Aldini - Cedratese Under 16, Aldini
Aldini - Cedratese Under 16, la rosa di casa al gran completo

Ecco la primissima puntata della nuova rubrica che accompagnerà tutte le squadre di Under 16 per il resto della stagione. Nei prossimi giorni, infatti, troverete online le pagelle di ogni squadra divise girone per girone. Buona lettura!

Accademia Inter: voto 9.
Secondo scontro diretto vinto in due giornate: dopo il trionfo contro la Solbiatese, i nerazzurri di Gazzola si confermano anche in casa contro la Varesina, imponendosi per 2-0. Una prestazione di grande livello ed una dimostrazione di forza assoluta. Insomma, un biglietto da visita importante per la super sfida di domenica con l’Aldini.

Castellanzese: voto 8.
Ormai lo diciamo da tempo: la Castellanzese ha tutte le carte in regola per essere definita l’outsider più pericolosa del girone. La squadra di Colombo vince e convince in trasferta con il Villa Cassano e si porta a casa il quinto successo in altrettante gare, niente male!

Sestese: voto 7.5.
Seconda vittoria consecutiva per 2-1: quanto basta per portarsi a casa tre punti d’oro in questo caso contro la Lainatese, in un autentico scontro diretto. La vittoria in rimonta della squadra di Argenti prende i panni di un’autentica “scaccia fantasmi” dopo un inizio di stagione non entusiasmante.

Seguro: voto 7.5.
Con un reparto offensivo di questo tipo non si può non sognare in grande. Il Seguro, dopo il clamoroso 12-1 della scorsa settimana, si impone in trasferta per 7-0 contro un’Ispra in crisi nera. Il tecnico Silipo sta lavorando molto con una rosa comunque competitiva, dunque trovare nei posti nobili il Seguro non può essere certo una sorpresa.

Aldini: voto 7.5.
Nonostante le parole nel post gara di Russo siano chiare e decise, l’Aldini, nonostante le tante difficoltà riscontrate a Bulgarograsso, si porta a casa tre punti fondamentali per il proseguo della stagione. Forse non nella propria giornata migliore, i ragazzi di Russo sono riusciti ad espugnare un campo complicato contro un avversario ostico. Ed ora c’è l’Accademia…

Caronnese: voto 7.
Alle volte basta un lampo, un sussulto, per portarsi a casa il bottino pieno. La Caronnese espugna Cedrate di misura e si conferma prima inseguitrice, assieme alla Castellanzese, del duo milanese in fuga. Le cinque vittorie consecutive, considerando il recupero della prima giornata, rappresentano un ruolino di marcia di tutto rispetto: tra due giornate ci sarà il primo scontro diretto al vertice con l’Accademia che ci darà le prime risposte.

Solbiatese: voto 7.
Cadere in casa contro un diretta avversaria per il titolo è dura. E’ però ancora più dura rialzare la testa e tornare in carreggiata. Un plauso va fatto alla squadra di Mezzotero, che riparte alla grande sbancando Solaro. Decisive le intuizioni del tecnico: tutti e tre i gol, infatti, sono arrivati da subentrati!

Bulgaro: voto 6.5.
Sufficienza abbondante per il Bulgaro di Rusconi. Nonostante le sconfitte consecutive ora sono ben quattro, la sua squadra sta dando dimostrazione di grande carattere e carisma, ma questo non è bastato per fare punti con le cosiddette “grandi”. Pur avendo ben figurato contro, in ordine, Accademia Inter, Solbiatese, Varesina ed infine Aldini, i punti portati a casa sono zero ma siamo ben certi che i punti, contro avversarie più alla portata, arriveranno.

Rhodense: voto 6.
Nonostante i tre punti in trasferta, la squadra di Bellandi non va oltre la sufficienza. Complice una prestazione che non ha convinto a pieno il tecnico, il quale bacchetta i suoi per le numerose occasioni fallite, dalla Rhodense ci si può e ci si deve aspettare davvero molto di più.

Villa Cassano: voto 6.
Zero punti conquistati ma numerose certezze che saranno utili per il futuro: il Villa Cassano cade in casa con la Castellanzese, ma complice una prestazione di cuore e carattere, la gara casalinga non può essere insufficiente. Sprazzi di buon calcio ed un risultato severo : ecco cosa rimane alla squadra di Caccia, pronta a ripartire già dal prossimo weekend.

Cedratese: voto 6.
Prova sufficiente ma ancora zero i punti portanti a casa. La Cedratese di testa, nonostante praticamente 80 minuti giocati alla pari, paga un gol subito pronti via e non riesce a rimettere in carreggiata la partita. Gli sprazzi di un bel gioco ci sono e se uniamo a tutto questo la grinta trasmessa dal tecnico, siamo sicuri che i ragazzi di Cedrate torneranno presto a fare punti.

Magenta: voto 6.
Con un tecnico squalificato fino a novembre ed una classifica che spaventa sempre di più, il Magenta con il cuore non lascia vita facile alla Rhodense in questa giornata. Il gol di Catenazzi a metà ripresa fa sognare i ragazzi di casa, recuperati e superati però nel finale.

Varesina: voto 5.5.
I ragazzi di Ferraresi si confermano autori di un grande calcio, ma in questo caso nella tana dell’Accademia non è bastato. Contro i nerazzurri è arrivato un ko pesante non tanto per il passivo maturato, quanto per le ambizioni della Varesina, uscita sicuramente ridimensionata da questo scontro.

Lainatese: voto 5.5.
Non riesce a dare continuità di risultati la Lainatese. Dopo l’importantissima vittoria nella scorsa giornata contro il Villa Cassano, la squadra di Bilotti fallisce l’appuntamento fondamentale in ottica salvezza contro la Sestese. Nonostante il vantaggio iniziale, gli ospiti hanno dovuto arrendersi sotto i colpi dei ragazzi di Argenti.

Universal: voto 5.
Continua la crisi dell’Universal. Arrivata ormai alla sesta giornata di campionato senza vittorie, la squadra del tecnico Pisani cade in casa contro la corazzata Castellanzese, senza però dare segnali importanti in ottica futura. La sfida del prossimo weekend con il Villa Cassano è appuntamento da non fallire.

Ispra: voto 5.
Perde ancora e male l’Ispra, caduta in casa sotto i colpi di uno straripante Seguro. In virtù della vittoria ottenuta a tavolino contro la Solbiatese, la squadra di Perna si trova a quota tre i classifica ma il conto dei generale dei punti sul campo è spaventoso: zero.


Sprint e Sport lo trovi in tutte le edicole di Piemonte, Valle d’Aosta e Lombardia il lunedì mattina e sullo store digitale. Abbiamo attivato la sezione PREMIUM, un servizio riservato agli abbonati.