25 Settembre 2020 - 12:41:37
sprint-logo

Schuster – Accademia Sd Under 19: Tinti blinda la sua porta, 0-0 finale

Le più lette

Gassino SR – La Chivasso Coppa Prima Categoria: Gazzera da applausi, biancorossi travolti

Quando ad una gara di sacrificio e di lotta abbini anche due gol, difficile che i compagni non si...

Villarbasse – Nichelino Hesperia Coppa Promozione: la risolve Corraro

Sì, certo, il passaggio del turno di Coppa  è una bella soddisfazione, ma crediamo che il tecnico Lucibello sia particolarmente...

La Dominante – Lissone Under 19: Serugeri e Aliprandi firmano il successo degli ospiti

La risalita dalle ceneri sarà lunga e faticosa per La Dominante e Lissone, chiamate a riscattarsi dopo un’annata sottotono....

L’Accademia Sd riesce a fermare sullo 0 a 0 la capolista Schuster sul suo terreno di gioco, dopo una partita combattuta, dove l’uomo copertina è il portiere Tinti degli ospiti, che con le sue parate ha blindato la sua porta. Gli uomini di mister Crippa partono con le idee chiarissime, costante pressing sul portatore di palla avversario per recuperare la sfera e mantenere il pallino del gioco. Lo Schuster, dunque, prova a scardinare il muro difensivo dell’Accademia Sd, provando a giocare con degli scambi rapidi, soprattutto con Meneghelli e Orlandini, dove quest’ultimo si abbassa per ricevere e poi riesce a smistare a grande velocità. Il tema tattico della gara resta questo per tutto il primo tempo e le occasioni da gol, anche se non numerosissime, non mancano affatto. Prima è Trini che trova sulla sua strada uno straordinario Tinti che riesce a neutralizzare un tiro ravvicinato molto potente, mettendo in mostra le sue doti tra i pali. Sul finale del primo tempo, invece, è sempre Orlandini a rendersi pericoloso, lascia rimbalzare il pallone e con una finta si libera del marcatore, tira con il pallone a mezza altezza e la sfera esce di pochissimo. Il secondo tempo si apre, nuovamente, con una grande occasione per lo Schuster, dalla destra Orlandini mette in mezzo per Meneghelli che da posizione ottima non riesce ad angolare, Tinti para senza problemi. Il duello tra Orlandini e Tinti è la costante di questa gara, ma il portiere si fa trovare ancora preparatissimo su altre due conclusioni e vince nettamente questa partita nella partita. Subito dopo il fischio finale, il direttore di gara estrae il rosso diretto per Corioni, l’attaccante dello Schuster entrato da poco si è reso protagonista di un brutto gesto ai danni dell’avversario e l’arbitro non ha esitato a estrarre il cartellino. Gli uomini di mister Gherpelli hanno giocato una partita di grande sacrificio, coprendo benissimo gli spazi, grazie a una retroguardia attentissima, con i due centrali protagonisti di una ottima prova, in particolar modo Rotili, le cui diagonali sono state precisissime. “Sono contento, abbiamo lottato”, ha detto mister Gherpelli, soddisfatto del processo di crescita dei suoi ragazzi e del punto strappato alla capolista, dopo una partita di sofferenza, dove i suoi non sono riusciti a ripartire come volevano. “L’unico rammarico è non aver finalizzato” ha detto mister Crippa dello Schuster, contento per la prestazione dei suoi e per la mentalità con la quale hanno disputato la gara.

