28 Settembre 2020 - 18:27:45
sprint-logo

Tritium – Vis Nova Under 17 Elite: Caddeo azzecca la mossa Polinori, beffa per Sala

Le più lette

GO Grugliasco – Olimpica Grugliasco Coppa Piemonte: derby a De Concilis, Novo letale

Si chiude con un perentorio 10-1 il derby di Coppa di Grugliasco: l'Olimpica impone una dura lezione ai rivali...

Caravaggio – Ghisalbese Under 16: una rete di Nava e super Pezzotta condannano la squadra di Longaretti

Passo falso per il Caravaggio che in casa, subito il gol di Nava, non riesce a trovare la via...

Lutto nel calcio varesino, si è spento Giovanni Formaglio

Calcio varesino in lutto per la scomparsa di Giovanni Formaglio, collaboratore di molte realtà del territorio quali Fulgorcardano, Torino...

Colpaccio esterno della Vis Nova di Caddeo che si impone sul campo della Tritium di Sala per 1-0. Il gol vittoria è stato siglato dall’esterno Gabriele Mascioni, al termine di un match sostanzialmente equilibrato e giocato su buoni livelli. Una vittoria che consolida la Vis Nova nei playoff, per la Tritium si tratta invece di una sconfitta che conferma ancora i playout. Inizio aggressivo dei padroni di casa, i quali vanno vicinissimi al gol al 13’ con l’attaccante Mattia Vanzanella, che spedisce incredibilmente a lato da buona posizione un pallone vagante in area dopo una non perfetta uscita del portiere ospite Luca Broggio Dicosmo. La Vis Nova tenta di impostare il gioco dal basso attraverso una manovra ragionata ma che finisce per essere il più delle volte sterile. In questo senso ne trova giovamento la Tritium che, grazie a un preciso ed efficace pressing, recupera la sfera e si fa vedere sempre minacciosa dalle parti di Broggio Dicosmo come al 25’, quando è solo il fuorigioco di Filippo Campani a salvare gli ospiti dalla possibile rete dello svantaggio. L’unica iniziativa degna di nota degli ospiti è al 34’ quando, dopo una manovra avvolgente condotta dalla coppia Ravasi–Meroni, l’attaccante Marco Zampese conclude a rete da fuori area: il suo tiro dritto nell’angolino basso è facile preda di Nicolò Bassani. Si va al riposo e lo schieramento tattico delle due squadre non cambia: i valori in campo sembrano annullarsi nel fattore equilibrio ma è sempre e comunque la Tritium a impensierire maggiormente gli avversari. Al 4’ ancora occasione per Vanzanella, il quale raccoglie uno spiovente dal vertice destro dell’area di rigore e conclude in scivolata, senza fortuna. I padroni di casa aumentano i giri del motore, schiacciando a tratti una Vis Nova rintanata nella propria metà campo e pronta a ripartire in contropiede. La gara fatica a sbloccarsi, se non fosse per il gol annullato al 18’ ai padroni di casa per un presunto fuorigioco di Michele Colpani che dopo un rimpallo favorevole ribadisce in rete una corta respinta del portiere: le proteste locali infiammano il match, ora meno brillante ed estetico ma più intenso. La Tritium attacca con convinzione l’area avversaria mentre Caddeo si gioca la carta Davide Polinori: l’attaccante ospite si rivelerà autentico protagonista nel finale di gara. Prima al 34’ lanciato a rete da una servizio verticale di Zampese procura l’espulsione di Ghislanzoni Davide e poi al 38’ inventa l’assist per il gol vittoria di Mascioni: su una ripartenza in velocità, Polinori scappa via dalla marcatura e di fronte all’uscita di Bassani si allarga e intelligentemente scarica dietro al compagno, il quale deposita per la gioia dei suoi. A fine gara delusione e nervosismo tra i locali: «Se c’era una squadra che doveva vincere eravamo noi, è un vero peccato fare prestazioni del genere e non raccogliere punti». Analisi matura di Caddeo: «Gara equilibrata che abbiamo vinto con bravura e fortuna, vogliamo migliorarci ancora».

tritium vis nova under 17 elite
La coppia d’attacco Gabriele Mascioni e Davide Polinori della Vis Nova

IL TABELLINO DI TRITIUM VIS NOVA UNDER 17 ELITE

TRITIUM-VIS NOVA 0-1

RETI (0-0, 0-1): 38’ st Mascioni (V).

TRITIUM (4-3-3): Bassani 7, Triberti 6.5 (28’ st Tosetto sv), Litrenta 6 (19’ st Carimati 6.5), Feo 6 (34’ st Matera sv), Ghislanzoni 6, Bai 6, Fortunati 6.5 (22’ st Persico 6), Marchesi 6.5 (40’ st Giuliani sv), Vanzanella 6.5 (30’ st Montesano sv), Colpani 7 (24’ st Scalcinati 6), Campani 7. A disp.: Marcandalli, Saccani. All. Sala 7.

