Zanchin, Sestese
Zanchin, Sestese

Al termine di una partita bellissima e combattuta, la Sestese espugna il campo del Castello Cantù vincendo per 3-2. L’avvio di partita è da cardiopalma. Le due squadre si affrontano a viso aperto, senza esclusioni di colpi e giocando a ritmi infernali. Dopo nemmeno un giro d’orologio il Castello con un’azione ben manovrata smarca Ajouli, ma il centravanti non trova la porta. Un minuto più tardi è la Sestese a sfiorare il gol: Moriero scarica un bolide che fa tremare il palo, sulla respinta Moussafir non riesce a spingere in rete. Al 7’ gli ospiti sboccano la gara: pennellata di Bombelli, Zanchin si smarca sul secondo palo e insacca l’1-0. Al 16’ Ajouli salta due avversari e scarica per Falzone, che rientra sul destro ma non riesce a superare Milani. Al 28’ lo scatenato Zanchin sfiora la doppietta: il fantasista calcia una punizione diretta all’incrocio dei pali, ma Romano con un miracolo tiene a galla i suoi. Al 34’ Ajouli con un delizioso tocco d’esterno destro scavalca Milani e trova la rete del pareggio. Nemmeno due minuti più tardi Cattaneo calcia a botta sicura, ma Milani con un colpo di reni smanaccia in angolo. Se il primo tempo è pieno di emozioni, la ripresa non è da meno. Al 7’ Grassi anticipa tutti su punizione e di testa porta avanti il Castello. La Sestese sembra aver accusato il colpo, ma dopo dieci minuti trova la rete del 2-2: corner dalla sinistra, stacco poderoso di Zanchin che ristabilisce la parità. Il gol del pareggio galvanizza i ragazzi di Moffa, che si riversano in attacco alla ricerca del gol da tre punti. Al 32’ il subentrato Fabbretti riceve da Zanchin e calcia di prima intenzione nell’angolino basso: 3-2 e apoteosi Sestese.

CASTELLO CANTU’-SESTESE 2-3
RETI (0-1, 2-1, 2-3): 7′ Zanchin (S), 34′ Ajouli (C), 7′ st Grassi (C), 17′ st Zanchin (S), 32′ st Fabbretti (S).
ARBITRO: Mora di Como 7. Arbitro molto sicuro e autorevole. Direzione di gara impeccabile.

PAGELLE CASTELLO CANTU’
All. Cesana 7 Squadra organizzata e con un’idea precisa.
Romano 7 Trasmette grande sicurezza ai compagni di squadra.
Serio 7 Terzino dal piede educato. Infaticabile sulla destra.
Rizzi 6.5 Zanchin è in stato di grazia, tiene bene. (33’ st Macias sv).
Orsenigo 7 Grande intelligenza tattica e tecnica. (1’ st Frigerio 6.5).
Mazzassa 7 Molto difficile superarlo in velocità. Buona partita.
Grassi 7 Grande autorevolezza.
Cattaneo 7 Quando ha la palla tra i piedi riesce a creare occasioni.
Tettamanti 6.5 La sua fisicità è fondamentale a centrocampo.
Del Po 6.5 Si danna l’anima. Corre tantissimo (27’ st Noseda 6.5).
Ajouli 8 Non dà punti di riferimento ai difensori. Qualità eccelsa.
Falzone 7.5 Combina con Ajouli quasi a memoria. (20’ st Galetti 6.5).
Dirigente: Romagnolo.

PAGELLE SESTESE
All. Moffa 7 Squadra con personalità e determinazione.
Milani 7 Monumentale.
Pepe 7 Ottimo marcatore.
Goumbala 7 Con le lunghe leve arriva ovunque. (1’ st Siracusa 6.5).
Zorzetto 7 Carisma e leadership.
Diotaiuti 7 Non concede nemmeno un millimetro agli attaccanti.
Faccin 7.5 Smista mille palloni.
Moriero 7.5 Ha la dinamite nel piede destro. (38’ st Bizzarri sv).
Boscaini 6.5 Macina chilometri su chilometri. (4’ st Pitocchi 6.5).
Moussafir 6.5 Sportellate con la difesa avversaria. (36’ st Morello sv).
Zanchin 8 Quando si accende è incontenibile. Spina nel fianco.
Bombelli 8 Dai suoi piedi nascono moltissime situazioni pericolose.
13’ st Fabbretti 7.5 Entra e sigla il gol del 3-2. Decisivo.
A disp.: Ponso.
Dirigente: Bombelli.

LE INTERVISTE: ASCOLTA CESANA

LE INTERVISTE: ASCOLTA MOFFA

LE FOTO DELLE SQUADRE


Questa partita la trovi integralmente sul giornale in edicola, oppure se sei un abbonato sull’edicola digitale, insieme alle pagelle. Ricordati di scaricare la nostra Applicazione che trovi sia per i dispositivi Android che iOS. Potrai così aggiornare il risultato della tua partita Live. La redazione avrà poi il compito di reperire i risultati mancanti, di verificare che quelli inseriti dagli utenti siano definitivi, e inviare tramite push l’aggiornamento non appena il girone sarà completato. Per convenzione abbiamo scelto di colorare in rosso i risultati degli utenti e di trasformare in verde quelli verificati dalla redazione.