23 Giugno 2021

Accademia Bustese-Accademia Inter Under 17: la Sirena nerazzurra incanta, Gazzola porta a casa i tre punti

Le più lette

Lascaris-Bacigalupo All Stars Under 14: missile di Panaccione, la chiude Dimatteo

Al campo sportivo di Via del Castello a Vinovo si conclude con un sonoro 4-0 il match valido per...

All Stars Under 19, il resoconto degli ottavi: Chisola a valanga, il Lascaris vince il derby, sorpresa Venaria

Si sono conclusi gli ottavi di finale del Torneo All Stars per la categoria Under 19, e come al...

Il Saluzzo brinda alla salvezza in Serie D, Boschetto: un miracolo

Moltissimi titolari provenienti dall’Eccellenza della passata stagione; con ogni probabilità il budget più basso del girone; allenamenti di sera....

L’Accademia Inter in casa della new entry nel panorama Élite Accademia Bustese non sbaglia e con un netto 4-0 archivia la pratica granata. I ragazzi di Gazzola con atteggiamento e grinta indirizzano subito la gara, tanto che la prima frazione si chiude sul 3-0; certo, dall’altra parte l’Accademia Bustese paga qualche errorino individuale e dei quattro gol ben due vengono segnati su ribattuta del portiere. Accademia Inter che dovrà certamente ripartire dal carattere dimostrato in questa gara, mentre la formazione di Valletta paga un avvio di campionato di fuoco. I nerazzurri sin dal fischio d’inizio cercano sempre di andare in profondità sfruttando la velocità di Picelli, ma la difesa dei padroni di casa è ben piazzata. Al 6′ fraseggio perfetto dell’Accademia Bustese: Parrillo calcia e trova Pallaro che prova ad innescare Barbagallo che va a rete ma il fischietto di Busto Arsizio segnala il fuorigioco, e per i granata è tutto da rifare. Risposta immediata dell’Accademia Inter con il calcio piazzato di Priori che termina fuori di un nonnulla. Al 16′ grande parata di Travaglin sulla sassata di Picelli, ma per l’estremo difensore granata ci sono problemi, ed è costretto ad uscire. Proprio il neo entrato Franchetto falcia in area Sirena e il direttore di gara non ha dubbi: calcio di rigore. Dagli 11 metri Borla è glaciale e porta l’Accademia Inter in vantaggio. Al 32′ grande azione in solitaria di Borla che prima tenta la conclusione, che deviata dal portiere di casa diventa un traversone per Sirena che insacca il 2-0. L’Accademia Bustese non si perde d’animo e risponde con Alampi con un tiro da circa 20 metri che fa venire i brividi a tutti, ma la sfera si spegne sul fondo. Al 37′ trova la gioia del gol Picelli, Borla sbaglia a tu per tu con il portiere e sulla ribattuta il numero 7 nerazzurro si fa trovare pronto con una pennellata perfetta. La seconda frazione di gioco è scevra di vere e proprie occasioni fino al 17′ quando Sirena trova la gioia della doppietta personale. La restante mezz’ora si gioca prevalentemente a centrocampo con la squadra di Gazzola alla ricerca del quinto sigillo, specie con Berretta e Vigo, ma al triplice fischio il risultato resta fisso sul 4-0.

IL TABELLINO

Accademia Bustese 0
Accademia Inter 4
20′ rig Borla, 32′ Sirena, 37′ Picelli, 17′ st Sirena

Accademia Bustese (3-5-2): Travaglin 6.5 (18′ Franchetti 6.5), Parrillo 6, Gorla 6 (31′ st Binaghi 6), Turco 6 (43′ Giannuzzi 6.5), Bucci 7, Croci 6.5, Marchesi 6 (14′ st Guidi 6), Alampi 6.5 (18′ st Perera 6.5), Pallaro 6 (37′ st Raimondi sv), Marozzi 6.5 (27′ st Colombo sv), Barbagallo 6. A disp.: Campo, Allegrini. All. Valletta 6.5.
Accademia Inter (4-3-3): Cersosimo 6.5, D’Andrea 7 (17′ st Verga 6.5), Priori 7.5 (27′ st Serioli 6.5), Municchi 8, Silvestre 7, Pignatelli 7 (32′ st Cannazza sv), Picelli 7.5 (1′ st Gatti 7), Beretta 7 (15′ st Facchini 7), Sirena 7.5 (18′ st Berretta 7), Placanica 7, Borla 7.5 (20′ st Cisana 6.5). A disp.: Grillo, Vigo. All. Gazzola 7.5.

Amm: Turco (AB), Alampi (AB).

Arb. Cortellazzi di Busto Arsizio 7 Arbitro giovane ma che sa il fatto suo. Sempre in posizione durante le azioni salienti, solo qualche svista sul fuorigioco.

