenze? La strada per salvarsi è lunga e tortuosa, ma crederci è importante.

RHODENSE: voto 7.5.
Niente bottino pieno ma la consapevolezza di essersela giocata alla pari contro la Solbiatese. Si rimette subito in carreggiata la Rhodense, in una sfida su un campo ai limiti della praticabilità contro la Solbiatese.

SEGURO: voto 7.5.
Continuità di risultati utili per il Seguro. Il pari interno contro la Varesina è l’ennesima dimostrazione di un grande momento di forma ed una forza nel centrare il pareggio nel finale.

SESTESE: voto 7.
Pur senza brillare la Sestese si mette in tasca zitta zitta tre punti d’oro in una gara semice solamente sulla carta contro l’Ispra. La vittoria di misura proietta i ragazzi di Argenti nella parte più alta della classifica.

LAINATESE: voto 6.5.
Esce senza punti dalla sfida contro l’Accademia ma con la consapevolezza di aver offerto il massimo contro un avversario fortissimo. La squadra di Bilotti è però conscia che non siano queste le partite in cui far punti per raggiungere i propri obiettivi.

SOLBIATESE: voto 6.5.
Prendete una squadra che fa del gioco palla a terra la propria forza e mettetela in un campo ai limiti della praticabilità: ecco cosa è successo domenica alla Solbiatese. La squadra di Mezzotero ha sofferto le condizioni del terreno di gioco ma è comunque riuscita ad uscire indenne dal campo della Rhodense.

VARESINA: voto 6.
Nella trasferta non semplice di Seguro la squadra di Ferraresi esce con un punto in tasca, ma il rammarico deriva dal minutaggio del gol del pari: 40′ del secondo tempo. Resta il fatto che da questa Varesina ci si aspetta sempre molto di più.

VILLA CASSANO: voto 6.
Non riesce al Villa Cassano il colpo grosso contro una Cedratese apparsa in buona forma e con una voglia pazzesca di fare punti. La squadra di Caccia non brilla e viene punita con un 2-0 che lascia sicuramente l’amaro in bocca.

CASTELLANZESE: voto 6.
Stesso discorso fatto per la Solbiatese. In una domenica macchiata dal maltempo, la Castellanzese viene fermata bruscamente dal Bulgaro in una gara non facile caratterizzata proprio da un campo non in perfette condizioni. Adesso c’è l’Accademia…

UNIVERSAL: voto 5.5.
Lo scontro con il Magenta avrebbe potuto rappresentare la prima vittoria in stagione e conseguente aumento esponenziale di morale, ma così non è stato. La squadra di Pisani, soprattutto dopo questo scontro diretto, è sempre più in difficoltà.

ISPRA: voto 5.5.
Se le buone prestazioni non sono seguite dai punti, il problema è grosso. L’ispra fallisce l’ennesima possibilità di muovere la sua classifica e sognare la salvezza. La strada è sempre più in salita ora.


Vivi Sprint e Sport al 100%, scarica l’applicazione e scopri tutte le sue funzioni.

L’APP PER ANDROID

L’APP PER IPHONE