AlbinoGandino Under 19
AlbinoGandino Under 19

Più alto il piedistallo, più rovinosa la caduta. Si potrebbe sintetizzare così la prestazione del CazzagoBornato impegnato sul campo dell’AlbinoGandino che fa l’il capolavoro della giornata. Ma andiamo con ordine. Lo spunto migliore è dei padroni di casa, che mettono in campo un ritmo alto e un’intensità tale da mandare in confusione la compagine ospite, che appare parecchio disordinata. Capendo il momento l’AlbinoGandino passa all’8’ con Alberta che palla al piede mette a sedere quattro avversari e silura Sinameta. Ci si aspetterebbe a questo punto una prepotente reazione da parte del CazzagoBornato che però riesce a concretizzare poco. Ci si mette inoltre anche la sfortuna che al 33’ spedisce sul palo una meravigliosa punizione dai 20 metri di Parisi. Nella ripresa i ragazzi di Galmacci prendono un po’ di coraggio, guadagnano metri di campo e creano qualche pericolo alla porta difesa da Caccia. L’AlbinoGandino però non ci sta e per non rischiare decide di raddoppiare al 23’: protagonista Dal Fovo che appena entrato si trova subito l’occasione di partire in contropiede sulla destra, arrivare davanti al portiere, e mettere fuorigioco lo stesso servendo Zanotti, che appostato centralmente ha vita facile per insaccare il 2-0 che Ongaro commenta così: «Partita giocata con un atteggiamento ottimo, passando subito avanti e chiudendola nella ripresa. Dobbiamo continuare con questa testa per dimostrare che anche noi possiamo dire la nostra nel finale di campionato». Sereno anche il tecnico del Cazzagobornato, Galmacci: «Sconfitta figlia del momento difficile che stiamo vivendo. Complimenti agli avversari, proveremo a reagire».

PAGELLE ALBINOGANDINO
All. Ongaro 7.5 Gara semplicemente impeccabile.
Caccia 6.5 Interventi importanti.
Alferi 6.5 Partita ordinata.
Castelli 6.5 Dimostra freddezza con la palla tra i piedi.
Birolini 6.5 Rischi al minimo.
Pulcini 6.5 Si dimostra attento e reattivo e commette pochi errori.
Tiezzi 6.5 Preciso in fase di interdizione. (31’ st Ferrari 6.5).
Hamzaoui 7 Velocità e piedi educati sono la sua arma vincente.
Alberta 8 Da sfogo ad una magistrale visione di gioco.
Arcuri 6.5 Ha buone idee che non concretizza forzando troppo spesso la giocata. (23’ st Dalfovo 6.5).
Maliqati 7 Da lodare la voglia di lottare. (39’ st Spampatti sv).
Zanotti 7.5 Fiuto micidiale che vale il raddoppio. (44’ st Mignani sv).
A disp.: Zucchelli, Salvi, Savoldelli.
Dirigenti: Bosio, Surini.

PAGELLE CAZZAGOBORNATO
All. Galmacci 6 L’atteggiamento non è quello giusto.
Sinameta 6.5 Attento e preciso.
Breda 6 Efficace a fasi alterne.
Bara 6 Deve ricorrere troppo spesso al fallo. (26’ st Sirani 6).
Zamboni 6 Si accentra troppo lasciando scoperto il fianco sulla corsia. (11’ st Ronchi 6.5).
Ponzoni 6 Ci mette impegno ma non riesce ad incidere.
Gatti 6 Da rivedere sull’1-0.
Zani 6 Partita di estrema sofferenza. (30’ st Ramadam 6.5).
Dotti 6.5 Prestazione positiva che gli vale la sufficienza.
Parisi 6 Atteggiamento poco produttivo. (1’ st Rezzi 6.5).
Gulluscio 6.5 Voglia e impegno non mancano, ma la concretezza?
Passerella 6 Nervosismo in eccesso. (20’ st Bonardi 6.5).
A disp.: Picco, Orizio,Vertua.
Dirigenti: Guidetti, Righetti.

LE INTERVISTE AI TECNICI: ASCOLTA ONGARO

LE INTERVISTE AI TECNICI: ASCOLTA GALMACCI

GUARDA LE FOTO DELLE SQUADRE


Questa partita la trovi integralmente sul giornale in edicola, oppure se sei un abbonato sull’edicola digitale, insieme alle pagelle. Ricordati di scaricare la nostra Applicazione che trovi sia per i dispositivi Android che iOS. Potrai così aggiornare il risultato della tua partita Live. La redazione avrà poi il compito di reperire i risultati mancanti, di verificare che quelli inseriti dagli utenti siano definitivi, e inviare tramite push l’aggiornamento non appena il girone sarà completato. Per convenzione abbiamo scelto di colorare in rosso i risultati degli utenti e di trasformare in verde quelli verificati dalla redazione.