Under 17 regionali Élite girone B: un’altra giornata è andata per il campionato Élite, ma come si sono comportate le squadre? Ecco i voti del girone B squadra per squadra: ben due squadre quasi perfette, ma fioccano anche le insufficienze. Analizziamole una per una.

UNDER 17 REGIONALI ÉLITE GIRONE B: I VOTI 

PONTE SAN PIETRO: VOTO 9

Che spettacolo questo ponte San Pietro! Ennesima vittoria, ennesimo gol di Riccardo Bugini, ora capocannoniere della categoria con Bossi della Sestese (Classifica completa sulla nostra App gratuita). Secondo nove di fila per la squadra di Mascaro, che ora si può godere la vetta solitaria a +4 punti da VirtusCiseranoBergamo e Uesse Sarnico. Ad aprire le marcature del match contro la Trevigliese è Regazzoni, il top player di questa partita. La partita contro la Pavoniana può essere l’occasione per consolidare il primato, ma occhio a non sottovalutare l’avversaria!

UESSE SARNICO: VOTO 9

La partita contro la Folgore Caratese apre la via per l’inseguimento del primo posto in classifica, ora non tanto lontano. Il solito Hajdini apre le danze a metà secondo tempo. Bravissimo il classe ’04 Benti a chiudere la partita nel secondi finali dopo il pareggio subitaneo della squadra di Crippa. La vittoria serve anche a rialzare il morale di questo Sarnico che è grande contro le grandi ma forse fatica un po’ troppa con quelle squadre che sulla carta sono di mezzo gradino più in basso rispetto alle altre.

VIGHENZI: VOTO 8

Vittoria importantissima contro il Ciliverghe, ci pensano Samad e Salamini su rigore a trovare il doppio vantaggio, poi Nodari trova il gol decisivo. Partita che regala cinque reti in 13 minuti, non ci sono altre parole per descrivere il match. Occhio ora, la Tritium è un’avversaria ostica e non sarà facile portare a casa il risultato, ma giocare in casa sicuramente può dare una mano…

VIRTUSCISERANOBERGAMO: VOTO 8

«Esprimiamo un buon gioco, lo riusciamo ad imporre, creiamo mediamente dalle cinque alle dieci occasioni da gol ogni partita. Purtroppo viviamo un momento dove ci riesce molto complicato finalizzare la mole di gioco che creiamo. Come ho detto ai ragazzi sarebbe molto più preoccupante il non crearle le occasioni, quindi si deve continuare a lavorare così» bastano le parole di Guizzetti per commenatre il voto di settimana, nonostante il pareggio contro l’Olginatese sia più un punto guadagnato che due punti persi alla fine dei conti…

OLGINATESE: VOTO 8

Stessa partita, stessa storia. Il pareggio in casa della Virtus evidenzia molte cose belle, ma anche una certa difficoltà nel trovare il gol decisivo quando serve. Non c’è però da preoccuparsi, anche per Gnutti questo pareggio vuol dire più un punto guadagnato che due punti persi, ma attenzione perchè la situazione in classifica comincia a peggiorare! Portare a casa qualche punto contro la Trevigliese diventa ora quasi un obbligo per non crollare.

TRITIUM: VOTO 8

Forma strepitosa per la Tritium di Sala. Dopo la sconfitta contro la Virtus il preggio ai danni della Vis Nova è stata solo l’inizio di una striscia positiva che ha visto vincere la squadra contro un Manara forse un po’ troppo disorganizzato per l’occasione. ora non resta che confermarsi e portare avanti il periodo favorevole contro una Vighenzi che altrimenti potrebbe allontanarsi troppo dalla metà bassa della classifica. fare punti serve per uscire dalla zona playout, quindi testa sulle spalle! La recente vittoria non deve far peccare i ragazzi di presunzione…

FOLGORE CARATESE: VOTO 8

Prestazione sontuosa per i ragazzi di Crippa, ma manca ancora quel gol che potrebbe chiudere i giochi prima. Sfidare la squadra di Duci in quel di Sarnico non è sicuramente un impresa facile, e anzi sono stati bravi i ragazzi brianzoli nel riuscire a pareggiare i conti. perdere un match così fa sicuramente male, ma per ora l’importante è vedere le cose positive. E la prestazione di Castoldi si può annoverare tranquillamente come una di queste!

SPORTING FRANCIACORTA: VOTO 8

Rialza la testa la squadra di cantoni dopo due settimane di quasi black-out (il pareggio con la tritium e la sconfitta in casa contro la Virtus non sono assoolutamente tra queste). Torna lo Sporting Franciacorta e lo fa nei migliori dei modi: un gol di Franceschetti ai danni di una Cisanese finora in ottima stato vale molto, e vale soprattutto tre punti molto interessanti per il discorso classifica. Ora però testa alla Folgore, non sarà uno scontro facile!