IL TABELLINO DI SCHUSTER – ACCADEMIA SD

SCHUSTER – ACCADEMIA SD 0 – 0
SCHUSTER: Mazzucchelli 6, Trini 6.5, Manzi 6.5, Omodei 6, Carini 7, Lamperti 6, Meneghelli 6, Varotto 6 ( dal 39’ st Bolzoni sv), Morosi 6.5 (dal 20’ st Corioni 6), Bozzato 6 (31’ st Falcioni 5.5), Orlandini 7. A disp. Piazza, Spagnoli, Mariani, Sforza, Cantone. Dirig. Volonte. All. Crippa 6.5.
ACCADEMIA SD: Tinti 8, Galimberti 6, Puppin 6.5, Rotili 7, Di Mauro 6.5, Faedda 6.5, Giani 6, Pigozzi 6(30’ st Fazio sv), Bagteshi 6.5, Cavaliere 6 (dal 19’ st Vigo 6), Melotti 6.5. A disp. D’Adamo, Murianni, Vivabene, Tavano, Zanaletti. Dirig. Giani. All. Gherpelli 7.
Arbitro De Simone di Cinisello Balsamo 7 Mantiene il controllo della gara, fischia quando deve.

schuster accademia sd under 19
La formazione iniziale dello Schuster

LE PAGELLE DI SCHUSTER – ACCADEMIA SD

SCHUSTER (4-4-2)
All. Crippa 6.5 Prova a far giocare i suoi un buon calcio, tenendo sempre il pallino del gioco.
Mazzucchelli 6 Ordinaria amministrazione, non viene mai impensierito.
Trini 6.5 Copre bene gli spazi sulla fascia, Trini gli nega la gioia del gol.
Manzi 6.5 Non concede nulla agli avversari, protegge il pallone e fa ripartire i suoi.
Omodei 6 Buoni i suoi interventi, talvolta insicuro negli appoggi.
Carini 7 Il migliore dei suoi, risolve tutti i problemi, ottime le sue diagonali.
Lamperti 6 Lavora bene in mezzo al campo, ogni tanto non riesce a spingere come vorrebbe.
Meneghelli 6 Dialoga bene con Orlandini, spreca un rigore in movimento.
Varotto 6 Lotta a centrocampo, buoni i suoi contrasti. (dal 39’ st Bolzoni sv).
Morosi 6.5 Prova a spingere sulla destra, buone le sue incursioni. (dal 20’ st Corioni 6).
Bozzato 6 Prova a crearsi degli spazi tra le linee, meglio il primo tempo del secondo. (31’ st Falcioni 5.5 Si fa espellere a tempo scaduto per un brutto gesto).
Orlandini 7 Ci prova in tutti i modi, trova sulla sua strada un Tinti insuperabile, ma è ottima la sua gara.

schuster accademia sd under 19
Il migliore in campo Tinti

SD (4-4-2)
All. Gherpelli 7 Suona la carica per i suoi sempre, infonde la grinta per portare a casa un buon pareggio.
Tinti 8 Oggi è insuperabile, parate spettacolari su Trini e Orlandini, erige un muro tra i pali.
Galimberti 6 Spazza via senza fronzoli in caso di pericolo, buona gara.
Puppin 6.5 Protegge bene il pallone, è attento in fase difensiva.
Rotili 7 Copre benissimo gli spazi, buonissime le sue diagonali e i suoi anticipi.
Di Mauro 6.5 Molto preciso nelle chiusure, non riesce però a spingere sulla sinistra.
Faedda 6.5 Riesce a dare qualche pallone pericoloso in verticale, si propone bene.
Giani 6 Lavora bene in mezzo al campo, perde qualche contrasto di troppo.
Pigozzi 6 Meglio il primo tempo dove è stato più propositivo nel cercare di trovare dei corridoi. (30’ st Fazio sv).
Bagteshi 6.5  Buoni i suoi cambi di gioco, lotta su ogni pallone.
Cavaliere 6 Non riesce ad incidere davanti, trova poco supporto anche dai compagni. (dal 19’ st Vigo 6).
Melotti 6.5 Si abbassa spesso per provare a far risalire la squadra, partita di sacrificio.

LE INTERVISTE DEL DOPO GARA: CRIPPA MASSIMILIANO

LE INTERVISTE DEL DOPO GARA: GHERPELLI ALDO

Edicola Digitale

Altri dall'autore

Altri Articoli