La Forza e Costanza coglie la seconda vittoria di fila scoprendosi squadra prolifica e scavalcando in classifica i diretti avversari della Calcio Romanese, reduci dalla mini striscia positiva di quattro punti delle ultime due giornate. La partita prende da subito una piega difficile per gli ospiti: nemmeno il tempo di prendere le misure agli avversari che, in meno di un quarto d’ora, sono già in svantaggio di due reti. Siamo appena al 2’ minuto quando Bellometti si invola in zona centrale e infila rasoterra di forza e precisione nell’angolo alla sinistra di Curlo per l’1-0. La seconda marcatura, sugli sviluppi di un calcio angolo di cui si incarica Ranghetti, arriva al 13’ ed è il frutto di una bella combinazione tra due difensori: Vecchierelli svetta più in alto di tutti fornendo un assist per Allmeta che, nell’area piccola non si fa pregare a ribadire in rete, sempre di testa. La Romanese non si fa abbattere dall’inizio in salita e la gara si sviluppa secondo i canoni di un approccio agonisticamente accanito delle due compagini, con moltissimi batti e ribatti e palle contese a centrocampo. Raggiunto il 27’ ed arrivati dunque al cuore della prima frazione, gli ospiti rientrano prepotentemente in gara grazie a Burgio che trasforma in rete una punizione dalla lunetta con una conclusione radente a pelo d’erba che non lascia scampo a Marta. Due minuti dopo è nuovamente lo stesso numero 6 a sfiorare il pareggio ma questa volta l’estremo avversario è attento ed alza sopra la traversa. Il gol galvanizza non poco la squadra di Guerini che si butta in avanti nel tentativo di riequilibrare la gara ed al 41’ Marta è provvidenziale nel dire di no ad Aceti, autore di una tiro al fulmicotone dalla lunga distanza. Allo scadere della prima frazione i padroni di casa calano il tris con Capelletti che è intelligente ed opportunista nel prendere in contro tempo Curlo e nell’ infilare così imparabilmente di testa. Gran parte merito in questo frangente è da attribuire all’autore del cross, Fawzi che con caparbietà si impegna a tenere in campo un pallone che sembrava destinato a terminare sul fondo. Anche nel secondo tempo la gara si mantiene frenetica e senza un attimo di respiro: la Romanese è sempre in pressione ma fatica a rendersi insidiosa negli ultimi venti metri. L’occasione più ghiotta capita sui piedi del neo entrato Tatani attorno alla mezzora ma il numero 19 manca la deviazione vincente dopo che la palla carambola sul palo in seguito ad una azione di mischia. Sul finire del match la Forza e Costanza rende il punteggio ancora più rotondo approfittando del grande dispendio di energie fin lì profuso dagli avversari. Corre il 37’, quando in seguito ad un errato disimpegno della retroguardia, Capelletti si impossessa del pallone e con un filtrante telecomandato per via centrale mette Fawzi nelle migliori condizioni per siglare la quarta marcatura dei suoi sulla uscita disperata di Curlo. In pieno tempo di recupero, sono invece i neo entrati Borali e Miftari a salire in cattedra: bellissimo assist ad occhi chiusi del primo a servire sulla corsa il secondo, a sua volta prontissimo a scattare sul filo del fuorigioco ed a gonfiare la rete con una staffilata in diagonale.

TABELLINO FORZA E COSTANZA CALCIO ROMANESE UNDER 19

RETI (2-0, 2-1, 5-1): 2’ Bellometti (F), 13’ Allmeta (F), 27’ Burgio (C), 45’ Capelletti (F), 37’ st Fawzi (F), 47′ st Miftari (F).
FORZA E COSTANZA (4-3-1-2): Marta 6.5, Grattieri 7, Allmeta 7.5 (39’ st Seghezzi sv), Bondardo 7, Vecchierelli 7.5, Palmisano 7, Ranghetti 7, De Simone 6.5 (8’ st Borali 7), Bellometti 7.5 (29’ st Miftari 7), Capelletti 7.5, Fawzi 8. All. Lavelli 8. A disp.: Belloli. Dir. Ranghetti.
CALCIO ROMANESE (4-3-3) Curlo 6.5, Forlani 7 (36’ st Hasa sv), Selvaggio 7, Corti 6.5 (25’ st Msatfi 6), Azzaroli 6.5, Burgio 7, Souare 6.5 (10’ st Tatani 7), Prete 6.5, Azim 7 (43’ st Ranghetti sv), Severgnini 6.5, Aceti 6.5. All. Guerini 6.5. A disp.: Moioli, Brignoli, El Shami, Pedrini, Facchinetti. Dir. Aceti.
ARBITRO: Lipani di Crema 7 Applica il regolamento in maniera a volte un po’ fiscale, ma ciò gli consente di non si farsi sfuggire di mano la partita.

