Rosa Cinisello Under 19
La squadra del Cinisello Under 19 per la stagione 19/20

Il Campo Sportivo G.Scirea di Cinisello Balsamo è la cornice che vede opporsi il Cinisello di mister Premoli e il Luciano Manara del tecnico Pozzi. Fischio d’inizio e gli ospiti prendono il comando del possesso palla. I bianco azzurri hanno da subito un baricentro molto alto, con i due centrali che tengono la linea difensiva a centrocampo e i terzini molto alti. Nonostante l’atteggiamento offensivo la squadra non riesce a creare occasioni di qualità, a causa della buona fase difensiva dei padroni di casa, che puntano a chiudere tutte le linee di gioco avversarie. Nei primi venti minuti c’è un’occasione per parte. Al 10′ Arena calcia dal limite dell’area sugli sviluppi di un calcio d’angolo, para in presa bassa Pirovano; al 22′ è il Manara a produrre il primo tiro verso lo specchio della porta, con Camesasca che si gira dal limite e calcia, leggermente sbilanciato con il corpo, un pallone che finisce alto sopra la traversa. In fase di non possesso palla i rosso blu alternando una disposizione con un 4-5-1 ad un 4-4-2, con le due punte che vanno a pressare i due difensori centrali. Il pressing delle punte porta dividendi alla squadra, e al 30′ arriva il gol del vantaggio: dopo aver rubato palla dopo la linea di centrocampo, il Cinisello lancia nello spazio Grimoldi che con un pallonetto scavalca il portiere. Appena tre minuti dopo il Cinisello sfrutta ancora la linea alta del Manara, lanciando in profondità Lazzaro Alessandro, che dopo un bello slalom partendo da sinistra verso il centro conclude con un destro stretto sul primo palo, parato con il piede da Tribulato. Dopo questa conclusione il primo tempo scorre via senza altre grosse occasioni. Nella seconda frazione di gioco il Manara riesce a risalire meglio il campo, appoggiandosi con costanza a Scarcia che con i suoi dribbling crea superiorità numerica per la squadra in quella zona di campo. Al 3′ minuto il primo pericolo lo crea proprio Scarcia, che sul centro sinistra fa partire un destro a giro però troppo basso. Questo era solo il preludio del gol che arriva al 16′: sempre Scarcia converge al centro partendo da sinistra ed entra in area, dove viene chiuso da una morsa di maglie rosso blu. Calcio di rigore. Dal dischetto va Curioni che spiazza il portiere con una conclusione all’angolo basso destro. Entrambe le squadre sono propositive nelle intenzioni, ma l’imprecisione in fase di rifinitura e l’ottima prova a livello individuale dei due reparti difensivi fa si che non ci si siamo molte occasioni nitide per fare un altro gol. L’occasione più pericolosa ce l’hanno i padroni di casa intorno alla metà del secondo tempo. Melzi sfrutta un buco sulla fascia destra, attacca lo spazio e viene servito in corsa, Pirovano esce fino al limite della sua area e viene saltato. A quel punto Melzi è vicino alla linea di fondo e forse aspetta troppo per passare in mezzo o provare una difficile conclusione, e viene chiuso dal rientro di un difensore. Questo pareggio assesta il Cinisello al settimo posto della classifica e il Manara al tredicesimo.

TABELLINO DI CINISELLO-MANARA

MARCATORI (1-0, 1-1): 30′ Grimoldi (C), 16’st Curioni rig (M)
CINISELLO (4-3-3): Tribulato 6.5, Romano 6, Parisi 6, Arena 6, Agostoni 6.5, Siviero 6.5, El Ghoulimi 6, Grimoldi 7 (27′ st Pettinicchio 6), Diciolla 6 (18′ Caponetto 6), Lazzaro A. 6, Lazzaro L. 6 (37’st Ragusa sv). All: Premoli 6.
MANARA (4-3-3): Pirovano 6.5, Maggioni 6, Comi 6, Zappa 6.5, Ahidje 6.5, Cotrone 6, Melzi 6 (28’st Canali sv), Curioni 7, Camesasca 6, Scarcia 6.5 (22’st Fumagalli sv) , Riva 6 (1’st Alija 6). All:Pozzi 6.
ARBITRO: Sig. Diego Cucchi di Legnano 6

