BESANA FORTITUDO – VAREDO ESORDIENTI FAIR PLAY – De Matteis disegna e il Besana trova la sua prima vittoria stagionale. Passa per 2-1 la compagine di Mulfari nel match contro il Varedo di Cattaneo. Un plauso va anche alla compagine ospite che sul piano del gioco fa vedere le cose migliori. Infatti i gialloblù si evidenziano per una gestione più oculata del pallone che però non viene coadiuvato da un reparto offensivo troppo latente. Primo tempo dominato sul piano delle occasioni dal Besana. Apre Mottadelli e la sua imbucata per Galliani, tiro sul primo palo deviato in corner da De Vecchi. Funzionano bene le palle in verticale per Galliani che sfiora il gol nuovamente al 10′ quando servito da De Matteis, spara dritto per dritto sulla traversa. Ci prova per il Varedo Mancuso che offre a Negrini, stop e conclusione di prima a lato. Vantaggio meritato in favore dei padroni di casa che arriva al 13′ quando Casini di cuore vince il duello fisico con Guastella, allunga ancora per Galliani che apre il piantone e supera De Vecchi sul primo palo. Diventa più efficace nel secondo tempo l’idea di gioco sviluppata dal Varedo. Palla che deve girare bassa per cercare l’esterno e puntare al fondo per servire al centro gli attaccanti. Pareggio che arriva al 10′ con il cioccolatino da fuori di Marzorati che s’infila sotto l’incrocio dei pali che va a concludere uno stupendo giro palla adoperato dalla formazione ospite. Ancora Varedo al 17′ con la girata di tacco al volo di Mouiz che libera Mancuso, tiro al volo di prima che si stampa sull’esterno della rete. Chiude al 20′ il lancio preciso di Piazza che ben serve Martinelli che prova a punire con un tocco sotto l’uscita di Mazza mandando però sul fondo dopo la deviazione dell’estremo difensore. Terzo ed ultimo tempo aperto a qualsiasi risultato. I padroni di casa risorgono dopo un secondo tempo in chiaro scuro tenendo testa al tutto per tutto del Varedo. Va per prima vicina al vantaggio la formazione ospite al 10′ con Marzorati che alza il campanile per Mancuso che calcia al volo in rete, gioia interrotta subito dal direttore di gara che evidenzia la posizione irregolare di Mancuso, decisione dubbia. Spavento che rianima i ragazzi di Mulfari che tornano in vantaggio al 15′. Casini lavora palla sulla sinistra, rimpallo che termina centralmente sui piedi di De Matteis che calcia al volo e trova la traiettoria vincente con la palla che s’infila sotto la traversa. Ci prova ancora il Varedo nel finale per cercare quanto meno il pareggio senza troppa fortuna con i problemi offensivi visti nel primo tempo che riemergono e certificano cosi la prima vittoria stagionale per il Besana.  

Ecco la rosa del Varedo del tecnico Cattaneo

IL TABELLINO DI BESANA FORTITUDO VAREDO

Besana Fortitudo 2-1 Varedo 

Reti (1-0;1-1;2-1): 13’ Galliani (B), 10’st Marzorati (V), 15’tt De Matteis (B).

Besana Fortitudo: Fumagalli 6, Mottadelli 6, Gervasoni 6.5, Casini 7, Fanelli 6, Sala 6.5, Dell’Era 6, De Matteis 7.5, Mazza 6, Paraschiv 6, Crotti 6, Cavalleri 6, Galliani 6.5. All. Mulfari 6.5.

Varedo: De Vecchi 6.5, Federico 6, Guastella 6.5, Mancuso 6.5, Martinelli 6, Marzorati 7, Mouiz 6.5, Negrini 6, Piazza 6, Silvio 6, Volpe 6.5. All. Cattaneo 6.5.

La formazione scelta per il Besana dal tecnico Mulfari

L’INTERVISTA NEL DOPO GARA DEL TECNICO DEL BESANA MULFARI

Sprint e sport lo trovi in tutte le edicole di Piemonte, Valle D’Aosta e Lombardia il lunedì mattina e nello store digitale.