Epis, Brusaporto
Epis, Brusaporto

Trova i tre punti il Brusaporto che batte la Trevigliese capitalizzando al massimo le occasioni avute. Nulla da fare per i ragazzi di Russo che non riescono a riscattare la sconfitta della scorsa giornata. La Trevigliese parte bene e si porta in attacco con Bianchi che serve sulla corsa Koci che entra in area, salta un avversario, mette a sedere il portiere ma sbaglia la cosa più semplice: il gol. La risposta del Brusaporto arriva veemente con Matteo Manenti che ruba palla ad un difensore, si presenta davanti al portiere e calcia, ma Borella è bravo a respingere. Al 21’ sono gli ospiti a passare in vantaggio: Gritti prende palla dalla propria trequarti e lancia in profondità benissimo Epis che davanti al portiere non sbaglia e infila il pallone sul primo palo. La Trevigliese prova ad imbastire delle azioni pericolose, ma la frenesia è cattiva consigliera e da una palla persa rischiano di subire il raddoppio, ma il diagonale di Manenti finisce a lato. Al 35’ gli ospiti guadagnano una punizione da posizione defilata e apparentemente innocua, ma Epis ci crede e infila il pallone sotto la traversa sorprendendo il portiere, che forse avrebbe potuto fare meglio. Inizia la ripresa e il Brusaporto manca il colpo del ko al 12’ quando, sugli sviluppi di un calcio di punizione, il pallone arriva sui piedi di Epis che calcia, ma il tiro finisce sulla traversa. La Trevigliese ha bisogno di un episodio e lo trova al 15’ con Franzosi che da calcio d’angolo infila il pallone in porta. I locali ora ci credono e si spingono in avanti poco dopo sfiorano il gol: Koci dalla sinistra, salta un avversario e crossa in mezzo per Rossoni che colpisce di testa, ma il pallone colpisce il palo e ritorna in campo. Al 40’ è ancora Rossoni a rendersi pericoloso con un tiro da zero metri, ma il giovane attaccante di Russo centra il viso di Mazzucchi e sbaglia clamorosamente. Negli ultimi istanti di partita il Brusaporto ha la possibilità di chiudere i giochi: contropiede di Epis che serve Brignoli che a tu per tu davanti al portiere prova il tocco sotto, ma Borella questa volta è attentissimo e tiene a galla i suoi, anche se il risultato rimarrà invariato.

PAGELLE TREVIGLIESE
All. Russo 6 Tanti gol sbagliati, lui può fare ben poco.
Borella 6 Rimane l’impressione che avrebbe potuto fare meglio.
Lupo 6 Senza grossi patemi.
Franzosi 7 Suona la carica con un grandissimo gol. (39’ st Sassano sv).
Agostinelli 6 Qualche errore di troppo in marcatura su Epis.
Lorenzi 6.5 Prova a gestire il possesso davanti alla difesa.
Rizzo 6 In affanno in difesa, giornata difficile. (18’ st Rozzoni 6).
Marchionne 6.5 Cerca la superiorità e nella ripresa sbaglia poco.
Bordoni 6 Corre tanto e lotta su tutti i palloni. (10’ st Rossoni 6).
Koci 6 Si intestardisce un po’ nel dribbling. (33’ st Gualandris sv).
Nava 6 Fatica un po’ troppo ad imporre il suo grande talento.
Bianchi 6 Qualche buona giocata la regala, ma non riesce ad entrare in partita. (26’ st Marta sv).
A disp.: Cotti, Bardhi, Carrara, Invernici.
Dirigenti: Moro, Legnani, Lorenzi.

PAGELLE BRUSAPORTO
All. Longhi 7 Grande precisione e intensità dei suoi.
Mazzucchi 7 Un paio di interventi.
Ghilardi 6.5 Scala la posizione.
Suditu 6.5 Sicuro e determinato.
Ripamonti 6.5 Metronomo del centrocampo. (35’ st Tomba sv).
Malanchini 6.5 Buon primo tempo, poi esce. (3’ st Birolini 6.5).
Franchini 6.5 Comanda alla perfezione il reparto. Buona prova.
Medolago 6.5 Spinge con grande insistenza sulla fascia.
Gritti 6.5 Recupera tanti palloni.
Epis 9 Centravanti totale: sa attaccare lo spazio, puntare la porta e dribblare. Prestazione sontuosa.
Zeqiri 8 Si muove bene attorno al compagno di reparto e lo serve sempre benissimo.
Manenti M. 6.5 Motorino del centrocampo, si propone spesso in attacco. (40’ st Brignoli sv).
A disp.: Millogo, Manenti J., Mouhamed, Vezzoli.
Dirigenti: Bonfanti, Facoetti.

LE INTERVISTE AI TECNICI: ASCOLTA RUSSO

LE INTERVISTE AI TECNICI: ASCOLTA LONGHI

GUARDA LE FOTO DELLE SQUADRE


Questa partita la trovi integralmente sul giornale in edicola, oppure se sei un abbonato sull’edicola digitale, insieme alle pagelle. Ricordati di scaricare la nostra Applicazione che trovi sia per i dispositivi Android che iOS. Potrai così aggiornare il risultato della tua partita Live. La redazione avrà poi il compito di reperire i risultati mancanti, di verificare che quelli inseriti dagli utenti siano definitivi, e inviare tramite push l’aggiornamento non appena il girone sarà completato. Per convenzione abbiamo scelto di colorare in rosso i risultati degli utenti e di trasformare in verde quelli verificati dalla redazione.