PAGELLE CINISELLO
Tribulato 6.5: 
Tiene bene la posizione ed è attento nelle conclusioni ravvicinate.
Romano 6: si sgancia raramente dalla linea difensiva, difende bene l’area di rigore sui palloni alti. Va un po’ in sofferenza nell’uno contro uno contro il numero 10 avversario nel secondo tempo, ma la sua partita è nel complesso sufficiente.
Parisi 6: anche il terzino sinistro adotta un atteggiamento più prudente senza palla.
Arena 6: gioca a schermo davanti alla difesa per chiudere gli spazi centrali.
Agostoni 6.5: difende bene l’area di rigore.
Siviero 6.5: il 9 avversario agisce dalle sue parti, ma quando si stacca dalla linea non lo segue rimanendo in posizione, difendendo bene la sua zona in area di rigore, soprattutto sui palloni alti.
El Ghoulimi 6: nel secondo tempo attacca costantemente con e senza palla lo spazio lasciato dagli avversari sulla sua fascia, un po’ impreciso in fase di rifinitura.
Grimoldi 7: lavoro difensivo accanto al mediano in fase di non possesso e inserimenti in fase di possesso, come nell’occasione del gol che segna con un gran pallonetto al portiere.
Dal 27’st Pettinicchio 6: entra con un buon atteggiamento in partita.
Diciolla 6: porta bene il pressing sui centrali, aggredendoli con puntualità come nell’azione che porta al momentaneo gol del vantaggio.
Dal 18’st Caponetto 6: fa un buon lavoro spalle alla porta aprendo il gioco per le ripartenze della squadra.
Lazzaro A 6: protagonista di qualche ripartenza, soprattutto nel primo tempo.
Lazzaro L 6: nei primi 45 minuti la squadra si appoggia molto su di lui a sinistra per risalire velocemente il campo.
All.Premoli 6: vuole chiudere tutte le linee di passaggio agli avversari compattandosi nella propria metà campo, per poi attaccare con transizioni veloci dopo un recupero palla basso, o alto quando fa pressare i due centrali difensivi avversari in alcuni momenti della partita.

rosa luciano manara under 19
Rosa Luciano Manara Under 19 per la stagione 19/20

PAGELLE MANARA
Pirovano 6.5:
difende bene la sua porta, soprattutto sui palloni alti sui quali è bravo ad uscire.
Maggioni 6: spesso oltre la linea di centrocampo quando la squadra è in fase di possesso, raramente viene trovato con i tempi giusti. Effettua un paio di buone diagonali difensive.
Comi 6: anche il terzino sinistro è spesso molto alto per ricevere i cambi di gioco. Un po’ per imprecisione nello stop un po’ per mancanza di linee di passaggio pulite davanti a lui non riesce sempre a far progredire la manovra. Nonostante questo si rende protagonista di qualche incursione in area avversaria. Attento in fase difensiva.
Zappa 6.5: tra i migliori in campo. Porta il pressing alto fin dalle zone del portiere avversario, in fase di possesso si abbassa per aiutare la costruzione e non va in difficoltà contro la pressione avversaria, eludendola.
Ahidje 6.5: dei due centrali è il più coinvolto in fase di costruzione. Mette tutta la sua fisicità nel duello con i difensori, sia nell’anticipo sia nella copertura della profondità e dell’area di rigore.
Cotrone 6: tocca meno palloni in impostazione, nel primo tempo va in difficoltà contro il pressing avversario. Nel secondo tempo gioca una buonissima partita difensiva.
Melzi 6: tocca qualche pallone ma gli spazi sono intasati (28’st Canali sv).
Curioni 7: gioca una partita ordinata, cercando di far salire la squadra partecipando al possesso palla sulla destra. Freddo sul rigore del pareggio.
Camesasca 6: nel primo tempo effettua una conclusione dal limite che finisce alta. Non riesce a incidere in fase di possesso, negli ultimi minuti fa tanto lavoro sulla fascia sinistra.
Scarcia 6.5: nel secondo tempo è il giocatore che accende la squadra negli ultimi 30 metri, saltando l’uomo e andando alla conclusione. Purtroppo per lui e la sua squadra lo fa solo per venti minuti, poi è costretto ad uscire.
Dal 22′ Fumagalli 6: partecipa agli attacchi finali.
Riva 6: buon lavoro senza palla, meno buono con a causa della grande densità difensiva avversaria.
1’st Alja 6:ripulisce qualche buon pallone spalle alla porta, consentendo alla squadra di tenere il possesso.
All. Pozzi 6: vuole comandare la partita fin da subito facendo tenere la linea difensiva a centrocampo per attaccare con tanti uomini la porta avversaria, e quando la squadra è precisa in fase di rifinitura il piano gara funziona.

INTERVISTA
Ascolta Premoli (Cinisello)


Sprint e Sport lo trovi in tutte le edicole di Piemonte, Valle d’Aosta e Lombardia il lunedì mattina e sullo store digitale. Abbiamo attivato la sezione PREMIUM, un servizio riservato agli abbonati.