Luca Melis, Monastir
Luca Melis, Monastir

La storia di Varesina-Monastir Kosmoto è tutta in quattro minuti della ripresa al cavallo tra il 13’ e il 17’, quando due palle inattive hanno spostato l’equilibrio della qualificazione verso la squadra cagliaritana. Dominio nel primo tempo della Varesina nel gioco, nelle occasioni e nella mentalità, con [...]

Se vuoi continuare a leggere questo contenuto devi essere registrato. Se sei già registrato effettua il login, altrimenti registrati (cliccando qui)