Lumezzane VGZ Uso United Under 17
Federico Maglio (Uso United), autore della spettacolare rete del 2 a 2 finale

Altalena di gol in un primo tempo che risulterà decisivo: Lumezzane e Uso United pareggiano 2-2 al termine di una sfida tutto sommato equilibrata. Le reti arrivano tutte e quattro nella prima mezz’ora, con i padroni di casa abili a tenere il pallino del gioco, ma allo stesso tempo ingenui nel farsi recuperare due volte dagli avversari, ostici e mai domi fino al triplice fischio finale. «Qualche disattenzione in uscita ci poteva costare cara; siamo stati comunque bravi a reagire le due volte che siamo finiti in svantaggio», commenta un soddisfatto Alessandro Lepri a fine partita. In effetti è proprio dalle incertezze dei difensori ospiti che nascono i due gol del Lumezzane, il primo siglato da Stefano Straolzini (alla quarta rete in due giornate) e il secondo da Steven Cartella, abilissimo a farsi trovare pronto al momento decisivo e ad insaccare la sfera alle spalle di Shaba. In mezzo alle marcature locali però, c’è da segnalare pure il momentaneo pareggio dell’Uso United, arrivato per merito di un’ottima giocata del vice capitano Bellomi, mediano instancabile. All’avvio pazzesco testimoniato dai tre gol in dieci minuti, segue una breve tregua in cui i ritmi si abbassano ed è l’Uso a tenere palla: l’undici capitanato da Gerardini comincia a costruire trame di passaggi che nascono dalle retrovie e s’affida ai suoi velocissimi attaccanti per cercare d’impensierire Scanzi e compagni. Si giunge così al 25′: Maglio, elegante fantasista dai piedi raffinati, si ritrova la palla nei piedi all’altezza della trequarti lumezzanese. In un lampo sceglie di partire in solitaria, superando mezza difesa e defilandosi leggermente verso sinistra. Entra in area, con i centrali che faticano a tener testa al suo dribbling rapidissimo, vede con la coda dell’occhio lo spiraglio giusto e s’inventa un pallonetto stratosferico a scavalcare il portiere sul palo lontano. Un’azione da cineteca, che riaccende gli animi e le speranze di vittoria. Sul 2-2 infatti la gara torna viva: il Lumezzane si ributta in avanti, ma Ferrari prima e Santini poi non trovano fortuna. Al 40′ ci prova allora Orru con una tremenda botta da distanza ravvicinata miracolosamente respinta da Zanardini. Il finale di tempo è tutto di marca ospite, ma il gol non arriva e dunque si giunge in parità all’intervallo. Nella seconda frazione il calo fisico dei 22 in campo diviene presto evidente e il gioco latita. Sarà questo il rammarico maggiore di Francesco Tomasoni (allenatore del Lumezzane): «Sono un po’ deluso perché non abbiamo lottato come dovremmo. In un campionato regionale non bisogna mai mollare perché altrimenti si viene puntualmente puniti. C’è ancora da crescere sotto questo aspetto». Neppure i cambi restituiscono le energie perdute, e mentre a destra l’Uso imbastisce buone triangolazioni e tenta – invano – di sfondare, la più nitida delle occasioni capita al Lumezzane al 41′ sul piede del subentrato Belardi: il tiro del possibile 3 a 2 viene però deviato in angolo, spegnendo le residue velleità e sancendo definitivamente il pari.

IL TABELLINO DI LUMEZZANE VGZ USO UNITED REGIONALI LOMBARDIA UNDER 17

LUMEZZANE VGZ-USO UNITED 2-2
RETI
(1-0, 1-1, 2-1, 2-2): 4′ Straolzini S. (L), 8′ Bellomi (U), 12′ Cartella (L), 25′ Maglio (U).
AMMONITI: 33′ Orru (U), 30’st Porta (U), 43’st Scanzi (L).
LUMEZZANE VGZ (4-4-2): Zanardini, Vertua (dal 28’st Ranzetti), Vaccari, Scanzi, Usanza, Sanniti, Ferrari (dal 10’st Pionelli), Nassini (dal 1’st Belardi ), Straolzini S., Santini  (dal 1’st Gambera ), Cartella (dal 1’st Straolzini G.). All. Tomasoni 
USO UNITED 
(3-4-2-1): Shaba, Ceretti, Gerardini, Corbani, Arici (dal 12’st Balzarini), Bellomi, Porta, Tolotti, Orru (dal 33’st Zanetti), Maglio (dal 35’st Dondio), Gregorelli (dal 18’st Massimino). All. Lepri
ARBITRO: Abdelaal di Brescia 6.5 Direzione tutto sommato convincente.

Pagelle Lumezzane VGZ (4-4-2)
All. Tomasoni 6 
Manca un po’ di cattiveria in una squadra ben schierata.
Zanardini 6.5
Compie un paio di grandi interventi.
Vertua 6 
Discreto lavoro a destra. (dal 28’st Ranzetti s.v.).
Vaccari 6 
Spinge a marce alterne a sinistra.
Scanzi 6.5
Mette intensità a metà campo.
Usanza 6.5 
Una sicurezza in difesa.
Sanniti 6.5 
Tiene bene sulla retroguardia.
Ferrari 6.5
Gran lavoro a destra. Cala nella ripresa. (dal 10’st Pionelli 6).
Nassini 6 Smista palloni a centrocampo. (dal 1’st Belardi 7 Entra col piglio giusto).
Straolzini S. 7 
Altro gol, altra buona prova.
Santini 6 
Fatica a trovare le misure per sfondare. (dal 1’st Gambera 6).
Cartella 7 
Una rete e tanti pericoli creati. Utilissimo. (dal 1’st Straolzini G. 6).
A disposizione: Casali, Paletti, Zanardelli, Botti.
Dir: Vaccari.

Pagelle Uso United (3-4-2-1)
All. Lepri 6.5 
I suoi reagiscono bene al doppio svantaggio.
Shaba 6.5 
Si supera in diverse occasioni. Gran prova.
Ceretti 6.5 
Fatica dietro, ma in fase di spinta è letale.
Gerardini 6.5 
Capitano d’assalto, guida la doppia rimonta.
Corbani 5.5 
Qualche errore di troppo in fase di disimpegno.
Arici 6 Lotta, ma non sempre ha le idee chiare. (dal 12’st Balzarini 6).
Bellomi 7 
Un gol e tanto sacrificio: ottimo mediano.
Porta 6.5 
Gran prova partendo da sinistra. Cala alla distanza.
Tolotti 7 
Coordina le ripartenze che permettono ai suoi di riprendere la partita.
Orru 7.5 
Instancabile, dà tutto per la squadra. (dal 33’st Zanetti s.v.).
Maglio 8
Il suo gol è da stropicciarsi gli occhi. Fenomeno. (dal 35’st Dondio s.v.).
Gregorelli 6 
Il meno brillante in fase offensiva, ma non molla. (dal 18’st Massimino 6).
A disposizione: Clementi, Di Leo, Baroni, Corvaglia.
Dir: Gottardi.

LUMEZZANE VGZ-USO UNITED UNDER 17: LE INTERVISTE

LE PAROLE DEL DOPO-GARA: MISTER TOMASONI
LE PAROLE DEL DOPO-GARA: MISTER LEPRI


Sprint e Sport lo trovi in tutte le edicole di Piemonte, Valle d’Aosta e Lombardia il lunedì mattina e sullo store digitale. Abbiamo attivato la sezione PREMIUM, un servizio riservato agli abbonati.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.