Matteo Gallo, arma offensiva della Pro Sesto Under 17
Matteo Gallo, arma offensiva della Pro Sesto Under 17

La Pro Sesto porta a casa la vittoria in rimonta, con una grande prova di carattere. I padroni di casa hanno un maggiore possesso palla e fraseggiano bene sulla trequarti avversaria, mentre gli ospiti sono bravi nel verticalizzare ed andare rapidamente verso la porta avversaria. La prima occasione della partita è per la Pro Sesto, che al 3’ si rende pericolosa con un tiro diagonale di Nigri, che non trova la porta e viene ribadito da un compagno, da posizione defilata, sul palo. Al 13’ è però il Bano a passare in vantaggio con un tiro chirurgico di Ferrari, che punisce gli avversari, colpevoli di aver sbagliato un disimpegno sulla propria trequarti. Appena due minuti dopo la Pro Sesto si rimette in carreggiata, pareggiando grazie ad un velocissimo contropiede che viene concluso da Nigri, che ribadisce in rete il tiro di Deiana precedentemente parato. Al 27’ è ancora il Bano a portarsi in vantaggio, grazie ad un rigore assegnato per un fallo di mano in area, realizzato da Pinciroli, appena subentrato al posto dell’infortunato Rosolen, portato via in ambulanza. Sul finire del primo tempo, Deiana consente ai padroni di casa di riportarsi ancora in parità, grazie ad un tiro rasoterra in area, che non lascia scampo al portiere. Il primo tempo termina così 2-2. Nel secondo tempo la Pro rischia di passare subito in vantaggio in due occasioni a seguito di due cross pericolosi dalla fascia. Nei minuti successivi la partita cala notevolmente d’intensità, con le due squadre che sembrano timorose di scoprirsi e concedere occasioni agli avversari, come successo nel primo tempo. Negli ultimi 20 minuti però, la Pro spinge sull’acceleratore e si rende continuamente pericolosa: prima il tiro di Bernareggi viene deviato sul palo, poi Brignani conclude alto di poco a seguito di una bella girata, e poi con dei tiri da fuori conclusi fuori dallo specchio. Nei minuti finali arriva il gol della Pro Sesto, grazie ad un contropiede rapidissimo, concluso da Deiana che batte il portiere, e sancisce così la vittoria dei padroni di casa di Tettamanti per 3-2.

PRO SESTO-SANCOLOMBANO 3-2
RETI (0-1, 1-1, 1-2, 3-2): 13′ Ferrari (S), 14′ Nigri (P), 27′ Pinciroli (S), 35′ Deiana (P), 34′ st Deiana (P).
ARBITRO: Baseggio di Sesto 7.5 Non perde mai il controllo della gara e gestisce bene una partita risultata abbastanza difficile.

PROSESTO 4-3-3
All. Tettamanti 7.5 La squadra padroneggia il gioco.
Corti 7 E’ sempre molto attento.
Bernareggi 7 Prestazione sontuosa sulla fascia (23’ st Bettaini 6.5).
Imperiali 6.5 Offre un ottimo contributo nella fase difensiva.
Colonna 6.5 Bene in fase di non possesso: grintoso (36’ st Mauri sv).
Amato 7 Prestazione solida dietro.
Lombardi 7 Perfetto in chiusura e blinda tutti gli spazi affidati a lui.
Brignani 7 Lotta fino alla fine.
Brenna 6.5 Mette ordine e offre ottime qualità a centrocampo.
Nigri 7.5 Protagonista di un gol ed un lavoro davvero molto prezioso per tutta la partita (36’ st Sala sv).
Gallo 7 E’ molto bravo nel distribuire palloni interessanti agli esterni.
Deiana 8 Mette a segno due gol decisivi e altre buone giocate.
A disp: Trabattoni, Russo.
Dir: Rivolta, Ferrero.

SANCOLOMBANO 3-4-3
All. Pesatori 7 La sua squadra combatte fino alla fine.
Rancati 7 Si fa trovare pronto.
Foletti 6.5 Bene nella chiusura degli attacchi dalle corsie esterne.
Cavenaghi 6.5 Sempre ordinato.
Rapuzzi 6.5 Contiene gli avversari.
Alizoni 7 Si sacrifica e combatte per tutta la partita (35’ st Bertola 6).
Vinci 7 Prestazione sostanziosa e di sacrificio al centro del campo.
Rosolen 6.5 Costretto ad uscire prematuramente a causa di una botta alla testa (26’ Pinciroli 7).
Di Frisco 6.5 Lotta e si sacrifica in mezzo al campo (13’ st Carena 6.5).
Ferrari 7 Un bel gol e un buon lavoro di sponda (28’ st Garrone 6).
Zeneli 7 Quasi tutte le ripartenze dei suoi passano dai suoi piedi.
Aguilar 6.5 Protagonista di una buona spinta in fase offensiva.
A disp: Giorgi.
Dir: Zaneletti, Padovani.

CLICCA PER ASCOLTARE PESATORI


Questa partita la trovi integralmente sul giornale in edicola, oppure se sei un abbonato sull’edicola digitale, insieme alle pagelle. Ricordati di scaricare la nostra Applicazione che trovi sia per i dispositivi Android che iOS. Potrai così aggiornare il risultato della tua partita Live. La redazione avrà poi il compito di reperire i risultati mancanti, di verificare che quelli inseriti dagli utenti siano definitivi, e inviare tramite push l’aggiornamento non appena il girone sarà completato. Per convenzione abbiamo scelto di colorare in rosso i risultati degli utenti e di trasformare in verde quelli verificati dalla redazione.