LE PAGELLE

Accademia Bustese
All. Valletta 6.5 I suoi provano a reggere, ma l’avversario è oggettivamente più forte. Dopo due partite perse di misure arriva questa sconfitta che era stata “preventivata”.
Travaglin 6.5 Esce solo per infortunio, dopo una parata degna di nota su Picelli. Peccato!
18′ Franchetti 6.5 Certo i gol subiti sono 4, ma nell’ultimo quarto d’ora della ripresa para l’inverosimile. Temerario.
Parrillo 6 Manovrare sulla destra non è semplice, ma lui ci prova fino allo scadere. Guerriero.
Gorla 6 Stesso discorso fatto per Parrillo, innescare l’azione non è facile sulla fascia. (31′ st Binaghi 6)
Turco 6 Un po’ nervoso in campo, esce a fine primo tempo poiché già ammonito.
43′ Giannuzzi 6.5 Spesso e volentieri prova ad impostare il gioco. Ottimo in fase di possesso.
Bucci 7 Faro della difesa granata. Molto bene nei duelli aerei, dove stacca più degli avversari.
Croci 6.5 Tenere a bada l’attacco nerazzurro non è compito semplice per nessuno, lui ci prova con un discreto successo.
Marchesi 6 Giornata un po’ storta, pochi spazi e andare in profondità non è assolutamente facile. (14′ st Guidi 6)
Alampi 6.5 Mostra qualche lampo di genio, certamente un profilo che può maturare. (18′ st Perera 6.5)
Pallaro 6 Superare il muro nerazzurro non è facile. Luci ed ombre. (37′ st Raimondi sv)
Marozzi 6.5 Ci mette il cuore e le gambe. Attenzione alle sue punizioni. (27′ st Colombo sv)
Barbagallo 6 Normalmente uno dei più grintosi, appare un po’ spento.

Accademia Bustese-Accademia Inter Under 17
Bucci, migliore in campo dell’Accademia Bustese

Accademia Inter
All. Gazzola 7.5 Squadra in campo ordinatissima e che dimostra l’approccio giusto, non subisce gol e ne segna quattro. Chapeau!
Cersosimo 6.5 Chiamato in causa poche volte, ma sempre attento. Dalle retrovie dà ordini ben precisi ai compagni.
D’Andrea 7 Galoppa sulla destra, e specie nella ripresa sforna passaggi che regalano grande profondità. (17′ st Verga 6.5)
Priori 7.5 Nel primo tempo è quasi un regista, e il film diretto da lui al botteghino sbanca. I calci piazzati sono il suo pane quotidiano e sa leggere benissimo gli spazi. (27′ st Serioli 6.5)
Municchi 8 Il migliore dei nerazzurri. Ottima prestazione sia in fase difensiva che in quella offensiva. Nella ripresa è uno dei più propositivi. Onnipresente!
Silvestre 7 Normale amministrazione. Vince innumerevoli contrasti con l’avversario.
Pignatelli 7 Sempre vigile, sia in fase di possesso che in quella di non possesso. (32′ st Cannazza sv)
Picelli 7.5 Il gol è solo la ciliegina sulla torta. Nel primo tempo spinge a più non posso, spettacolare il feeling con Priori sulla sinistra. (1′ st Gatti 7)
Beretta 7 Costruisce a dovere l’azione. Signore del centrocampo. (15′ st Facchini 7)
Sirena 7.5 Doppietta, si. E là davanti fa venire i brividi a tutti. La new entry in arrivo dall’Arca si è già inserita alla perfezione fra le fila nerazzurre. (18′ st Berretta 7)
Placanica 7 Al servizio della squadra. Ottimo possesso e buoni inserimenti fra le linee della retroguardia granata,.
Borla 7.5 Gelido dagli undici metri. Una vera e propria mina vagante, prestare attenzione. (20′ st Cisana 6.5).

Accademia Bustese-Accademia Inter Under 17
Priori, terzino sinistro dell’Accademia Inter

LE INTERVISTE

Michele Valletta, tecnico dell’Accademia Bustese, al termine della gara appare un po’ giù di morale, ma solo per le quattro reti subite: «Arriviamo da due partite perse solamente di misura, è ovvio che mi spiace per i quattro gol subiti. Certamente non è l’Accademia Inter una delle nostre rivali, sono assolutamente più forti. L’infortunio del portiere non ci ha aiutato, e abbiamo fatto qualche errorino individuale. L’élite è un campionato tosto, ma ci riusciremo ad abituare».

Soddisfatto dell’atteggiamento più che della prestazione dei suoi, Cristiano Gazzola, allenatore dell’Accademia Inter: «Sono contento dell’approccio e del carattere che ci hanno messo i ragazzi, siamo partiti bene e l’abbiamo chiusa nella prima frazione. Ho la fortuna di avere un gruppo fantastico, anche i ragazzi nuovi si sono integrati alla perfezione. Che posso dire, il girone A è molto più ostico rispetto al B, e sicuramente qualche squadra che merita resterà fuori dalla fase finale, e questo mi spiace».


Edicola Digitale

Altri dall'autore

Altri Articoli