23 Gennaio 2021

Afforese – Serenissima Esordienti FB: Un Blandi da urlo spodesta la fortezza rossonera

Le più lette

E’ morto Mario Tunno, papà del calcio a 5 in Piemonte e pioniere dei campi in erba artificiale

E' morto nella notte, di infarto, aveva solo 65 anni. Mario Tunno era conosciuto da tutti perché era stato...

Macallesi Under 19: il tecnico Bocciardi, un valore aggiunto per i giovani gialloblu

Una delle categorie in grado di accentrare maggior interesse su di se, per la sua natura competitiva e la...

Lutto a Parabiago e in tutto il calcio legnanese, si è spento Giovanni Di Bello

Calcio legnanese in lutto per la scomparsa, avvenuta nella notte, di Giovanni Di Bello, che da anni lottava contro...

Nel clima mite di febbraio che cerca di divenire primaverile più che invernale, tornano in campo i pulcini e gli esordienti. L’Afforese che si veste di rossonero per l’occasione affronta la Serenissima in casa e immediatamente i padroni di casa si fanno forza puntando immediatamente nell’assedio offensivo, prima con un tiro di Forcari al 13′ che porta in vantaggio l’Afforese e il raddoppio di Ricciardi che mette il punto nella prima parte della gara. Nel secondo tempo, la Serenissima è una squadra che comincia a crescere, e dal seconda parte di gara in po, comincia un vero e proprio assedio nella difesa dell’Afforese. Innanzitutto c’è da dire che la Serenissima gioca un calcio molto equilibrato, privo di forma ma ricco di sostanza, dove sanno creare occasioni e nel pressing generale sanno smuoversi e liberarsi bene. Il primo gol è di Brandi che all’8′ minuto sigla il vantaggio azzurro. Nel finale arriva il raddoppio sempre del piccolo Blandi e arriva anche il pareggio all’ultimo minuto di Fallacara. In campo si nota come tutti si danno una mano e soprattutto sanno come attaccare sino ad arrivare alle conclusioni in maniera concreta, soprattutto grazie alla forza fisica del numero 9 azzurro Mastellari che in campo sembra una montagna e il piccolo “Inzaghi” Shorodok, oggi poco incisivo e prolifico sotto porta ma molto attento nelle azioni e a dare copertura ai suoi compagni per fargli segnare. Nel terzo e ultimo tempo, anche se bisognerebbe chiamarlo penultimo, visto il bellissimo gesto dei ragazzi a giocare anche un quarto tempo, per la voglia e il troppo amore per il gioco del pallone, si accingono a prestarsi in una battaglia all’ultimo minuto. L’ultimo atto, formidabile del match si affonda tra la difesa rocciosa dell’Afforese che prova a far rimbalzare tutti gli attacchi degli avversari, che non si lasciano intimorire dalla fortezza rossonera e provano tutte le strade che si aprono in mezzo al campo anche i sotterfugi. Al 5′ minuto infatti Mastellari emette una cannonata con il suo piede che diventa una falange per la porta rossonera, insaccando il pallone e portando in vantaggio l’Afforese. Poi arriva il raddoppio 3 minuti dopo il vantaggio, è proprio il capitano Mazza che trova l’occasione giusta e la sfrutta dando un’esito positivo all’azione che conduce al raddoppio del risultato. Infine chi chiude le danze nelle migliori delle ipotesi è Tora che con grande slancio alla Mancini ai tempi d’oro, chiude la partita con una pennellata alla Pinturicchio. Insomma una grande Serenissima batte l’Afforese, degna comunque di una prestazione positiva.

 

IL TABELLINO DI AFFORESE – SERENISSIMA 3 – 5

RETI:(2-0, 1-2, 0-3) 13′ 1°T Forconi, 19′ 1°T Ricciardi (A), 8′ 2°T, 17′ 2°T Blandi (S),20′ 2°T Fallacara (A),5′ 3°T Mastallari, 8′ 2°T Mazza, 14 3°T Tona (S)

Ecco gli undici rossoneri dell'Afforese
Ecco gli undici rossoneri dell’Afforese

AFFORESE: Angiolino 6.5, Baldassarre 7, Enriotti 7, Fallacara 7.5, Forconi 7, Gentilini 6.5, Messina 7, Morganti 7.5, Pesatori 8, Ricciardi 8, Valle 7.5, Dedovic 8 All.Merli Giuseppe 7

La squadra esordienti della Serenissima
La squadra esordienti della Serenissima

SERENISSIMA: Ciccolella 7, D’Andretta 7.5, Scardilli 6.5, Gentile 7, Hassan 7, Mezzani 7, Mazza 7.5, Canar 7, Mastellari 8, Tona 8, Shorodok 9, Maccari 7.5, Blandi 8.5, Martinez 7, Ricciardelli 7.5 All. Alfano 8

Home


Sprint e Sport lo trovi in tutte le edicole di Piemonte, Valle d’Aosta e Lombardia il lunedì mattina e sullo store digitale. Abbiamo attivato la sezione PREMIUM, un servizio riservato agli abbonati.

 

Edicola Digitale

Altri dall'autore

Altri Articoli