Base 96

Se il primo tempo faceva presagire un andamento chiaro, la ripresa ha scombinato tutti i piani ed il risultato è frutto proprio della trama vista nella ripresa. Gara dai due volti quella fra Base 96 e Cologno, scontro fondamentale in chiave salvezza, in cui sono gli ospiti a dominare per tutti i primi 45 minuti, salvo poi subire il ritorno perentorio dei padroni di casa che la ribaltano con una seconda frazione di altissimo livello. Come detto però, è il Cologno a farsi preferire in avvio, con la prima chance creata già dopo 7 minuti, quando Corrarati ci prova con un sinistro che viene deviato in corner. Sugli sviluppi del calcio d’angolo, la palla finisce a De Falco: il suo sinistro in diagonale è forte e preciso, ma Pekarskyy compie un vero e proprio miracolo in tuffo. L’estremo difensore del Base però non può nulla qualche secondo dopo sul diagonale di Seddad, presentatosi solo davanti alla porta, per il meritato vantaggio colognese. La reazione dei sevesini sta tutta in un destro di prima intenzione di Testa, servito da calcio d’angolo da Vicario, ma i gialloverdi sfiorano in altre due occasioni il raddoppio con De Falco lanciato in contropiede – sulla prima è bravo Pekarskyy, sulla seconda la sfera lambisce il palo. Poco prima del duplice fischio Caristia si divora la rete della sicurezza e le squadre vanno al riposo con un solo gol di differenza. Al rientro in campo il Base fa capire subito che la musica è cambiata e nel giro di cinque minuti ribalta tutto: il pareggio lo firma Berti con un destro sul primo palo, mentre il sorpasso è ad opera di Serafini, molto abile a sfruttare un’uscita imprecisa di Corrarati. I cambi del tecnico Avella contribuiscono a dare freschezza al Base, che assorbe i tentativi di rimonta del Cologno e anzi fallisce una ghiottissima occasione con Cenderelli in contropiede. Il tris però tarda solo di qualche minuto, perché è Vicario a siglare il definitivo 3-1 con un colpo di testa da azione d’angolo ed il finale convulso – espulso Pekarskyy – non cambia il risultato.

BASE 96
All. Avella 7 Le sue intuizioni cambiano la partita
Pekarskyy 6 L’espulsione oscura l’ottima prestazione fra i pali.
Rose 6.5 Sempre attento nelle chiusure difensive.
Zanchi 7 Praticamente perfetto in ogni suo intervento.
Cenderelli 6.5 Fa girare bene la squadra, peccato per la ghiotta occasione fallita.
Rossetto 7.5 Partita da difensore granitico e insuperabile.
Testa 6 Sembra un po’ spaesato, fatica a trovare la posizione. (9’ st Torri 6.5).
Serafini 7 Moto perpetuo sulla fascia e gol da opportunista.
Busnelli 6.5 Buone geometrie e intensità quanto basta. (24’ st Losco 6.5).
Cossa 6.5 Corre per tutti, gli manca solo il gol. (43’ st Mottadelli sv).
Vicario 7 Primo tempo anonimo, secondo tempo di qualità. (37’ st Proserpio sv).
Gobbo 6 Sacrificato per il bene della squadra.
42’ Berti 8 Il suo ingresso ribalta il match e mostra anche buone doti da portiere quando Pekarskyy viene espulso.

COLOGNO
All. Casorerio 6 La sua squadra cala nella ripresa.
Corrarati G. 6 Macchia la sua prestazione con l’errore sul 2-1.
Barusso 6 Prova sufficiente, anche quando cambia corsia.
Cappuccino 6 Buon primo tempo, cala nella ripresa. (25’ st Pollini sv).
Tedeschi 6 Nel primo tempo ha poco da fare, nel secondo fatica moltissimo.
Ojeda 6 Da rivedere nel ruolo di regista davanti alla difesa.
Catalfio 7 È decisamente il migliore dei suoi.
Caristia 6 Avrebbe potuto chiuderla a fine primo tempo. (8’ st Patera 6).
Corrarati M. 6.5 Nel centrocampo colognese brilla per dedizione e impegno.
De Falco 6.5 Un po’ di sfortuna nelle occasioni fallite. (38’ st Tavaglione sv).
Seddad 6.5 Il gol illude la sua squadra.
Lombardi 6 Qualche sprazzo di qualità, ma è troppo poco.

LE INTERVISTE A FINE GARA: ASCOLTA AVELLA

LE INTERVISTE A FINE GARA: ASCOLTA CASORERIO

GUARDA LE FOTO DELLE SQUADRE


Questa partita la trovi integralmente sul giornale in edicola, oppure se sei un abbonato sull’edicola digitale, insieme alle pagelle. Ricordati di scaricare la nostra Applicazione che trovi sia per i dispositivi Android che iOS. Potrai così aggiornare il risultato della tua partita Live. La redazione avrà poi il compito di reperire i risultati mancanti, di verificare che quelli inseriti dagli utenti siano definitivi, e inviare tramite push l’aggiornamento non appena il girone sarà completato. Per convenzione abbiamo scelto di colorare in rosso i risultati degli utenti e di trasformare in verde quelli verificati dalla redazione.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.