7 Agosto 2020 - 21:01:32

Vobarno Under 19, la società valsabbina celebra la vittoria del campionato

Le più lette

Seregno Serie D, primo rinforzo difensivo: ecco Riccardo Nava

Il Seregno si muove anche in difesa, dopo essersi concentrato sull'attacco con tre acquisti di assoluto valore. Sulla stessa...

Promozione, La Spezia pronto! Il pres Siani: «Prima la salvezza, poi si vedrà»

Tempo di preparazione, tempo di programmazione. Fasi della stagione che accomunano tutte le compagini in gioco all’interno del campionato,...

Un enorme balzo verso il futuro: la Pro Sesto presenta un nuovo logo e progetti innovativi

Un enorme balzo verso il futuro, un passo da gigante. La nuova Pro Sesto si è svelata ufficialmente nella...
Dopo mesi di attesa in casa Vobarno è ufficialmente tempo di festeggiamenti. Grazie al recente Comunicato Ufficiale di giovedì 18 giugno, la Juniores dei biancoblù si è infatti aggiudicata il primo posto nel girone E del campionato Under 19 Fascia B. I ragazzi del tecnico Ivano Guerra, che l’anno prossimo siederà sulla panchina della prima squadra, raggiungono questo traguardo storico grazie ai 57 punti conquistati nell’arco delle 22 partite disputate.
Per loro una sola sconfitta in tutto il campionato, quella subita a Villongo nella 13esima giornata (4-0), e soltanto tre pareggi, tutti in trasferta: 2-2 in casa del Lodrino e della Valcalepio, 1-1 contro il Gavardo. Nelle restanti 18 partite il Vobarno si è sempre imposto sugli avversari, anche nei big match contro Polisportiva Prevalle e Telgate, le uniche due contendenti al titolo. Nel doppio faccia a faccia con la prima i ragazzi di Guerra hanno collezionato due vittorie di misura (0-1 e 2-1), mentre contro i biancoazzurri si sono aggiudicati l’unica sfida con un pirotecnico 3-4.
Punto di forza dei valsabbini non è stata soltanto la difesa, che con 27 reti subite è stata la terza migliore proprio dietro a quelle di Telgate e Prevalle, ma soprattutto l’attacco che con 75 gol all’attivo è stato il più prolifico di tutta la categoria. Un dato, quest’ultimo, al quale ha contribuito in maniera determinante il classe 2001 Alberto Faloretti, realizzatore di ben 36 centri che gli sono valsi il titolo di capocannoniere del girone E e dell’Under 19 Fascia B. Un traguardo dunque meritato per il Vobarno che ha voluto celebrare la vittoria con il seguente comunicato:

«CAMPIONI …..Per la prima volta nella nostra storia, una formazione del settore giovanile si laurea CAMPIONE REGIONALE. Questi i numeri della JUNIORES allenata da Mister Ivano Giovanni Guerra. Numeri che mettono in evidenza ancora di più, quanto questa vittoria sia meritata.
22 PARTITE GIOCATE
57 PUNTI
18 VITTORIE
3 PAREGGI
1 SCONFITTA
75 GOAL FATTI
27 GOAL SUBITI
CAPOCANNONIERE DEL TORNEO 36 GOL (A. Faloretti)
Complimenti a Telgate Sir-met e Polisportiva Prevalle Calcio per aver contribuito a rendere questo campionato interessante e avvincente fino alla fine».


Sprint e Sport lo trovi in tutte le edicole di Piemonte, Valle d’Aosta e Lombardia il lunedì mattina e sullo store digitale. Abbiamo attivato la sezione PREMIUM, un servizio riservato agli abbonati.

Edicola Digitale

Altri dall'autore

Altri Articoli