Resmini Cimiano U17
Resmini Cimiano U17

Cimiano e Coaching L1 puntano una divertentissima sveglia su una calda domenica mattina. La partita è una di quelle importanti, in palio ci sono tre punti pesanti per la classifica. Lo sanno anche i giocatori che iniziano fin da subito a darsi battaglia. Gli ospiti passano in vantaggio al 10’ con Corsini, lesto ad arrivare per primo su un pallone vagante in area. Passa solo un minuto e Buono crea il patatrac, avventandosi sulla sfera e perdendo la presa regalando il pari. Non ci stanno i ragazzi ospiti che si riversano subito avanti ritrovando il vantaggio al 16’ con un colpo di testa di Corsini, che incorna su angolo con una difesa un po’ distratta. Il Cimiano fatica ad entrare in partita ma dal 20’ in poi cambia il registro, con i locali che prendono il possesso del gioco: al 24’ Locati colpisce il palo di testa e la sua sfortuna continua più tardi quando distrugge la traversa con un bolide al volo. Il gol è maturo e arriva al 32’ su calcio di rigore: Zito scappa in dribbling e Buono lo stende, Resmini è freddo e trasforma Prima della fine del primo tempo c’è tempo per un’ultima occasione: ennesimo legno colpito da Locati. Nella seconda frazione cala un po’ il ritmo del gioco ma non mancano le emozioni. Al 10’ trova ancora il vantaggio il Coaching L1 con Celichini, bravissimo a districarsi tra i due centrali e incrociare con potenza. La squadra di casa si butta in avanti alla disperata, ma gli ospiti riescono a chiudersi bene. Nel momento di maggiore spinta del Cimiano arriva, per la terza volta, il gol del pareggio: al 30’ Cavallaro impatta con forza un pallone che esce dall’area, regalando un finale da brividi. I locali vanno all’arrembaggio ma devono ringraziare Marrapese che è decisivo fermando in uscita il contropiede di Giovine. Il Coaching L1 si abbassa e il Cimiano ne approfitta con Resmini, che trova l’angolo con un destro potente da fuori. Nel recupero la partita si innervosisce e all’ultimo è ancora Resmini a segnare, saltando agilmente Buono in uscita disperata a centrocampo, portandosi a casa il pallone.

CIMIANO-COACHING SPORT 5-3

CIMIANO 4-3-3
All. Fontana 7.5 Ha in mano un gruppo forte e lo motiva.
Marrapese 6.5 E’ senza colpe.
Cancelliere 6.5 Attento dietro anche senon spinge (14’ st Guazzi 6).
Chyupak 6 E’ un po’ in difficoltà con gli avversari (16’ st Gianfreda 6).
El Fiki 6.5 Comanda la difesa.
Colombo 6 Bloccato sulla corsia.
Miscioscia 7 Meglio quando si sposta dietro, ferma bene i filtranti.
Calabro 7.5 Muro invalicabile davanti alla difesa, nessuno passa.
Zito 8 Incontrista, regista, assaltatore: fa tutto lui (39’ st Paresce sv).
Sacchi 6 Sparisce immediatamente dalla partita (12’ st Cavallaro 7).
Locati 7 Combatte dal primo all’ultimo minuto, fermato solo dai pali.
Resmini 8.5 Partita davvero fenomenale, mostra tanta qualità e si porta a casa il pallone della partita.
A DISP: Lippolis, Cojuhari, Elmorsy.
DIRIGENTE: Cancelliere

COACHING SPORT 4-2-3-1
All. Parolini 6.5 La squadra lo segue quasi fino alla fine.
Buono 5.5 Tanti, troppi, errori gravi che condizionano la sua partita.
Ceresoli 6 Non trova i tempi giusti in difesa (39’ st Marangoni sv).
Romano 6 Fa fatica a leggere le palle alte, facendosi infilare troppo.
Pischetola 6 La copia spiccicata del compagno di reparto Romano.
Capellini 6.5 E’ il migliore dietro.
Bove 6.5 Prova a dare la carica.
Migliarotti 6 Si perde tra la fisicità avversaria. (15’ st Catalfamo 6).
Della Vedova 6.5 Riesce ad avere qualche spunto interessante.
Corsini 7.5 Nonostante sia il più basso, ci mette moltissima “garra”.
Giovine 7 Trenino sulla sinistra.
Celichini 7.5 Da solo mette in estrema difficoltà i due centrali.
DISP: Fusca, Sforza, Talavera, Pjetrushi, Micello, Di Cianni.
DIRIGENTE: Capellini.

ASCOLTA LE PAROLE DI FONTANA

GUARDA LE FOTO DELLE SQUADRE


Questa partita la trovi integralmente sul giornale in edicola, oppure se sei un abbonato sull’edicola digitale, insieme alle pagelle. Ricordati di scaricare la nostra Applicazione che trovi sia per i dispositivi Android che iOS. Potrai così aggiornare il risultato della tua partita Live. La redazione avrà poi il compito di reperire i risultati mancanti, di verificare che quelli inseriti dagli utenti siano definitivi, e inviare tramite push l’aggiornamento non appena il girone sarà completato. Per convenzione abbiamo scelto di colorare in rosso i risultati degli utenti e di trasformare in verde quelli verificati dalla redazione.