PAGELLE FORZA E COSTANZA CALCIO ROMANESE UNDER 19

PAGELLA FORZA E COSTANZA

All. Lavelli 8 Appena arrivato in sostituzione del precedente allenatore dimissionario, dimostra calarsi nella parte senza esitazioni.
Marta
6.5 E’ a lungo inoperoso rimane concentrato nelle occasioni nelle quali deve intervenire.
Grattieri 7 Ottima partita, reattivo e pronto alla battaglia in una gara piuttosto fisica.
Allmeta 7.5 Vive una grande giornata: effettua diverse chiusure degne di nota e segna il raddoppio. (39’ st Seghezzi sv).
Bondardo 7 Abbina quantità a qualità in mediana facendosi apprezzare soprattutto in fase di interdizione.
Vecchierelli 7.5 Capeggia la sua retroguardia con autorità e si fa notare fornendo ad Allmeta l’assist del secondo gol.
Palmisano 7 Ha il suo daffare ma non perde mai la bussola mettendo sul piatto fisico ed esperienza.
Ranghetti 7 E’ dinamico ed intelligente. Si disimpegna a testa alta in cerca dell’appoggio del compagno smarcato.
De Simone 6.5 Non particolarmente mobile si fa però apprezzare per alcuni buoni spunti in avvio.
8’ st Borali 7 Il suo ingresso è determinante nel fornire maggior equilibrio alla squadra.
Bellometti 7.5 Ha il merito di sbloccare immediatamente la gara che poi interpreta cercando di puntare costantemente l’uomo.
29’ st Miftari 7 Nonostante il poco tempo a disposizione scrive il suo nome nel tabellino dei marcatori.
Capelletti 7.5 Oltre al gol sono tante le giocate illuminanti ad innescare i compagni. In una di queste circostanze manda in porta Fawzi.
Fawzi 8 Una autentica spina nel fianco per la difesa della Romanese, non ha mai paura di cercare la giocata personale. Il gol arriva a coronamento di una grande prestazione.
A disp.: Belloli.
Dirigente: Ranghetti.

Forza e Costanza - Calcio Romanese Under 19 Reg Fascia B Gir G Formazione Forza e Costanza
Foto Formazione Forza e Costanza

PAGELLA CALCIO ROMANESE

All. Guerini 6.5 L’impegno dei suoi ragazzi è stata una costante dal 1’ al 90’. Occorre ripartire da qui per dare una svolta in positivo al campionato.
Curlo
6.5 Nonostante i cinque gol al passivo non gli si possono proprio ascrivere particolari responsabilità.
Forlani 7 Stantuffo inesauribile, si disimpegna sull’out destro non risparmiandosi un instante. (36’ st Hasa sv).
Selvaggio 7 Cerca sempre di aggredire molto alto andando in cerca della giocata in anticipo.
Corti 6.5 Agisce lungo la mediana, in taluni frangenti rimane tagliato fuori dai lanci lunghi delle sue retrovie (25’ st Msatfi 6).
Azzaroli 6.5 Molto bene nel gioco aereo, nel finale accusa come tutti i compagni qualche amnesia.
Burgio 7 Letale sulla punizione che riapre la gara che comunque interpreta con grande applicazione.
Souare 6.5 Alla ricerca dello sprint sulla fascia di competenza, è spesso attanagliato nella morsa dei difensori.
10’ st Tatani 7 velocissimo e scattante, prova ad invertire l’inerzia della gara.
Prete 6.5 Cerca sempre di distribuire ordinatamente il gioco, anche lui soffre l’impostazione di squadra che non privilegia il gioco palla a terra.
Azim 7 Ben controllato dalla difesa avversaria dimostra di sapersi muovere bene senza palla in cerca degli spazi (43’ st Ranghetti sv).
Severgnini 6.5 Svaria generosamente a fianco dei compagni, la sua luce non sempre brilla.
Aceti 6.5 Prova a colpire mettendoci tanta intensità dovendo fare fronte alla pressione avversaria che raddoppia la marcatura non appena lui si innesca.
A disp.: Moioli, Brignoli, El Shami, Pedrini, Facchinetti.
Dirigente: Aceti.

Forza e Costanza - Calcio Romanese Under 19 Reg Fascia B Gir G Formazione Calcio Romanese
Foto Formazione Calcio Romanese

Ascolta l’intervista a Lavelli All. Forza e Costanza

Ascolta l’intervista a Guerini All. Calcio Romanese


Sprint e Sport lo trovi in tutte le edicole di Piemonte, Valle d’Aosta e Lombardia il lunedì mattina e sullo store digitale. Abbiamo attivato la sezione PREMIUM, un servizio riservato agli abbonati.