Casatese- CG Bresso Under 19
Casatese- CG Bresso Under 19: la formazione iniziale scelta dal tecnico Ronchi.

CASATESE – CG BRESSO UNDER 19 REGIONALE – Cuore Di Palma che porta in trionfo la Casatese contro il CG Bresso. Match che mette a dura prova i ragazzi di Ronchi in 10 per più 65′ minuti causa espulsione ingenua, troppo, di Cacciatore. Momenti di riflessione in casa Bresso dove emerge come fatto preoccupante uno stato totale di confusione nella gestione tattica del match. La squadra di Ghio paga la mancanza di pulizia e ordine nelle giocate, con  qualche scorribanda di troppo in solitaria, poco utile al gioco di squadra chiesto dallo stesso tecnico. Apre le danze al 7′ Nigro e il suo bel filtrante per Seghizzi che sbilanciato prova a toccare per incrociare ma trova un super Defente bravo a mettere in corner. Prove di gol per Colombo che al 12′ si guadagna il corner che varrà il gol grazie alla conclusione potente da fuori destinata all’incrocio ben deviata da Rossi. Corner successivo di Pezzoni lungo che pesca proprio il numero 8 che salta più in alto di tutti e riesce a deviare a rete regalando il momentaneo vantaggio ai suoi. Bresso che non sfrutta il vantaggio arretrando e subendo il ritorno di fiamma della Casatese. Al 20′ è Cavallari con il suo mancino a calciare teso in area, palla che sfugge alla difesa ospite e arriva sulla testa di Di Palma bravo in tuffo a spingere a rete. Momento topico del match al 27′ quando su normale di scontro di gioco tra Pezzoni e Cacciatore il numero 5 di casa risponde accennando ad un calcio nei confronti dell’avversario rimediando il rosso che costringe i suoi ad una gara di sofferenza. Prova al 31′ Rizzardi a impegnare Rossi con un tiro da fuori basso e angolato che sfiora solamente il palo. Funziona bene il tandem Cavallari-Di Palma che al 33′ confeziona il vantaggio: palla questa volta morbida dalla sinistra, Defente non trattiene e regala al numero 5 che quasi involontariamente spinge prima sul palo poi in rete. Chiude sul finire di primo tempo per i nero verdi Colombo, tiro esploso da fuori forte ben neutralizzato ancora una volta da Rossi. Nella ripresa il Circolo Giovanile Bresso paga la mancata unione tra i reparti. Se la Casatese, in 10, punta proprio su un baricentro basso con i reparti vicini, lo stesso non fa la compagine ospite. Per lunghi tratti della ripresa infatti, difesa e centrocampo risultano troppo lontani dal reparto offensivo che causa troppa staticità non riceve i palloni giusti per cercare quantomeno il pareggio. Prova dalla panchina a scuotere i suoi Maffa con un buon dribbling sulla sinistra, palla per Rizzardi e conclusione centrale. Al 14′ è bravo Motta a vincere rimpallo e ad auto lanciarsi in profondità, palla per il numero 18 che manca clamorosamente il controllo sciupando una grande palla gol. Prova la Casatese a chiuderla al 28′ con Prestianni bravo a servire Lanzotti, tiro a incrociare in area che sfiora il palo e termina sul fondo. Chiude per il Bresso il palo rimediato dal capitano Saporiti con un tiro cross poco fortunato che consegna alla Casatese la seconda vittoria consecutiva e 3 punti importanti per la classifica.

casatese cg bresso under 19 regionale
L’undici iniziale selezionato dal tecnico del CG Bresso Ghio per il match contro la Casatese

IL TABELLINO DI CASATESE CIRCOLO GIOVANILE BRESSO

Casatese 2-1 CG Bresso
Reti (0-1;2-1): 13’ Colombo (B), 20’ Di Palma (C), 33’ Di Palma (C).
Casatese (3-5-2): Rossi 6, D’Alessandro 6.5, Frigerio 6.5, Turati 6, Di Palma 7.5, Cacciatore 5, Viganò 6 (17’st Bindiku 6), Cavallari 7, Seghizzi 6 (10’st Prestianni 6), Gizdov 6 (23’st Lanzotti 6), Nigro 6.5. A disp. Iannantuoni, Beretta, Curti, Saracino, Stafa. All. Ronchi 6.5.
CG Bresso (4-1-4-1): Defente 5.5, Puglisi 6.5, Mereu 6, Rizzardi 6, Casali 6 (15’st Riva), Tagliabue 6, Motta 5.5 (30’st Pagani sv), Colombo 6.5 (28’st Cocco 6), Masahel 5.5, Saporiti 6.5, Pezzoni 6 (1’st Maffa 6). A disp. Gatti, Esposito, Petrone. All. Ghio 6.
Arbitro: Sig. Vincenzo Alberto Sivverini sez. Monza 6.5. Partita dura, ricca di contrasti e nervosismo gestita bene nel complesso. Giusta l’espulsione di Cacciatore.
Ammonizioni: Casali (B), Pezzoni (B), All. Ronchi (C), D’Alessandro (C), Lanzotti (C), Cocco (B).
Espulsione: Cacciatore (C).

