Gianluca Cannata, bomber classe '99 del Vigevano
Gianluca Cannata, bomber classe '99 del Vigevano

Con lo stesso risultato dell’andata il Vigevano trionfa e mantiene la categoria. Per il Voghera la retrocessione è l’amara conclusione di una stagione travagliata, che per i noti problemi societari ha portato i ragazzi dapprima a brutte figure in prima squadra e successivamente a questa conclusione. Comunque ai ragazzi rimasti va un plauso per l’impegno profuso, senza i suddetti problemi certamente la squadra vista nel girone d’andata non sarebbe finita nei playout. Il Voghera si fa subito vedere dalle parti di Nugnes, e l’estremo difensore in due tempi disinnesca il tentativo di Mutti. La risposta biancoazzurra è di Cannata, bella la sua girata dal limite di poco alta sulla traversa. Al quarto d’ora lo stesso Cannata approfitta di un rimpallo e calcia forte, la risposta di Carmellino è super! Si va al vantaggio ospite, Secco buca l’intervento, Cannata non si fa pregare e supera con un pallonetto il portiere in uscita. Il Voghera prova a reagire ma la sua manovra è lenta e prevedibile, con lanci lunghi che non impensieriscono Dragonetti e compagni. La ripresa inizia con una buona occasione per Mutti che aggancia bene in area un lancio dalle retrovie, ma girandosi non trova la giusta coordinazione. Giammetta dopo una mischia in area ha una reazione, l’arbitro per calmare gli animi estrae il rosso per il 9 ospite. Il Voghera ci prova con un uomo in più, Aprile ha due occasioni ma non riesce a pareggiare la sfida. Toso potrebbe chiudere la contesa su suggerimento di Cannata ma calcia fuori. Subito dopo è Mellere a spegnere le ultime speranze rossonere, salvando sulla linea una conclusione a botta sicura. Toso parte in contropiede, serve Costarella che non trova il secondo palo. In pieno recupero Cannata si prende la scena, supera diversi avversari, e batte il portiere, chiudendo così la partita.

VOGHERA-VIGEVANO 0-2
RETI: 25′ Cannata (Vi), 50′ st Cannata (Vi).
VOGHERA (5-3-1-1): Carmellino 6.5, Bariani 6.5, Marcone[00] 6.5, Di Gaetano 6, Secco[00] 6, Scaramuzzino 6 (11′ st Casanova 6), Savioti 6, Hidalgo 6 (1′ st Gomra 6), Aprile 6, Mutti 7, Pasturenzi 6 (19′ st Fingi 6). A disp. Mishi. All. Casella 6.5 Dir. Di Gaetano.
VIGEVANO (4-3-3): Nugnes 6.5, Milan 6, Locatelli 6 (39′ st Avolio sv), Guzzardo 6, Dragonetti 6.5, Mellere 7, Costarella 6.5 (42′ st Kabore sv), Toso 7.5, Giammetta 6, Cannata 7.5 (50′ st Yahia sv), Mancin 6 (19′ st La Terra 6). A disp. Aina, Luke, Spigolon. All. Menegatti 7. Dir. Speciale.
ARBITRO: DI Trani di Pavia 6.

PAGELLE VOGHERA
Carmellino 6.5 E’ grande su un tentativo di Cannata, poi è bravo con i piedi.
Bariani 6.5 Un salvataggio importantissimo nella prima frazione, offre tante verticalizzazioni nel secondo tempo.
Marcone 6.5 Uno contro uno, si fa valere nella ripresa con chiusure efficaci.
Di Gaetano 6 Prova a far girare il pallone ma non trova molti spazi in mezzo.
Secco 6 Ha sulla coscienza il primo gol poi con mestiere si salva più volte.
Scaramuzzino 6 Offre davvero molta corsa e tanto impegno, ma non basta.
Saviotti 6 Ci prova spesso dalla lunga distanza senza però avere fortuna.
Hidalgo Torres 6 Non riesce ad incidere, viene sostituito all’intervallo.
Aprile 6 Nel secondo tempo ha l’occasione per riaprirla, ma viene murato.
Mutti 7 Ha un talento non da playout, crea diversi problemi agli avversari.
Pasturensi 6 È dotato di grandissimo fisico, si vede troppo poco in avanti.
All. Casella 6 Fa quel che può con i ragazzi che si ritrova a disposizione.

PAGELLE VIGEVANO
Nugnes 6.5 Nella seconda frazione è più impegnato, molto reattivo tra i pali.
Milan 6 Primo tempo davvero molto buono, soffre un po’ nella ripresa.
Locatelli 6 Tiene bene la posizione.
Guzzardo 6 Uomo di quantità sulla linea mediana, è davvero in tutto campo.
Dragonetti 6.5 È un difensore duro ma davvero efficace negli interventi.
Mellere 7 Il suo salvataggio è importantissimo e vale come una rete.
Costarella 6.5 Dà pochi punti di riferimento, è una minaccia costante.
Toso 7.5 Padroneggia in mezzo al campo, se sbaglia qualcosa è per troppa generosità verso i propri compagni.
Giammetta 6 Espulsione inutile, accende gli animi in una partita corretta.
Cannata 7.5 Due gol e tantissima classe distribuita sul rettangolo verde.
Mancin 6 Fa a sportellate con gli avversari, poco presente in zona gol.
All. Menegatti 7 Miracolo sportivo, un grande gruppo si salva meritatamente.

ASCOLTA l’INTERVISTA A MENEGATTI

GUARDA LE FOTO DELLE DUE SQUADRE


Questa partita la trovi integralmente sul giornale in edicola, oppure se sei un abbonato sull’edicola digitale, insieme alle pagelle. Ricordati di scaricare la nostra Applicazione che trovi sia per i dispositivi Android che iOS. Potrai così aggiornare il risultato della tua partita Live. La redazione avrà poi il compito di reperire i risultati mancanti, di verificare che quelli inseriti dagli utenti siano definitivi, e inviare tramite push l’aggiornamento non appena il girone sarà completato. Per convenzione abbiamo scelto di colorare in rosso i risultati degli utenti e di trasformare in verde quelli verificati dalla redazione.