lunedì 1 Giugno 2020 - 04:49:07

Seguro-Inveruno Under 17: impresa Morandi, quattro punti nelle due sfide alla corazzata Seguro

Le più lette

Enotria Under 16: alla scoperta di Andrea Saracino, giovane rossoblù dal mancino fatato sulle orme di Messi

Sbarchiamo quest'oggi in casa Enotria per conoscere meglio Andrea Saracino. Il giovane attaccante rossoblù è stato autore di una...

Ghedi, dopo il tecnico Dino Masiello da Pralboino arriva anche il centrocampista Nicola Bontempi

Primo colpo di mercato ufficiale per il Ghedi, la cui prima squadra - che disputerà il prossimo campionato di...

Pavia, annunciato il nuovo allenatore: si tratta dell’ex Chisola Fabio Nisticò

Fabio Nisticò è il nuovo allenatore del Pavia, che affronterà il campionato di Eccellenza 2020-2021. Il tecnico, come già...

Gran colpo per i ragazzi dell’Inveruno: in una trasferta ad altissimo tasso di difficoltà gli uomini di Morandi trovano i tre butti battendo, primi in questa stagione, la capolista Seguro, reduce da un roboante cinque a zero sul campo dell’Academy Legnano. Dopo cinque minuti è Magna a ad aprire le danze, seguito a stretto giro dal raddoppio di Gesualdi al dodicesimo. I padroni di casa, però, si dimostrano squadra matura e ben meritevole del percorso fino ad ora svolto: la reazione è da manuale e, nel di dieci minuti, il bomber Mendillo sigla un grande doppietta che riequilibra il risultato poco prima dello scoccare della mezz’ora. Ci vuole la grinta del capitano inverunese per consentire agli ospiti di tornare avanti a pochi minuti dal duplice fischio. Il secondo tempo riprende i ritmi della prima frazione con l’estremo difensore gialloblu Pandini che si esalta compiendo almeno due interventi decisivi sugli assalti degli uomini di Acquaro mentre, sul fronte opposto, la grande occasione capita sui piedi di Venegoni che, però, non trova la rete da ottima posizione. Vince quindi l’inveruno che, dopo l’avvio di campionato non brillante, si è ormai affermata come una delle più temibili realtà del girone, ormai saldamente in odore di play off. Palpabile la soddisfazione del Dirigente Grosso: «Grandissima prestazione dei nostri contro la prima in classifica che ha conosciuto la sua prima sconfitta del campionato. Tutta la squadra meriterebbe un 8 per come hanno giocato». Per il Seguro primo passo falso che, in ogni caso, non mette ancora in discussione il primato e, ancor di meno, la qualità di un gruppo autore di un percorso che resta impressionante.

Inveruno Accademia Bustese Under 17
La formazione gialloblù dell’Inveruno

Seguro-Inveruno 2-3

RETI (0-2, 2-2, 2-3): 5′ Magna (I), 12′ Gesualdi (I), 19′ Bertoli (S), 29′ Bertoli (S), 36′ Frigerio (I).

SEGURO (4-3-3): Gambazza 7, Vacca 6.5 (15′ st Bizzarri 6.5), Quindici 6.5, Patruno A. 7, Morlacchi 7 (25′ st Menni 6.5), Ferrando 7, Mendillo 7, Crepaldi 7 (28′ st Branduardi 6), Mastore 7, Bertoli 7.5, Gaino 7. A disp. Santarella, Tortorelli, Stremiz. All. Acquaro 7. Dir. Tronchi.

INVERUNO (4-3-3): Pandini 7.5, Grassi 7, Grosso 7.5, Frigerio 8, Concas 7, Vera 7, Boiocchi 7, Strada 7.5, Magna 7.5 (35′ st Venegoni G. sv), Allkja R. 7.5, Gesualdi 7.5. A disp. Scarpati, Parrillo, Venegoni M.. All. Morandi 7.5. Dir. Grosso.
ARBITRO: Luciano della Lomellina 6.5.

base 96 seguro under 17
Un undici tipo del Seguro insieme al tecnico Acquaro


Sprint e Sport lo trovi in tutte le edicole di Piemonte, Valle d’Aosta e Lombardia il lunedì mattina e sullo store digitale. Abbiamo attivato la sezione PREMIUM, un servizio riservato agli abbonati. Vivi Sprint e Sport al 100%, scarica l’applicazione e scopri tutte le sue funzioni.

L’APP PER ANDROID

L’APP PER IPHONE

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Edicola Digitale

Altri dall'autore

Altri Articoli

Privacy Policy Cookie Policy