Pro Sesto - Vis Nova Under 16: Pro Sesto
Pro Sesto - Vis Nova Under 16: l'undici iniziale di Schenato

Smaltite le tossine del weekend di gara appena trascorso, è tempo di pagelle! Siamo arrivati alla seconda puntata di questa speciale rubrica lanciata lo scorso martedì, e come settimana scorsa iniziamo, dopo aver dato i nostri voti al Girone A, è ora turno del Girone B: buona lettura!

Pro Sesto: voto 9.
Il cielo è sempre più… biancoceleste! La Pro Sesto si aggiudica alla grandissima il big match contro l’Olginatese, dopo una gara interpretata alla grande e preparata minuziosamente da Schenato. Un risultato tanto importante quanto decisivo in ottica campionato, con i sestesi che diventano così i primi inseguitori della Vis Nova!

Seregno: voto 8.
Dopo l’Olginatese gli azzurri non si fermano più! I ragazzi di Galimberti escono con tre punti in tasca da Calderara dopo un match giocato sul filo del rasoio contro un avversario più che ostico. Una continuità sia di risultati che, soprattutto, di gioco e mentalità: ora la classifica per il Seregno è al miele!

Seregno - Olginatese Under 16: Seregno
Il Seregno Under 16

Bresso: voto 8.
Nell’anticipo del Venerdì è il Bresso a prendersi la scena. I ragazzi di Gervasoni lottano e si portano a casa una vittoria meritata a Casatenovo, che proietta i bressesi nelle zone più nobili della classifica.

Tritium: voto 7.5.
Dopo un’astinenza che durava da tanto, troppo tempo, la Tritium torna a sorridere in trasferta. Una vittoria convincente sotto ogni aspetto, in un match dominato dai ragazzi di Gregori. Il passivo sarebbe potuto essere ancora più largo, ma questo è un ottimo modo per ripartire.

Lombardia Uno: 7.5.
La Lombardia Uno non sbaglia tra le mura amiche e si porta a casa tre punti d’Oro contro la Folgore Caratese. Complice una classifica cortissima soprattutto in vetta, i ragazzi di Lo Re tornano prepotentemente nei piani alti dopo due sconfitte pesanti contro Seregno e Pro Sesto.

Vis Nova: voto 7.
Prove di fuga per la Vis Nova? I ragazzi di Nigro, pur non convincendo pienamente con il Manara, portano a casa bottino pieno che vale la testa solitaria della classifica! I neroverdi, pur non essendo nel massimo della forma, sono concreti e trascinati da un grande Sala non falliscono l’appuntamento con la quinta vittoria consecutiva.

Pro Sesto - Vis Nova Under 16: Vis Nova
L’Under 16 della Vis Nova

Sondrio: voto 7.
Una trasferta milanese che regala tre punti a Togni, ma che non soddisfa pienamente il tecnico. Complice un avversario agguerrito e voglioso di muovere la classifica, il Sondrio fatica più del previsto ma riesce comunque a portare a casa una vittoria importante per proiettarsi ai piani alti della classifica.

Varedo: voto 7.
Il cambio in panchina porta già i primi frutti in casa Varedo, sia dal punto di vista del gioco che dei risultati. Un pari che vale come una vittoria per i ragazzi di Brienza, che strappano con determinazione un punto in casa de La Dominante.

Villa: voto 7.
Per i bianconeri arriva un’altra sconfitta ma il sapore è molto diverso. La prova dei ragazzi di Bosco ha finalmente mostrato una crescita dal punto di vista mentale, ovvero il problema più grosso di questo inizio di campionato. Con questa mentalità e determinazione, siamo sicuri che i milanesi muoveranno la classifica molto presto.

Casatese - Villa Under 16, Villa
L’Under 16 del Villa

Manara: voto 6.5.
Non basta Pozzi per regalare a Riva un’impresa clamorosa: il Manara cade contro la Vis Nova ma esce a testa alta. La sfida sulla carta proibitiva contro la corazzata Vis Nova ha fornito risposte importanti al tecnico per il proseguo del campionato.

Schiaffino: voto 6.
Con un’undici iniziale rimaneggiato causa diversi infortuni, lo Schiaffino torna a casa con uno “zero” contro il Seregno ma esce a testa altissima da un match a dir poco rocambolesco. Il tecnico Bellini ha dunque diversi motivi per cui sorridere nonostante il ko interno contro gli azzurri rappresenti la seconda sconfitta in altrettante gare.

Casatese: voto 6.
Non riesce il salto di qualità alla Casatese, ko dopo due belle vittorie consecutive. La sfida con il Bresso lascia l’amaro in bocca ma non pregiudica un percorso che rimane importante in questo inizio di stagione.

Casatese - Villa Under 16, foto Casatese
L’Under 16 della Casatese

La Dominante: voto 6.
Un punto che non può certamente accontentare pienamente La Dominante, ma per le modalità con cui è arrivato rimane un punto guadagnato. Il pareggio in pieno recupero salva i ragazzi di Ibba dopo un match non semplice contro il Varedo: la classifica nelle zone nobili è molto corta, dunque nonostante questo stop nulla è compromesso.

Folgore Caratese: voto 5.5.
Ancora una battuta d’arresto per la Folgore Caratese. Con una vittoria che manca ormai da tre gare, la classifica inizia ad essere preoccupante per la squadra di Campi, e domenica arriva l’Olginatese!

Olginatese: voto 5.5.
Non riesce il riscatto all’Olginatese, che dopo il ko a Seregno si fermano ancora una volta. Questa volta i bianconeri sono vittima della Pro Sesto: un 2-3 che fa male e costringe i ragazzi di Pelucchi a leccarsi le ferite. Bisogna ripartire già domenica, in un match delicato contro la Folgore Caratese.

Olginatese - Pro Sesto Under 16
L’Under 16 dell’Olginatese

Arcellasco: voto 5.
Dopo un buon pari in casa della Folgore, non riesce andare continuità l’Arcellasco, fermato tra le mura amiche dalla Tritium. I ragazzi di Crimelli non sono riusciti mai ad entrare veramente in partita, subendo l’aggressività e la tecnica dei biancolelesti.


Vivi Sprint e Sport al 100%, scarica l’applicazione e scopri tutte le sue funzioni.

L’APP PER ANDROID

L’APP PER IPHONE