27 Gennaio 2021

Cimiano – Sestese Under 17 regionali Élite: rimonte, colpi di scena, nervosismo e giocate d’autore, la spunta Callegaro

Le più lette

Sestri Levante Gozzano Serie D, i corsari fermano la capolista: Allegretti risponde a Puricelli

A Sestri Levante vince l'equilibrio. Nel match di cartello della sedicesima giornata di Serie D, i "corsari" fermano la...

Candiolo 2007: Paolo Biolatto, con la giusta mentalità possiamo vincere il campionato

Un inizio di stagione incredibile per il Candiolo 2007 di Paolo Biolatto, che si sta confermando una delle pretendenti...

Pro Sesto – Juventus U23 Serie C: Cerri risponde a Caverzasi, pari tra Parravicini e Zauli

Al Breda di Sesto San Giovanni, la Pro Sesto sfiora quella vittoria che gli manca da due mesi, ma...

La sfida tra Cimiano e Sestese è stata un susseguirsi continuo di rimonte, colpi di scena, nervosismo e giocate d’autore. Ad uscirne vincitori sono i padroni di casa, che acchiappano tre punti fondamentali per la classifica. La classica fase di studio dura giusto il tempo di un caffè: da subito le squadre giocano a ritmi da Premier League, anche se gli errori nell’ultimo passaggio limitano al minimo le occasioni. La partita nella partita si gioca sulla mediana: Gianfreda e Catizone sono i due catalizzatori del gioco, in una sfida a colpi di fioretto e geometrie. Gli ospiti, schierati con un 3-5-2 contiano, vivono una fase di ispirazione a metà primo tempo, andando vicino al gol prima con Catizone poi con Trevisan, che su corner anticipa l’uscita di Racco ma manda incredibilmente alto da pochi metri. Ma in una partita imprevedibile come questa è quasi naturale che il Cimiano passi in vantaggio nel suo momento peggiore: l’azione è pregevole, la palla fa tutta la fascia passando da Perico a Calvagna, autore di un lancio millimetrico per Grossi che vince il duello fisico con Coghetto e anticipa Degradi in uscita. Dopo l’1-0 l’inerzia sembra tutta dei padroni di casa, soprattutto dopo l’ingenua espulsione per proteste di Magli al 40′. La reazione della Sestese nella ripresa è però d’antologia: gli uomini di Moffa rientrano in campo come se fossero loro 11 contro 10, sorprendendo un Cimiano troppo sicuro di aver già la gara in mano. Passano solo sei minuti e arriva il pareggio: splendido sia il cross su punizione di Ciurleo sia il colpo di testa di Bernardinello, che anticipa mezza difesa con uno stacco da vero centravanti. Le situazioni di superiorità numerica, apparentemente favorevoli, possono spesso diventare pericolose se ci si lascia prendere dalla pressione di dover sfruttare il vantaggio e vincere per forza: è proprio quello che succede a inizio ripresa, con il Cimiano che si blocca mentalmente e finisce addirittura in svantaggio al 14′, quando il gioco prosegue nonostante un uomo a terra e il distratto Racco si fa beffare da un gran tiro dai 25 metri di Cataldo. Lo shock per la rimonta subita e il nervosismo che ne consegue creano un impasse che solo una grande giocata può far terminare: ed eccola che arriva puntuale al 19′, quando sulla respinta di un corner D’Aviero si inventa il destro all’angolino che vale il 2-2. Il finale è degno del resto della gara, con le due squadre sempre a tutta fino alla fine: la Sestese nonostante l’inferiorità numerica non molla un centimetro e rischia addirittura di vincerla con Cataldo, ma la pressione del Cimiano cresce di minuto in minuto trovando il definitivo compimento al 39′, con Gianfreda che corona la sua grande gara con un altro destro fantastico su respinta corta della difesa. Finisce così 3-2, con il Cimiano che sfrutta un’occasione che era da non perdere e una Sestese bella, ma che si porta a casa zero punti e mille rimpianti.