SCANZOROSCIATE: VOTO 6.5

Il voto dello Scanzo questa settimana sarebbe dovuto essere molto più alto, prendere punti contro una squadra come la Vis Nova è un impresa da non dimenticare. Ma il voto sarebbe corretto solo se si andassero a vedere i primi 50 minuti di gioco. Merito alla squadra di Pesenti per aver mantenuto il risultato in nove, ma quanto nervosismo! Ora si complicano le cose contro il Manara visto le tante assenze obbligate

PAVONIANA: VOTO 6.5

Ottimo pareggio per la Pavoniana, che è riuscita anche a portarsi in vantaggio grazie alla rete di Balduchelli contro una signora Brusaporto davvero in forma. Peccato per il pareggio finale, che abbassa notevoplmente il voto. Bisogna allontanarsi da quegli ultimi posti che vogliono dire retrocessione e farlo abbastanza alla svelta per non rischiare di dover lottare da Gennaio in poi. Lo scontro contro la capolista non è certo una passeggiata, ma con il giusto piglio tutto è possibile!

CILIVERGHE: VOTO 6.5

Quasi buone notizie per la squadra che più – giustamente – ancora fatica a fare risultati. La squadra di Galvano anche questa settimana cerca in tutti i modi di non perdere punti. ormai lo sappiamo, la squadra gioca un ottima calcio, ma il doppio salto provinciale/Élite si fa ancora sentire. Peccato perchè un punto non era impossibile da strappare in questo match vista la doppia rimonta. C’è ancora da lavorare, ma siamo fiduciosi: i risultati prima o poi arriveranno sicuramente, chissà che lo scontro contro la Cisanese non sia la giusta occasione…

MANARA: VOTO 6

Piccola crisi, ma non certo di tale dimensioni da meritarsi l’insufficienza. Il Manara bazzica ancora le zone alte della classifica e non sembra intenzionata a cedere tanto agevolmente contro chicchessia. Un piccolo imprevisto di percorso non può e non deve costare tanto, testa allo Scanzorosciate.

BRUSAPORTO: VOTO 6

Pareggio che non deve far disperare, ma visto il sorprendente stato di forma di questa squadra alle porte del match forse era lecito aspettarsi qualche cosa in più. Non c’è da disperare, la prestazione è stata comunque positiva e recuperare lo svantaggio iniziale denota sicuramente grande voglia e grande dedizione. L’altra faccia della medaglia però c’è, trovarsi in svantaggio nei primi minuti è sicuramente logorante, ma non ci sono ancora grossi problemi e la classifica sorride. Attenzione all’Uesse Sarnico, non sarà un match facile!

CISANESE: VOTO 6

Sconfitta che pesa, ma non tanto da meritare l’insufficienza. Una delle sorprese di avvio stagione non deve rimpiangere il risultato, anche perchè il doppio palo nel finale è l’unica cosa che distacca la squadra da un punto importante. Sicuramente arriveranno, come stanno arrivando fin’oggi. Occasione importante per rialzarsi contro il Ciliverghe, la sfrutteranno i ragazzi di Passoni?

TREVIGLIESE: VOTO 5.5

La squadra c’è, non ci sono dubbi. Il gioco pure, in grado di mettere in difficoltà anche le migliori formazioni. Allora cosa sta anando a questa Trevigliese? Finora essenzialmente il gol, come nella partita di questo week end contro il Ponte San Pietro! Insufficienza tendente al 6 allora, ma la via del gol va trovata presto, costo un’immeritata brutta posizione in classifica. Quindi ripetere la prestazione di qualche settimana fa contro il Manara è ormai quasi un obbligo.

VIS NOVA: VOTO 5.5

Periodo nero per la squadra di Caddeo! Anche il tecnico ci racconta di di un periodo di difficoltà per i ragazzi, che stanno facendo fatica ad esprimersi e forse sono anche un po’ scarichi mentalmente. Tutto ciò porta inevitabilmente ad innervosirsi più del dovuto e commettere tropppi errori. Ma le qualità della Vis Nova non si discutono, e l’insufficienza non è piena perchè la squadra riesce comunque a mantenersi a galla e guadagnars un punto importantissimo. Questa giornata è stato Meroni a decidere il match, però tra qualche giorno c’è il big match contro la Virtus… Come andrà a finire?


Sprint e Sport lo trovi in tutte le edicole di Piemonte, Valle d’Aosta e Lombardia il lunedì mattina e sullo store digitale. Abbiamo attivato la sezione PREMIUM, un servizio riservato agli abbonati.
Vivi Sprint e Sport al 100%, scarica l’applicazione e scopri tutte le sue funzioni.

L’APP PER ANDROID

L’APP PER IPHONE