Matteo Natali del Borgosatollo
Matteo Natali del Borgorsatollo

Il Borgosatollo mette la freccia nella ripresa e archivia la pratica derby con la Castenedolese. Partita molto sentita da entrambe le compagini, tanto vicine chilometricamente quanto distanti in classifica. Per i ragazzi di Montini è uno scontro decisivo in ottica playout. La Castenedolese, invece, è ormai appagata nei quartieri alti della graduatoria. Merito, quindi, ai biancorossi che non demordono mai, anche quando le speranze sembrano ridotte. Con una grande ripresa, infatti, il Borgosatollo ribalta i pronostici e alimenta le chance di salvezza.
Dopo il primo quarto d’ora di schermaglie, la Castenedolese sembra padrona del campo, con un baricentro alto. A provarci per i locali al 20’ è Natali, ma la sua conclusione è debole. Risponde poco dopo per gli ospiti Minoni con lo stesso esito. L’occasione più ghiotta del Borgosatollo capita ancora sui piedi di Natali, imbeccato da Bavaro alla mezz’ora: il 10 salta bene il portiere, ma non trova lo specchio in scivolata. Gol sbagliato, gol subito: al 33’ gran lavoro di Romano che offre a Rovetta il pallone del vantaggio granata. Nella ripresa la Castenedolese non chiude il discorso con Ricca, che spara alle stelle un regalo di Barbera. Così il pareggio è servito da Natali al 71’, il quale si ripete poco dopo finalizzando un invito a nozze di Soumare per il 2-1 al 79’. A fissare lo score sul 3-1 nel recupero, è Mereghetti su rigore, prendendosi tutto il tributo della tribuna. Al termine della sfida, un soddisfatto Montini dichiara: «Avevamo solo un risultato a disposizione per poter giocare i playout ed evitare che la distanza sul Montichiari fosse troppa. Così, invece, ce li siamo assicurati ed è il premio migliore per questi ragazzi che non avrebbero meritato di retrocedere direttamente. Sono stati strepitosi ». Tononi, invece, dopo aver seguito la gara oltre la recinzione, con un pizzico di delusione sintetizza: «Il Borgosatollo ha interpretato un’ottima partita. Noi, invece, siamo stati inconcludenti nelle occasioni avute. Eravamo troppo morbidi nei contrasti, perciò il risultato maturato è più che giusto».

BORGOSATOLLO-CASTENEDOLESE 3-1
RETI (0-1, 3-1): 33′ Rovetta D. (C), 26′ st Natali (B), 34′ st Natali (B), 48′ st Mereghetti (B).

Borgosatollo
3-5-2
All. Montini 7.5 ​Non può fallire e sprona i ragazzi.
Barbera 7.5 ​Ottime uscite, nella ripresa tiene alta la concentrazione.
Terzi 7 ​Il capitano è sempre attento e spinge a dovere.
Lombardi 7 ​Buone le percussioni nel primo tempo.
Mereghetti 7.5 ​Vuole segnare e col cuore non sbaglia dal dischetto.
Sala 7 ​Lotta strenuamente.
Bachis 7 ​Peccato per l’infortunio. (37’ pt Mancini sv, 1’ st Agliardi sv).
Piccinelli 7.5 ​Quando chiude è uno spettacolo​ (15’ st Garofalo sv).
Lombardi 7.5 ​Distilla ottime palle.
Soumare 8 ​Non segna ma procura il rigore e sforna assist.
Natali 8 ​Uomo partita, grande doppietta. (42’ st Fappani sv).
Bavaro 7.5 ​La sua visione di gioco è fondamentale. ​(50’ st Losio sv).
A disp: Galetti, Statello, Guerrini, Chiaf.
Dirigente: Mancini

Castenedolese
4-5-1
All. Dancelli 6 ​La squadra non chiude i giochi e cala.
Avigo 6 Incolpevole sui gol.
Catani 6.5 ​Meglio la fase difensiva. (30’st Migliore sv).
Fezzardi 6.5 ​Spinta intermittente.
Pietta 6.5 ​Presidia la mediana.
Ventrice 6 ​Deve essere più concentrato in retroguardia.
Castellani 6.5 ​Buona la marcatura su Soumare, solo poche sviste.
Ricca 6.5 ​Autore di ottime aperture, crea gioco ​(10’st Nicolini sv).
Micalef 6.5 ​Grande fisicità in mezzo per la squadra, buona gara.
Romano 7 ​Grande il lavoro sporco, più dribbling e assist per lui ​(29’st Chiarini sv).
Minoni 6.5 ​Regala ottime giocate e numeri da fuanambolo.
Rovetta 7 ​Ottimo tempismo per il gol del vantaggio, tra i migliori.
A disp: Turano, Caldera.
Dirigente: Cò


Questa partita la trovi integralmente sul giornale in edicola, oppure se sei un abbonato sull’edicola digitale, insieme alle pagelle. Ricordati di scaricare la nostra Applicazione che trovi sia per i dispositivi Android che iOS. Potrai così aggiornare il risultato della tua partita Live. La redazione avrà poi il compito di reperire i risultati mancanti, di verificare che quelli inseriti dagli utenti siano definitivi, e inviare tramite push l’aggiornamento non appena il girone sarà completato. Per convenzione abbiamo scelto di colorare in rosso i risultati degli utenti e di trasformare in verde quelli verificati dalla redazione.