13 Luglio 2020 - 23:44:45

Cinisello – Casatese Under 19: Manita dei rossoblù e sprofonda Ronchi

Le più lette

Castellanzese Serie D, arriva dal Ponte San Pietro Jordan Pedrocchi

Dopo essersi concentrata sulla linea verde che ha dato tante soddisfazioni in questi anni, la Castellanzese piazza un colpo...

Mercato Promozione, colpaccio Piedimulera: arriva Simone Soncini

Il piedimulera ufficializza l'acquisto di Simone Soncini, bomber classe '81 con alle spalle più di 300 reti segnate tra...

Castanese Eccellenza, innesto giovane in difesa: dal Magenta arriva Edmondo Bartoli

Edmondo Bartoli è un nuovo calciatore della Castanese. Difensore classe 2001, arriva dopo un'esperienza di 5 stagioni nel Settore...

Cinisello e Casatese si affrontano in una partita piena di gol, che vede la squadra di casa avere la meglio. Già dalle prime battute si capisce che sarà una partita nervosa: dopo neanche cinque minuti Motta si procura un rigore e si avvicina al dischetto per tirarlo. L’attaccante viene però annullato da una parata di Pantaleoni, che mantiene quindi la porta inviolata. La parata del proprio portiere sembra aver dato fiducia al Cinisello, che attacca con tutto il reparto offensivo. Il gol arriva al quarto d’ora di gioco: Siviero, approfittando di un’uscita a vuoto del portiere avversario su un calcio d’angolo, la manda in rete. Reagisce prontamente la Caratese, che, sempre da corner, agguanta il pareggio, grazie ad una indecisione di Pantaleoni, che non trattiene la palla. La squadra in maglia rossa non fa neanche in tempo a gioire, che da una mischia in area D’Avino porta di nuovo la sua squadra in vantaggio. Ora si entra nel vivo della partita: il Cinisello offre un gioco fluido e ben ordinato, che coinvolge tutti i giocatori in campo. È da uno schema su calcio di punizione che arriva il terzo gol della squadra di Premoli: Lazzaro dal lato destro dell’area, la crossa per Diciolla, che, in semirovesciata, la mette sul primo palo. La Casatese non vuole essere da meno con i calci piazzati: anche il gol di testa di Curti viene infatti da una punizione ben battuta in area. Il primo tempo si chiude pochi minuti dopo con l’espulsione proprio dell’ultimo marcatore, Curti, segno evidente di un nervosismo che serpeggia nella squadra di Ronchi sin dall’inizio del match. Nella ripresa diventa ancora più evidente: sono numerosi i falli fischiati dall’arbitro, non sempre in modo corretto però, e altrettanto numerose le ammonizioni, che culminano, nel finale di partita, con altre due espulsioni per la Casatese, una delle quali dalla panchina. La squadra in maglia bianca, invece, continua imperterrita il suo gioco e insacca altri due palloni. Il primo gol della ripresa, quello del 4-2, arriva ancora da una punizione: Maggi si incarica della battuta e tira a giro, battendo il portiere sul suo palo. Il protagonista dell’azione successiva è ancora Pantaleoni, ancora con una splendida parata di un rigore: Stefanoni tira ad incrociare alla destra dell’estremo difensore avversario, che però si allunga e riesce a deviarla in calcio d’angolo. Ancor più galvanizzato dal secondo rigore parato, il Cinisello si fa vedere in attacco con Ragusa, che viene lasciato libero di andare in porta senza che alcun difensore lo fermi. Gli sbarra la strada un ottimo intervento di Iannantuoni, che, uscito al limite dell’area, copre lo specchio della porta e devia il pallone. È ancora vicina al gol la squadra di Premoli, quando, in una sola azione di gioco, Diciolla prende prima il palo e poi la traversa. Il gol che chiude la partita ha la firma di Iannantuono, che, neoentrato, manda in rete il primo pallone che tocca: da un suggerimento dalla trequarti, si coordina perfettamente e, al volo, manda in rete una palla difficilissima. La partita termina con il terzo gol della Casatese, ad opera del capitano Lanzotti.

