14 Agosto 2020 - 16:24:53

Academy Legnano B-Academy Legnano Pulcini 09: Trapani alla terza, derby agli ospiti!

Le più lette

Novara, è ufficiale: Sergio Zanetti nuovo allenatore della Berretti

Mancava solo l'ufficialità per l'approdo di Sergio Zanetti al Novara. L'argentino allenerà la Berretti prendendo il posto di Giacomo...

Città di Varese Serie D, Matteo Simonetto rinforzo per la difesa. «Tornare qui è un sogno»

Seconda ufficialità della giornata per il Città di Varese che dopo Manuel Romeo annuncia il difensore centrale Matteo Simonetto....

Sui format il Comitato Regionale Lombardia ha preso la strada giusta. Anche se in ritardo

È servito tempo, tanto tempo, ma alla fine il Comitato Regionale Lombardia ha preso la decisione giusta riguardo i...

Ironia della sorte, la prima giornata della fase primaverile regala già un derby. Una partita sicuramente diversa dalle altre, e possiamo dire che il risultato lo conferma in gran parte. Ad avere la meglio sono i ragazzi dell’Academy Legnano di Asta, bravi ad imporsi contro i ‘cugini’ di Goldin per 1-5. Il risultato largo in favore degli ospiti è però bugiardo per l’entità del passivo maturato, considerando il grande equilibrio che ha caratterizzato gran parte della partita. Tutto ciò trova totale conferma in quello che è stato il primo tempo: gara apertissima e molto tirata, giocata per gran parte del tempo sul filo del rasoio. Ma se anche la seconda frazione prosegue sulla falsariga della prima, lo stesso non lo possiamo dire per il terzo tempo.
Dopo un parziale di 1-1 maturato nei secondi quindici minuti, durante i quali i ragazzi di Asta sono andati prima avanti con Trapani (gol da vero rapinatore d’area di rigore), poi rimontati con un gol di Loum, nel terzo tempo la storia cambia.
Gli ospiti di Asta prendono con il passare dei minuti sempre più campo, creando tantissime occasioni e conseguenti pericoli per la retroguardia dei ragazzi di Goldin. Il parziale di 0-4 maturato nel terzo tempo è la fotografia di ciò che si vede in campo. Prima Trapani segna un gol che gli vale la personale doppietta al 4′, poi sempre il centravanti ospite firma la personale tripletta pochi minuti dopo. Prima della fine c’è tempo anche per le reti di Cenaj, bravo a insaccare di testa dopo una respinta di Goldin, e di Cozzi, autore di un grande gol da fuori area sul quale Goldin non ci può arrivare.
Grande soddisfazione nelle parole di Rosso, dirigente dell’Academy Legnano: «Si è giocata una partita davvero bella e combattuta. Siamo andati molto bene durante l’arco di tutta la partita, ma è stato un grandissimo terzo tempo a regalarci una splendida vittoria».

ACADEMY LEGNANO B-ACADEMY LEGNANO 1-5 (2-3)
RETI: 6′ st Trapani (A), 19′ st Loum (AB), 4′ tt Trapani (A), 10′ tt Trapani (A), 12′ tt Cenaj (A), 18′ tt Cozzi (A).
ACADEMY LEGNANO B: Goldin, Zocchi, D’Ambrosio, Minini, Magugliani, Delfitto, Amodei, Mosca, Loum, Re, Sormani. All. Goldin. Dir.: Minini.
ACADEMY LEGNANO: Amato, Landonio, Rosso, Lohja, Sassoletti, De Brito, Cozzi, Trapani, Cenaj, Roncoroni. All. Asta. Dir.: Amato-Rosso.


Vivi Sprint e Sport al 100%, scarica l’applicazione e scopri tutte le sue funzioni.

L’APP PER ANDROID

L’APP PER IPHONE

Edicola Digitale

Altri dall'autore

Altri Articoli