20 Ottobre 2020 - 22:46:57
sprint-logo

Under 17 Élite, girone B: le pagelle della 3ª giornata. Virtus al top, prima volta Sporting Franciacorta

Le più lette

Rivarolese – Vda Charvensod Under 14: Big Bettas fa il bis

Lunga trasferta per il Charvensod che domenica pomeriggio ha sfidato i canavesani della Rivarolese, una partita divertente soprattutto nel...

Sanmartinese – Città di Baveno Under 14: Sansone, Zanoia, Bonanno e Vidoli trascinano la squadra di Portalupi

Vittoria netta, meritata, del Città di Baveno con una Sanmartinese che ha tenuto bene il campo ma ha sofferto...

Crema – Tritium Serie D: Dossena non si ferma più, fa 3 su 3 con Bardelloni e Poledri

Lunedì sera di posticipo per il Girone B di Serie D con il Crema che si impone per 2-0...

A mesi di distanza dall’ultima volta, siamo finalmente tornati con una delle rubriche più amate: parliamo delle pagelle. A partire da questa terza giornata, troverete online sul nostro sito l’articolo dedicato ad ogni girone di Élite. Partendo dall’Under 17 (online sempre di martedì) arrivando all’Under 15 (sul nostro sito mercoledì).
Passando al girone B di Under 17, troviamo diverse sorprese e qualche conferma importante. Su tutte quella della Virtus, prima in classifica in solitaria con quattro vittorie in altrettante gare. Ci sono però le note più negative di questa giornata, tra le quali le brutte sconfitte di Scanzorosciate e Villa Valle.

Virtus Ciserano Bergamo: voto 10.
Quarta partita, quarta vittoria. Percorso netto per i ragazzi di Guizzetti, che con la vittoria in casa del Brusaporto si sono guadagnati la testa solitaria della classifica.

Sp. Franciacorta: voto 8.
Primi tre punti per i bianconeri che rifilano la manita al Villa Valle. Dopo tre sconfitte di fila, ecco la prima gioia per Romanini. Sugli scudi Marella, autore di una doppietta.

Brianza Olginatese: voto 8.
Oltre alla solita buona prestazione, per la squadra di Gnutti è finalmente arrivata anche la vittoria, con un netto 4-1 in casa dello Scanzorosciate. Bianconeri che sono riusciti a concretizzare le occasioni da rete create, a differenza delle precedenti uscite.

Tritium: voto 7.5.
I biancocelesti ottengono la seconda vittoria consecutiva battendo in casa la Pavoniana e confermando quanto di buono mostrato nel turno infrasettimanale contro lo Sporting Franciacorta.

Sported Maris: voto 7.
Borghetti e i suoi ragazzi gioiscono per il primo trionfo stagionale, ottenuto in una partita ricca di gol contro la Trevigliese.

Vighenzi: voto 7.
Trascinati dalle doppiette di Scalvini e Mora, i biancocelesti tornano alla vittoria, battendo il Manara in trasferta.

Darfo Boario: voto 6.5.
Pur soffrendo per larghi tratti della gara, i neroverdi resistono all’assalto del Ponte San Pietro e strappano un importante punto in trasferta.

Crema: voto 6.5.
Ennesima rimonta in extremis dei ragazzi di Pavesi, che per la terza volta in quattro partite evitano la sconfitta nei minuti finali della gara. Di sicuro, a vedere le partite dei cremaschi non ci si annoia mai!

Ciliverghe: voto 6.5.
Duri a morire anche i gialloneri, che non si arrendono e pareggiano in casa dell’Uesse Sarnico dopo essere stati sotto di due reti per quasi ottanta minuti di gioco.

Brusaporto: voto 6.5.
I gialloblù di Radici giocano un’ottima partita contro la Virtus, pur non riuscendo ad evitare la sconfitta.

Cisanese: voto 6.
Non riesce a vincere la squadra di Ronchi, pur essendo stata in vantaggio a lungo contro il Crema. Resta un po’ di rammarico per i mancati tre punti, ma il prossimo turno vedrà il club di Via Ca’ de Volpi in trasferta contro la capolista. Non c’è tempo per piangersi addosso.

Uesse Sarnico: voto 6.
La formazione di Pozzoni ha incassato un’altra rimonta nei minuti conclusivi, proprio come accaduto contro la Virtus Ciserano Bergamo e il Crema nei turni precedenti.

Ponte San Pietro: voto 6.
Troppo occasioni da rete sprecate dai ragazzi di Mascaro, che devono accontentarsi di un punto in casa contro il Darfo Boario. Già dalla trasferta del prossimo fine settimana a Vighenzi, i biancoblù proveranno a riprendersi il primo posto in classifica.

Pavoniana: voto 6.
I ragazzi di Vitale restano in partita fino alla fine contro la Tritium, ma non basta ad evitare la sconfitta. Ammirevole comunque l’atteggiamento messo in campo: fino al triplice fischio, mai mollare.

Manara: voto 6.
Creano tanto, ma concretizzano poco i giovani di Cairoli contro il Vighenzi, pagando caro qualche errore tecnico di troppo. Ancora in gol Assamoi, al settimo centro dell’anno. Nessuno ha segnato quanto lui, nemmeno nel girone A.

Scanzorosciate: voto 5.5.
Prestazione sottotono dei giallorossi contro la Brianza Olginatese, caratterizzata da tante disattenzioni individuali. Non la prova che si auspicava il tecnico Speranza, alla luce di quanto visto nel turno infrasettimanale contro la Virtus Ciserano.

Trevigliese: voto 5.5.
Altra sconfitta per la formazione di Parise, che non è riuscita a gestire il vantaggio iniziale e a giocare come richiesto dal tecnico. I biancocelesti sono attualmente il fanalino di coda, ma la stagione è ancora lunga e c’è tutto il tempo per invertire la rotta.

Villa Valle: voto 5.
Come le reti incassate contro lo Sporting Franciacorta. Giornata storta per i giocatori di Pandini, che non sono riusciti ad esprimersi sugli stessi livelli del match vinto contro la Pavoniana.

Questo articolo è gratis, non hai dovuto pagare nulla per leggerlo, questo perché c’è chi sostiene il giornale. Fallo anche tu, scopri come puoi contribuire andando a questo link

SCARICA LA NOSTRA APPLICAZIONE

Edicola Digitale

Altri dall'autore

Altri Articoli