CINISELLO CASATESE UNDER 19
L’undici titolare vincitrice del Cinisello

TABELLINO CINISELLO 5 – CASATESE 3
RETI: 15’ Siviero (CI), 20’ Pantaleoni (ag), 24’ D’Avino (CI), 30’ Diciolla (CI), 43’ Curti (CA), 20’ st Maggi (CI), 42’ st Iannantuono (CI), 50’ Lanzotti (CA).
CINISELLO: Pantaleoni 7, Pezzotta 7, Parisi 6.5, Maggi 7, Grimoldi 6.5, Siviero 7, D’Avino 7 (14’ st El Ghoulimi 6.5), Pettinicchio 6.5, Diciolla 7 (40’ st Iannantuono 7), Lazzaro 6.5 (27’ st Ragusa 7), Mazzeo 7 (33’ st Fortuna 6.5). All. Premoli 7.
CASATESE: Iannantuoni 6.5, Stafa 6, Brambilla 6 (7’ st Panzeri 6), Gallo 7, Rossi 6, Curti 6, Nigro 6 (21’ st Iacullo 6), Saracino 6 (9’ st Cavallari 6), Motta 6, Stefanoni 6.5, Lanzotti 7. All. Ronchi 6.5.
ARBITRO: Paz di Milano 6 Gli sfugge di mano la partita.

PAGELLE CINISELLO
All. Premoli 7 La sua squadra non si fa condizionare dal nervosismo avversario e continua nel suo gioco ordinato.
Pantaleoni 7 Qualche problema con le trattenute, tanto è che il primo gol avversario la respinge in rete. Ottimo, invece, sui rigori parati.
Pezzotta 7 Molto propositivo sulla fascia e anche lui anticipa spesso e volentieri gli attaccanti avversari.
Parisi 6.5 Spinge meno, prediligendo la fase difensiva, che svolge al meglio.
Maggi 7 Manovra il gioco e trova un gioiello su punizione.
Grimoldi 6.5 Preciso nei suoi compiti.
Siviero 7 Oltre al gol che apre le marcature, è sempre in anticipo sugli avversari.
D’Avino 7 Sta nel vivo del gioco, provando più volte la conclusione e trovando anche il gol. (14’ st El Ghoulimi 6.5).
Pettinicchio 6.5 Vince tantissimi contrasti a centrocampo.
Diciolla 7 Non è solo punta d’area: spesso si inverte con i compagni d’attacco per servirli. Tanta sostanza. (40’ st Iannantuono 7).
Lazzaro 6.5 Aiuta i suoi compagni e non si tira indietro quando deve centrare la porta. (27’ st Ragusa 7).
Mazzeo 7 Anche lui è sempre nel gioco, si propone spesso ai compagni e tira ripetutamente in porta. (33’ st Fortuna 6.5).
A disp.: Tribulato.

PAGELLE CASATESE
All. Ronchi 6.5 Nonostante i problemi avuti nel corso della partita, vuole comunque cercare di portare a casa qualcosa di positivo: lo dimostra la non sostituzione del centravanti Motta dopo l’espulsione del primo tempo.
Iannantuoni 6.5 Non ha molte colpe sui gol, tranne che su quello preso sul suo palo da Maggi in posizione defilata.
Stafa 6 Non ha un avversario facile da tenere, e molte volte va in difficoltà.
Brambilla 6 Anche lui non tiene al meglio i giocatori avversari. (7’ st Panzeri 6).
Gallo 7 È il dispensatore di palloni della sua squadra e l’ultimo a mollare. Cerca di fare da filtro a centrocampo quando ormai la squadra è sfaldata.
Rossi 6 Gioca una buona partita, nelle azioni di gioco è preciso, al contrario delle mischie in area. Tuttavia, viene espulso nel finale di partita per le troppe proteste.
Curti 6 Sigla un gol bellissimo di testa, ma pochi minuti dopo viene espulso con un rosso diretto.
Nigro 6 Molto timido in fase offensiva. (21’ st Iacullo 6).
Saracino 6 Recupera molti palloni a centrocampo e ferma, anche con le maniere forti, gli avversari. (9’ st Cavallari 6).
Motta 6 Sbaglia un rigore importante a pochi minuti dall’inizio. Ciò lo condiziona negativamente per tutta la durata della partita.
Stefanoni 6.5 L’errore del portiere sul primo gol è opera sua. Tuttavia, sbaglia anche lui un rigore.
Lanzotti 7 È il capitano e anche lui, insieme a 4 continua a crederci, trovando anche il gol nei minuti finali, anche se inutile dal punto di vista del risultato.
A disp.: Indelicato, Beretta, Cangemi, Turati.

CINISELLO CASATESE UNDER 19
Formazione della Casatese

INTERVISTA A PREMOLI DEL CINISELLO
INTERVISTA A RONCHI DELLA CASATESE 


Sprint e Sport lo trovi in tutte le edicole di Piemonte, Valle d’Aosta e Lombardia il lunedì mattina e sullo store digitale. Abbiamo attivato la sezione PREMIUM, un servizio riservato agli abbonati.

Edicola Digitale

Altri dall'autore

Altri Articoli