14 Agosto 2020 - 16:03:48

Accademia Sandonatese – Villa Pulcini 2010: Maira, Mindotti e Villa, finisce in parità una bella sfida

Le più lette

Città di Varese Serie D, per il centrocampo c’è l’ex Pro Sesto Manuel Romeo

Altro arrivo in casa Città di Varese che, a sei giorni dall'inizio della preparazione, sta completando la rosa da...

Comitato regionale Piemonte e quel sorteggio che puzza di spot elettorale

Quattro anni fa, quando Christian Mossino era stato eletto da pochi mesi alla guida del Comitato regionale Piemonte Valle...

Città di Varese Serie D, Matteo Simonetto rinforzo per la difesa. «Tornare qui è un sogno»

Seconda ufficialità della giornata per il Città di Varese che dopo Manuel Romeo annuncia il difensore centrale Matteo Simonetto....

Un tempo a testa e un pareggio nel mezzo nel match all’insegna dell’equilibrio tra Accademia Sandonatese e Villa. La prima frazione è quella in cui la squadra di casa si impone bene grazie a Maira in formissima sulla fascia destra fin dai primi minuti quando induce in pressing Recanatesi al retropassaggio che purtroppo per lui entra in rete realizzando il più sfortunato degli autogol. Poco male, la squadra non si perde certo d’animo.
La  combo Gordini  funziona bene e porta i primi frutti pochi minuti dopo con il raddoppio di Maira che, assistito proprio dall’ottimo Gordini, piazza un bel destro potente sul primo palo. Il Villa non sta a guardare, l’avversario è in forma, gioca bene, ma i bianconeri non sono certamenti scesi fino a qui per stare a guardare e incominciano ad affacciarsi nella metacampo avversario  appoggiandosi spesso su Rossignolo. Il bomber, il più avanzato dei suoi duetta con i compagni e Ausilio, anche lui in gran spolvero, deve esibirsi in una bella parata su tiro di Villa. La squadra cresce e prima che si chiuda il tempo arriva il gol ospite, quello del 2-1, con un gran tiro da fuori di Mindotti.
Il secondo tempo è quello più contratto e meno spettacolare ma soprattutto per il grande equilibrio e le equivalenti forze in campo dei protagonisti. Anche le occasioni create sono circa le stesse e in da entrambe le parti si distinguono positivamente i due portieri Ausilio e Conte. Nella terza ed ultima frazione di gioco il Villa prende iniziativa attaccando spesso e soprattutto Villa e Politi combinano bene grazie anche alle preziose sponde di Rossignolo che portano alla rete del numero 10 Villa. Un bel piazzato sul secondo palo che supera Ausilio battuto ma non sconfitto perché poco dopo devia sulla traversa con un balzo felino  il tiro di Politi a botta sicura mantenendo i suoi in gara che si affacciano davanti soprattutto per vie laterali. Il risultato rimane sullo 0 a 1 con il Villa che si aggiudica così l’ultima frazione di gioco. 2-2 il risultato del campo, 2-2 anche il risultato dei tempi e tutti a prendere un te caldo.

Villa 2010
L’allegra brigata del Villa Pulcini 2010

TABELLINO ACCADEMIA SANDONATESE – VILLA PULCINI 2010

Accademia Sandonatese – Villa 2 – 2
RETI ( 2-1) (0-0) (0 – 1):  4′ Recanatesi (aut.) (A), 6′ Maira (A), 12′ Mindotti (V), 8′ tt Villa (V)
Accademia Sandonatese : Ausilio, Cirillo, Campanale, Fiore, Gordini, Di Matteo, Mastropasqua, Licheri, Maira, Tsiskaradze, Diassy. All. Massimo Altini
Villa : Conte, Vitale, Averna, Benevento, Ceolin, Martinazoli, Mindotti, Piatti, Politi, Popovic, Recanatesi, Rossignolo, Villa. All. Brajan Hoxa

Edicola Digitale

Altri dall'autore

Altri Articoli