casatese cg bresso under 19 regionale
Doppietta per Di Palma che vale i tre punti per la Casatese

PAGELLE CASATESE
Rossi 6 Sostituisce all’ultimo l’infortunato Iannantuoni. Qualche intervento e poco di più ben eseguito.
D’Alessandro 6.5 Fondamentale nello scontro fisico contro Pezzoni che va via poche volte sulla fascia.
Frigerio 6.5 Sempre attento e puntuale nelle marcature. Pulito e ordinato sbaglia poco o nulla.
Turati 6 Chiamato ad una gara di quantità e fisicità risponde presente. Qualche errore però nel posizionamento difensivo.
Di Palma 7.5 Centrale di difesa col fiuto del gol di un vero numero 9. Oltre alla doppietta trova una prestazione magnifica al centro della difesa biancorossa.
Cacciatore 5 Espulsione banale e inutile. Poco convincente nei 27′ giocati.
Viganò 6 Poche volte interpellato quando si tratta di attaccare. Ripiega bene aiutando Frigerio in copertura quando raddoppiato.
Cavallari 7 Piede caldo che sforna un assist e mezzo. Gara solida fatta di tante belle giocate fatte di astuzia e intelligenza.
Seghizzi 6 L’espulsione lo costringe a fare il primo difensore mancando nelle zone calde. Da premiare il carattere e la voglia messa.
Gizdov 6 Poco pungente quando riceve palla, ci mette troppo tempo a fare la scelta. Ripresa di puro cuore dove trova una superba prova difensiva.
Nigro 6.5 L’ultimo a mollare. Corre finchè può lottando su ogni pallone cercando di spezzare sul nascere ogni minima offensiva del Bresso.
All. Ronchi 6.5 Di sicuro non sarà la squadra matura della scorsa stagione. Ma i suoi si dimostrano attenti e non fanno pesare troppo l’uomo in meno, prestazione importante.

 

PAGELLE CG BRESSO
Defente 5.5 Alla fine pesa l’errore sul secondo gol dove non trattiene e regala a Di Palma il gol che condanna i suoi alla sconfitta.
Puglisi 6.5 Da incorniciare gli ultimi 20′ minuti quando da ultimo uomo rigioca con intelligenza ogni minimo pallone giocabile senza mai farsi superare.
Mereu 6 Qualche fatica iniziale in spinta dove lascia Pezzoni da solo quando avrebbe bisogno delle sue sovrapposizioni.
Rizzardi 6 Discontinuo nelle due fasi. Arriva al tiro in più occasioni ma non lascia mai il segno, pecca in fase di contenimento.
Casali 6 Poche sbavature nel confronto fisico e nelle marcature. Male in impostazione da dietro, buttati via troppi palloni.
Tagliabue 6 Si perde Di Palma sul primo gol. Come Casali trova una prestazione sufficiente dove pecca però nel gioco palla al piede in impostazione.
Motta 5.5 Sempre troppo arretrato quando i suoi attaccano non viene mai servito per i suoi scarsi movimenti oggi assenti.
Colombo 6.5 Paga l’eccessiva foga che prima lo porta a fare grandi giocate, poi ad una confusione generale che poco serve ai suoi.
Masahel 5.5 Giornata no. Quasi irritante in certe occasioni dove si muove liberamente spostando l’equilibrio tattico dei suoi, prestazione negativa.
Saporiti 6.5 Scalda il motore e solo allora inizia a rendere al meglio. Ordine e pulizia nelle giocate e quel palo che ancora trema.
Pezzoni 6 Tolto l’assist per Colombo trova una prestazione nel complesso incolore.
All. Ghio 6 Manca l’ordine richiesto oltre all’eccessiva foga nelle giocate nel finale.

INTERVISTA DEL DOPO GARA DEL TECNICO RONCHI DELLA CASATESE

INTERVISTA DEL DOPO GARA DEL TECNICO GHIO DEL CG BRESSO

Sprint e Sport lo trovi in tutte le edicole di Piemonte, Valle D’Aosta e Lombardia il lunedì mattina e nello store digitale.