IL TABELLINO DI CIMIANO – SESTESE UNDER 17 ELITE

CIMIANO-SESTESE 3-2
RETI: 29’ Grossi (C), 6’ st Bernardinello (S), 14’ st Cataldo (S), 19’ st D’Aviero (C), 39’ st Gianfreda (C)
CIMIANO (3-5-2): Racco 6, D’Aviero 7 (32’ st Vender 6), Adorna 6.5, Ferretti 6.5, Portaro 6 (23’ st Pozzi 6), Spirito 6.5, Perico 6.5, Gianfreda 8, Calvagna 7, Aiolfi 5.5 (1’ st Sonego 6.5), Grossi 7 A disp. Delmiglio, Giallombardo, Shaqiri, Ancri, Plaku Dir. Mascia All.Callegaro 7
SESTESE (3-5-2): Degradi 6, Ciurleo 6.5, Martinelli 6 (31’ st Quartesan 6), Coghetto 6, Magli 5.5, Castano 6 (37’ st Bino s.v.), Catizone 7,Monti 6 (26’ st Pierillo 6), Birigozzi 6 (1 st Cataldo 7), Trevisan 6.5, Bernardinello 7 A disp. Rocchetto, Campagna Dir.Monti All.Moffa 6.5
ARBITRO: Fiorini di Milano 6.5. Severo ma giusto, dirige con autorità una gara non facile.
ESPULSO: Magli (S) al 40’ per proteste.

Cimiano - Sestese Under 17 Elite
Gianfreda risolve la gara in favore del suo Cimiano

CIMIANO (3-5-2)
Racco 6 La situazione sull’1-2 è poco chiara, ma la sua distrazione è ingiustificabile.
D’Aviero 7 Prestazione gagliarda, lancia la rimonta dei suoi con un gol di istinto e qualità. (32’ st Vender 6)
Adorna 6.5 Le insidie arrivano da tutte le parti ma lui risponde colpo su colpo.
Ferretti 6.5 Inizio dominante in mezzo, le energie vanno spegnendosi nella ripresa.
Portaro 6 Soffre i centimetri degli avversari, meglio in impostazione che nei duelli.(23’ st Pozzi 6)
Spirito 6.5 Riduce le sbavature al minimo dando sicurezza al reparto.
Perico 6.5 Ala solo sulla carta, rientra spesso e svaria in tutte le zone del campo.
Gianfreda 8 Elegante e preciso, non sbaglia una scelta e indovina la magia che vince la partita.
Calvagna 7 Pendolino sempre pericoloso tra le linee, l’assist dell’1-0 è una perla.
Aiolfi 5.5 Un primo tempo abulico, senza spesso farsi vedere, cambio obbligato. (1’ st Sonego 6.5)
Grossi 7 Bellissimo il lavoro sul gol, abbina bene forza fisica e tecnica.
All.Callegaro 7 I suoi trovano la forza di reagire nel momento più complicato.

Cimiano - Sestese Under 17 Elite
I padroni di casa del Cimiano

SESTESE (3-5-2)
Degradi 6 Incolpevole sui gol, non combina disastri ma non trova mai il miracolo.
Ciurleo 6.5 Con grande energia nel lavoro a tutta fascia, pennella alla grande per il pari.
Martinelli 6 Meno energie del dirimpettaio di fascia, cala un po’ nel finale.(31’ st Quartesan 6)
Coghetto 6 Il duello con Grassi lo vede sconfitto, non solo sull’1-0.
Magli 5.5 Rovina una buona gara con l’espulsione più ingenua possibile.
Castano 6 Qualche errore di troppo nel giropalla ma utile nel fare filtro in mezzo.(37’ st Bino s.v.)
Catizone 7 Indispensabile fulcro di gioco in mezzo, l’azione passa sempre da lui.
Monti 6 Prezioso nelle sponde e in appoggio alla manovra, spento in zona gol.(26’ st Pierillo 6)
Birigozzi 6 40 minuti non al massimo. (1 st Cataldo 7 Cambia la gara con la sua velocità.),
Trevisan 6.5 Statuario in mezzo, compie numerosi furti di palloni alla Arsenio Lupin.
Bernardinello 7 Re del traffico aereo: in difesa non passa nessuno, davanti vola sul gol.
All.Moffa 6.5 Le ingenuità si pagano, in gare come queste anche troppo.

Cimiano - Sestese Under 17 Elite
Gli ospiti della Sestese

Callegaro (Cimiano) a fine gara

Moffa (Sestese) a fine gara


Sprint e Sport lo trovi in tutte le edicole di Piemonte, Valle d’Aosta e Lombardia il lunedì mattina e sullo store digitale. Abbiamo attivato la sezione PREMIUM, un servizio riservato agli abbonati. Vivi Sprint e Sport al 100%, scarica l’applicazione e scopri tutte le sue funzioni.

L’APP PER ANDROID

L’APP PER IPHONE

 

Edicola Digitale

Altri dall'autore

Altri Articoli