Giacomo Farioli, classe 2000 dell'Ardisci e Spera
Giacomo Farioli, classe 2000 dell'Ardisci e Spera

Un’eroica Ardisci e Spera sfiora un’impresa incredibile. Dopo la sconfitta per 5-0 in casa della Pro Lissone, i ragazzi di Frigerio vincono per 4-0 il match di ritorno. Al triplice fischio del direttore di gara c’è grande rammarico in casa biancorossa, ma anche tanto orgoglio per il cuore e l’attaccamento alla maglia dimostrato in campo. Ad ogni modo, a fare festa è la Pro, che nonostante un’annata complicata riesce ad ottenere la salvezza. La partita si è giocata ad un’intensità altissima fin dai primi minuti. I padroni di casa provano a tenere il baricentro alto, costringendo la Pro Lissone a chiudersi nella propria metà campo. All’ 8 Saibene supera due avversari e mette al centro per Gianni, che manca l’appuntamento col pallone per questione di millimetri. A metà della prima frazione di gioco succede di tutto. Al 25’ Caglio sfiora un gol in sforbiciata ma la palla accarezza il palo e si perde sul fondo. Due minuti più tardi Salvadè chiude lo specchio a Faggioni e tiene a galla i suoi. Sul ribaltamento di fronte l’Ardisci sbocca la gara: tiro al volo di Farioli che batte Mirandola per l’1-0. Al 32’ Andreani con un diagonale basso gonfia la rete e gela la Pro Lissone. A dieci minuti dal termine del primo tempo Vegetti viene espulso per un’entrata folle ai danni di Saibene, costringendo i gialloblù a giocare tutta la ripresa in dieci uomini. Al 6’ Gianni svetta su un corner dalla sinistra, ma il suo colpo di testa si perde sul fondo per centimetri. Passano pochi minuti e Andreani sfiora la doppietta con una punizione insidiosa. L’assedio di Moretti e compagni continua senza sosta e a 16’ lo scatenato Farioli di testa trova la rete del 3-0. A otto minuti dalla fine del match Gianni trova il guizzo giusto per realizzare il 4-0. Nei minuti finali, però, la Pro Lissone stringe i denti e conquista una soffertissima salvezza.

ARDISCI E SPERA-PRO LISSONE 4-0 
RETI: 28′ Farioli (A), 32′ Andreani (A), 16′ st Farioli (A), 37′ st Gianni (A).
ARDISCI E SPERA (4-3-3): Salvadè 8, Saibene 7, Terzaghi 7, Marchesi 7 (15′ st Caputo 6), Moretti 7.5, Parenti 7, Fallica 7, Farioli 8, Gianni 7.5, Andreani 7.5, Bibalo 7. A disp. Minutolo, Bohkali, Kuzmin, Pusinelli, Frigerio. All. Frigerio 7. Dir. Maggi.
PRO LISSONE (4-3-3): Mirandola 6, Resnati 6, Brambilla 6, Vegetti 5, Viganò 6.5, Bertinelli 6, Citeri 6.5, Airaghi 6.5, Caglio A. 6, Scardinale 6, Faggioni 6 (17′ st Bindiku). A disp. Albanese, Astuni, Caglio L., Illativi, Infantino. All. Barbieri 6. Dir. Malvicini.
ARBITRO: Pedrazzoli di Sondrio 6.

ARDISCI E SPERA
Salvadè 8 Miracoloso su Faggioni e Caglio, tiene a lungo in partita i suoi.
Saibene 7 Un treno sulla fascia destra.
Terzaghi 7 Terzino dal mancino molto educato. Ha grande tecnica e corsa.
Marchesi 7 Gioca da schermo davanti alla difesa. Partita di grande sacrificio.
Moretti 7.5 Solita prova di grande carattere per il capitano. Non molla mai.
Parenti 7 Non ha paura di uscire palla al piede dalla difesa e ripartire forte.
Fallica 7 Crea superiorità numerica grazie al suo dribbling. Fondamentale.
Farioli 8 Prestazione monumentale. Una grandissima quantità di palloni recuperati e due splendidi gol segnati.
Gianni 7.5 In area di rigore è una sentenza. Fa a sportellate con la difesa.
Andreani 7.5 Quando ha palla sul destro è micidiale. Uno dei migliori.
Bibalo 7 Dal suo piede partono molte delle occasioni più pericolose, è il motore offensivo di questa squadra.
All.Frigerio 7.5 La squadra dimostra cuore e carattere infiniti. Chapeau.

PRO LISSONE
Mirandola 6 Qualche buona uscita.
Resnati 6 Se la cava bene contro un Bibalo veramente in forma. Coraggioso.
Brambilla 6 Un paio di buone diagonali difensive. Concentrato e preciso.
Vegetti 6 Si fa espellere per un bruttissimo intervento a centrocampo.
Viganò 6.5 Molto bravo negli anticipi e nelle palle alte. Buona prestazione.
Bertinelli 6 Cerca di concedere poco spazio alle punte dell’Ardisci e Spera.
Citeri 6.5 Quando accelera è quasi incontenibile. Uno dei più propositivi.
Airaghi 6.5 Interpreta bene entrambe le fasi di gioco. Centrocampista duttile.
Caglio 6 Ha grandi mezzi tecnici, ma spreca tantissimo. Croce e delizia.
Scardinale 6.5 Detta ritmi e tempi alla squadra. Sbaglia pochi palloni.
Faggioni 6 La qualità è innegabile, ma da lui ci si aspetta sicuramente di più.
All.Barbieri 6 La squadra gioca con paura, ma alla fine raggiunge la salvezza ed è la cosa più importante.

ASCOLTA IL TECNICO DELLA PRO LISSONE

ASCOLTA IL TECNICO DELL’ARDISCI E SPERA

GUARDA LE FOTO DEL MATCH

 


Questa partita la trovi integralmente sul giornale in edicola, oppure se sei un abbonato sull’edicola digitale, insieme alle pagelle. Ricordati di scaricare la nostra Applicazione che trovi sia per i dispositivi Android che iOS. Potrai così aggiornare il risultato della tua partita Live. La redazione avrà poi il compito di reperire i risultati mancanti, di verificare che quelli inseriti dagli utenti siano definitivi, e inviare tramite push l’aggiornamento non appena il girone sarà completato. Per convenzione abbiamo scelto di colorare in rosso i risultati degli utenti e di trasformare in verde quelli verificati dalla redazione.