Pezzoli Andrea, Nembrese
Pezzoli Andrea, Nembrese

Questo è un articolo PREMIUM che abbiamo deciso di rendere di libera consultazione per spiegare ai nostri lettori i vantaggi di diventare un abbonato del giornale. Questa partita infatti, per i nostri lettori, è disponibile già la domenica sul sito.

È un successo di grande importanza quello della Nembrese, che conquista qualche posizione allontanandosi dalla zona dei playout e facendo un passo in più verso quello che è l’obiettivo stagionale, cioè la salvezza. Con questa vittoria si allontana anche dalla diretta avversaria, il Gorle, che si ritrova ora in una situazione non delle migliori e che dovrà dimostrare molto nelle prossime partite per riuscire a salvare la categoria. Fin dal fischio d’inizio la partita risulta fisica e la rapidità del gioco la fa da padrone, complice il campo piccolo e in sabbia. La squadra di casa mette in campo tanta voglia, cercando di verticalizzare con palle alte per poi affidarsi agli attaccanti sbagliando però molti controlli e passaggi. Gli ospiti, invece, si spingono in avanti senza paura, facendo girar la palla e cercando di superare una linea difensiva quasi impenetrabile, riuscendo ad avere però poche occasioni. La situazione viene sbloccata al 43’ quando Ferruzzi intercetta di mano in area il tiro di Stefenetti e l’arbitro assegna alla Nembrese un giusto rigore. Dagli 11 metri va Elouaaid che angola alla sinistra del portiere, che aveva intuito la traiettoria, battendolo. Nella ripresa il Gorle tenta in tutti i modi di riaprire il match e non uscirne sconfitto, ma scende in campo con minor qualità di gioco rispetto alla prima frazione e soffre di più. La Nembrese punta a difendere o aumentare il risultato, sapendo ovviamente di dover faticare. I ragazzi di Adobati fanno girar palla sfruttando tutto il campo, creando molte occasioni ma concretizzandone poche. Al 9’ Pezzoli salva la situazione parando due tiri di Torri a distanza ravvicinata e mettendo sempre più al sicuro il punteggio.

Nembrese 1
Gorle 0
RETE: 43′ rig. Elouaaid (N).
ARBITRO: Sanzogni di Lovere 6.5. Severo ma preciso nel segnalare le scorrettezze.
ESPULSO: Breviario (G).

PAGELLE NEMBRESE
All. Adobati 6.5 Difende con le unghie: risultato importante.
Pezzoli A. 7.5 Salva il risultato.
Stefenetti 7 Intercetta molti palloni, fa su e giù sulla fascia.
Comotti 7 Spinge molto ed è sempre parte dell’azione offensiva.
Pezzotta 7 Buoni gli anticipi.
Carrara 7 Come i compagni chiude bene gli spazi. (24’ st Birondi 6.5).
Piantoni 7 Ben posizionato in campo, non si fa mai superare.
Dhimen 6.5 Non sempre partecipa al gioco. (8’ st Moretti 6.5).
Scarpellini 7 Non tira mai indietro la gamba. (37’ st Pozzi 6.5).
Milesi 6.5 Ci crede molto ma gioca poco la palla. (8’ st Traina 6.5).
Pezzoli A. 7 Mette in pensiero la difesa. (38’ st Persico 6.5).
Elouaaid 7.5 Corre e pressa costantemente. Angola bene il rigore.
A disp.: Vedovati, Signori.
Dirigenti: Adobati, Biava, Carrara.

PAGELLE GORLE
All. Todaro 6 Meglio nel primo tempo, poi la squadra cala.
Caglioni 7 Ottimi i suoi interventi, intuisce il rigore ma non blocca.
Adjileye 7 Difficile da marcare nel primo tempo. (10’ st Tedeschi 6.5).
Pastore 6.5 Non sempre brillante nel difendere la sua zona.
Torri 7 Ottimi lanci e aperture.
Ferruzzi 6 Ingenuo il tocco che provoca il rigore, in difficoltà.
Miglioli 6 Spesso fuori dal gioco della squadra. (13’ st Roggeri 6.5)
Magri 7 Rapido nel controllo.
Valsecchi 7 Cerca di mettere ordine al gioco. (45’ st Oldoni sv).
Preira 7.5 Migliore dei suoi: si sacrifica e non sbaglia un passaggio.
Gritti 7 Riferimento al centro delle geometrie. (1’ st Caslini 6.5).
Lussana 7 Buona l’intesa con Valsecchi. (1’ st Sarti 6.5).
A disp.: Iezzi, Tironi, Mamoli, Gamba.
Dirigente: Cometti.

LE INTERVISTE: ASCOLTA ADOBATI

LE INTERVISTE: ASCOLTA TODARO

LE FOTO DELLE DUE SQUADRE


Questa partita la trovi integralmente sul giornale in edicola, oppure se sei un abbonato sull’edicola digitale, insieme alle pagelle. Ricordati di scaricare la nostra Applicazione che trovi sia per i dispositivi Android che iOS. Potrai così aggiornare il risultato della tua partita Live. La redazione avrà poi il compito di reperire i risultati mancanti, di verificare che quelli inseriti dagli utenti siano definitivi, e inviare tramite push l’aggiornamento non appena il girone sarà completato. Per convenzione abbiamo scelto di colorare in rosso i risultati degli utenti e di trasformare in verde quelli verificati dalla redazione.