VIS NOVA (4-3-1-2): Broggio Dicosmo 6.5, Tranquillini 7, Caglio 6 (30’ st Caggia sv), Motta E. 6.5 (28’ st Polinori 7), Cammarano 7, Cioaza 6.5, Motta R. 6.5, Ravasi 6.5, Zampese 6, Meroni 6.5, Mascioni 7. A disp.: Mauri, Braga, Vendramini, Occhionero, Saccullo Russello, Mancosu. All. Caddeo 7.

AMMONITI: Triberti (T), Ravasi (V).

ESPULSI: Ghislanzoni (T).

ARBITRO: Filippo Manzoni di Bergamo 5. Dopo un buon primo tempo, nel secondo tempo si rende protagonista di alcune decisioni piuttosto discutibili: molto dubbia l’espulsione di Ghislanzoni e alcuni contrasti di gioco non ravvisati in un match parecchio teso e nervoso.

tritium vis nova under 17 elite
Il portiere locale Nicolò Bassani: la sua carica e determinazione spinge la Tritium a una gara importante

LE PAGELLE DI TRITIUM VIS NOVA UNDER 17 ELITE 

TRITIUM

All. Sala 7 I suoi disputano una prova di grande sostanza, dimostrando di meritare ben altra classifica. Meriterebbe il pareggio.

Bassani 7 Evita nel recupero il secondo gol di Mascioni con una prodigiosa parata, dimostra carattere e buona personalità.

Triberti 6.5 Pericoloso in area di rigore e nei calci piazzati vista la sua statura. (28’ st Tosetto sv).

Litrenta 6 Prestazione positiva da centrocampista laterale, offre il suo aiuto. (19’ st Carimati 6.5 Buoni spunti individuali, crea presupposti).

Feo 6 Gara di sacrificio la sua, impegnato in fase di interdizione. (34’ st Matera sv).

Ghislanzoni 6 Dubbia la sua espulsione, esce dopo una buona prestazione.

Bai 6 Prestazione simile al collega di reparto, buone coperture.

Fortunati 6.5 Disputa una gara accorta e consistente, dà copertura e inserimento. (22’ st Persico 6).

Marchesi 6.5 Rendimento solido, cresce alla distanza e spicca per intensità. (40’ st Giuliani sv).

Vanzanella 6.5 Volitivo, ha le sue occasioni e meriterebbe il gol. (30’ st Montesano sv).

Colpani 7 Ottima prova, dotato di un buon tiro dalla distanza. (24’ st Scalcinati 6).

Campani 7 Abnegazione ed equilibrio tattico alla base di una prestazione convincente.

VIS NOVA

All. Caddeo 7 Vince su un campo ostico e difficile, azzecca il cambio Polinori e si regala tre punti fondamentali.

Broggio Dicosmo 6.5 A dispetto di alcune uscite non perfette, dimostra sicurezza e amministra bene la linea difensiva.

Tranquillini 7 Ispirato sulla fascia, dà il suo apporto offensivo con disinvoltura.

Caglio 6 Prestazione sufficiente, fa il suo quando chiamato in causa. (30’ st Caggia sv).

Motta E. 6.5 Bene in fase di impostazione, anche se a tratti lenta. Buon controllo della sfera. (28’ st Polinori 7 Il suo ingresso spacca il match, grinta e cattiveria al servizio dei compagni).

Cammarano 7 Cresce alla distanza con grande attenzione difensiva e sicurezza.

Cioaza 6.5 Bene nel primo tempo, buona fase di disimpegno e ripartenza.

Motta R. 6.5 Offre il suo contributo in profondità, volitivo.

Ravasi 6.5 Prestazione positiva sia in fase di interdizione che di impostazione.

Zampese 6 Generoso, non impatta al meglio in alcuni cross dei compagni.

Meroni 6.5 Velocità e senso della posizione confezionano una prova interessante.

Mascioni 7 Realizza il gol vittoria, buon passo e dribbling anche se a tratti lezioso.

tritium vis nova under 17 elite
La formazione titolare della Tritium prima del calcio d’inizio

INTERVISTA AL TECNICO SALA – TRITIUM

INTERVISTA AL TECNICO CADDEO – VIS NOVA 

Sprint e Sport lo trovi in tutte le edicole di Piemonte, Valle d’Aosta e Lombardia il lunedì mattina e sullo store digitale. Abbiamo attivato la sezione PREMIUM, un servizio riservato agli abbonati.

Edicola Digitale

Altri dall'autore

Altri Articoli