Under 16 Girone A, Accademia Inter
Under 16 Girone A, i nerazzurri al gran completo

Smaltite le tossine del weekend di gara appena trascorso, è tempo di pagelle! Siamo arrivati alla seconda puntata di questa speciale rubrica lanciata lo scorso martedì, e come settimana scorsa iniziamo dall’Under 16 Girone A: buona lettura!

Accademia Inter: voto 10.
Vittoria della classica milanese con l’Aldini, sette su sette in campionato e porta ancora inviolata: che volete dirgli a Gazzola e ai suoi ragazzi? Una domenica da incorniciare quella appena trascorsa dai nerazzurri, che non può che incoronare l’Accademia come autentica squadra da battere nel girone. Un ruolino di marcia da fare invidia, e considerando le ultime tre vittime della squadra di Gazzola, queste sette vittorie assumono un valore ancora più importante.

Under 16 Girone A, Cisana
Cisana, muro centrale dell’Accademia Inter

Varesina: voto 8.5.
Appena una settimana fa raccontavamo di una Varesina bella da vedere ma uscita con le ossa rotte dalla tana dell’Accademia Inter. Oggi, invece, siamo qui a commentare una vittoria netta e convincente nel derby varesotto contro la Solbiatese: la vetta ed in generale le posizioni che contano restano ancora lontane, ma esiste un modo migliore di questo per ripartire?

Seguro: voto 7.5.
Sogna senza freni il Seguro. Con la vittoria convincente di sabato, la squadra di Silipo si conferma mina vagante del girone: tre punti sudati ma portati a casa alla grande contro una buona Cedratese.

Rhodense: voto 7.5.
Vince ancora la Rhodense. I quattro gol all’Ispra valgono molto più di tre punti: finalmente la squadra di Bellandi convince e mostra un calcio all’altezza delle aspettative del pre-campionato. Il tecnico può finalmente sorridere di fronte ad una classifica che pian piano sta portando la Rhodense nelle zone nobili.

Villa Cassano: voto 7.
Tre punti che regalano ossigeno al Villa Cassano. Una vittoria importante e a dir poco rocambolesca contro l’Universal, in una gara giocata con la giusta voglia e aggressività. La squadra di Caccia interrompe così la serie negativa che durava da ben cinque giornate.

seguro villa cassano under 16
L’Under 16 del Villa Cassano

Lainatese: voto 7.
Rialza la testa, non senza difficoltà, la Lainatese. Una ripartenza col botto era fondamentale per la squadra di Bilotti, reduce da un brusco stop nello scontro diretto con la Sestese. La gara col Magenta, morbida solo sulla carta, ha regalato alla Lainatese tre punti fondamentali in ottica campionato.

Castellanzese: voto 7.
Ennesima promozione per i neroverdi di Colombo, questa volta però senza “pieni voti”. la Castellanzese fa sei su sei, ma con la Sestese la prestazione non ha convinto pienamente. Forse un calo di concentrazione, unito ad un avversario ostico, ha fatto fare un piccolo passettino indietro ai ragazzi di Colombo, con quest’ultimo che può comunque godersi il secondo posto nel girone.

Bulgaro: voto 7.
Dopo i tanti complimenti ricevuti nelle passate settimane, le quali hanno portato però tanti “zero” in classifica, il Bulgaro torna finalmente a muovere la classifica e lo fa contro una big come la Caronnese. I ragazzi di Rusconi con grinta e voglia riescono a strappare un pari fondamentale a Caronno Pertusella, che darà morale per gli scontri diretti delle prossime settimane.

Bulgaro Aldini Under 16
L’undici titolare del Bulgaro

Sestese: voto 6.5.
Nonostante la sconfitta, si conferma in crescita la Sestese. La squadra di Argenti, seppur tornata a casa con zero punti dalla sfida di Castellanza, può preparare con un mezzo sorriso la sfida contro il Villa Cassano, dopo un match giocato alla pari contro un’osso duro quale è la squadra di Colombo.

Magenta: voto 6.5.
Tra mille difficoltà e problemi, il Magenta dimostra ancora una volta la volontà di non mollare mai. La gara contro la Lainatese, indirizzata subito bene grazie a Catenazzi, rappresenta una sconfitta solo sotto il piano del risultato. Il gol subito a tempo scaduto contribuisce a rammaricare una squadra, ancora orfana di una guida tecnica.

magenta varesina under 16
L’Under 16 del Magenta

Cedratese: voto 6.
Rimane piantata ancora a quattro punti la Cedratese, che cade di misura contro il Seguro per la terza volta consecutiva. Un filotto di risultati che non rende però giustizia alla squadra di Testa, apparsa motivata e ricca di qualità. Siamo certi che questa crisi di risultati finirà presto.

Caronnese: voto 6.
Frena inaspettatamente la Caronnese, fermata tra le mura amiche dal Bulgaro. Complice una condizione del terreno di gioco con ottimale, i ragazzi di Marcarini non sono riusciti ad esprimere il proprio gioco in una giornata non particolarmente brillante per loro.

Aldini: voto 6.
Non si può andare oltre la sufficienza questa settimana per l’Aldini. La squadra di Russo esce con le ossa rotte dal primo vero big match stagionale contro l’Accademia Inter. Una partita ben giocata, ma il risultato finale non può certamente far contenti i biancorossoblù: serve subito una reazione importante.

Under 16 Girone A, Aldini
Under 16 Girone A, la rosa di Russo al gran completo

Solbiatese: voto 5.5.
Al secondo scoglio importante stagionale, Mezzotero e i suoi ragazzi cadono ancora. In un derby importante sia per il blasone che per la classifica, la Solbiatese cade per la terza volta stagionale (la seconda sul campo) contro la Varesina. Lo scontro di domenica con l’Aldini può essere un crocevia fondamentale.

Ispra: voto 5.5.
Ancora rimandato l’appuntamento con i primi punti stagionali (sul campo) per l’Ispra. Dopo una prima parte di gara ben giocata, i ragazzi di Perna crollano ancora una volta sotto i colpi della Rhodense. Sabato c’è la Lainatese: un appuntamento da non fallire.

Universal: voto 5.
Una crisi senza fine in casa Universal. Il quinto ko consecutivo questa volta arriva in uno scontro diretto contro un avversario, almeno sulla carta, alla portata. Un passivo importante che sicuramente fa riflettere.


Vivi Sprint e Sport al 100%, scarica l’applicazione e scopri tutte le sue funzioni.

L’APP PER ANDROID

L’APP PER IPHONE