Pro Sesto e Cimiano under 17 in posa insieme
Pro Sesto e Cimiano under 17 in posa insieme

La Pro Sesto porta a casa una partita molto combattuta, più volte sorprendente. Sin dai primi minuti i padroni di casa mettono in mostra un buon possesso palla, ma faticano a verticalizzare e rendersi pericolosi, mentre gli avversari si dimostrano più concreti e veloci nella manovra. Già al 4’ una rapida diagonale di Gianfreda mette in difficoltà la difesa avversaria e, a seguito del suo cross, Locati insacca con un tocco sotto che scavalca il portiere. Solo dal finale del primo tempo la Pro Sesto si rende realmente pericolosa: al 37’ Ferrero si libera bene al limite dell’area e fa partire un tiro a giro che sfiora il palo. Poco dopo, da una punizione apparentemente innocua Gallo viene lanciato e sorprende la difesa, ritrovandosi a tu per tu col portiere e battendolo, riportando così il risultato in parità. I padroni di casa cominciano il secondo tempo con più determinazione, e dopo appena quattro minuti la Pro passa in vantaggio grazie a un cross dalla sinistra sfruttato da Brignani che colpisce a mezza altezza, battendo il portiere. La partita rimane sempre piuttosto equilibrata, ma la Pro Sesto ha una grande occasione per allungare le distanze quando Mehmedaj colpisce di testa su un ottimo cross in rovesciata, ma il suo tiro viene parato da un grande intervento del portiere. Al 33’, tuttavia, la partita cambia ancora una volta: Calabrò si trova al posto giusto nel momento giusto e recupera palla in area, battendo poi il portiere e riportando il match in parità. Nei minuti successivi il Cimiano sembra destinato a riportarsi in vantaggio, ma in pieno recupero sono i padroni di casa a trovare il gol della vittoria con Mehmedaj, che di testa fa 3-2.

PRO SESTO-CIMIANO 3-2

RETI (0-1, 2-1, 2-2, 3-2): 4′ Locati (C), 40′ Gallo (P), 4′ st Brignani (P), 33′ st Calabrò (C), 45′ st Mehmedaj (P).
ARBITRO: Boccadamo di Sesto san Giovanni 7 Nessuna sbavatura per il direttore di gara, se la cava alla grande per tutti gli ottanta minuti.

PRO SESTO 4-3-3
All. Tettamanti 7.5 La squadra reagisce sempre.
Vismara 7 Attento e tempestivo.
Bernareggi 7 Personalità.
Imperiali 6.5 Una partita senza imprecisioni. (11’ st Battaini 6.5).
Colonna 6.5 Partita sostanziosa in mezzo al campo. (30’ st Mauri 6.5)
Amato 7 Sicuro e Duro in difesa.
Carnevale 8 Grande personalità e grinta, guida benissimo la difesa.
Brignani 7.5 Un gol importante e alcune buone iniziative.
Deiana 6.5 Prestazione fisica a centrocampo. (20’ st Losco 6.5)
Mehmedaj 7.5 Gioca una partita buonissima e segna il gol vittoria.
Gallo 7 Segna e mette in mostra buona qualità per tutta la gara.
Ferrero 7 Dà a tutta la squadra importante contributo offensivo.
A disp: Foletto, Sala, Russo, Polizzi, Ivone.
Dir: Rivolta-Ferrero.

CIMIANO 4-3-3
All. Fontana 7 La squadra è stata sfortunata nel finale.
Lippolis 7 Alcuni buonissimi interventi. (34’ st Marrapese 6.5).
Cancelliere 6.5 Bene in difesa.
Colombo 6.5 Si fa sentire anche offensivamente, non si limita.
Calabro 7.5 Si fa trovare anche davanti e addirittura segna una rete.
Chyupak 7 Sempre attento in difesa. (19’ st Resmini 6.5).
El Fiki 7 Mette in campo una prestazione di carattere in difesa.
Sacchi 8 Una vera spina nel fianco per la difesa avversaria, instancabile. (25’ st Paresce 6.5).
Miscioscia 7 Importante in mezzo.
Locati 7.5 Un gol di rapina e si sbatte con molto sacrificio.
Zito 7 Importante nelle ripartenze.
Gianfreda 6.5 Corsa e imprevedibilità per lui. (7’ st Cavallaro 6.5).
A disp: Cojuhari, Morosin, Vizzielli.
Dir: Cancelliere-Calabrò.

ASCOLTA L’INTERVISTA A TETTAMANTI

LE PAROLE DI FONTANA DEL CIMIANO

GUARDA LE FOTO DI SQUADRA


Questa partita la trovi integralmente sul giornale in edicola, oppure se sei un abbonato sull’edicola digitale, insieme alle pagelle. Ricordati di scaricare la nostra Applicazione che trovi sia per i dispositivi Android che iOS. Potrai così aggiornare il risultato della tua partita Live. La redazione avrà poi il compito di reperire i risultati mancanti, di verificare che quelli inseriti dagli utenti siano definitivi, e inviare tramite push l’aggiornamento non appena il girone sarà completato. Per convenzione abbiamo scelto di colorare in rosso i risultati degli utenti e di trasformare in verde quelli verificati dalla redazione.