25 Gennaio 2021

CG Bresso e Pro Sesto: spunti di creatività e fantasia in risposta all’avversario Coronavirus

Le più lette

La bella realtà del Bergamasco: il calcio di provincia tra le colline del Monferrato

La magia del calcio di provincia è inimmaginabile. E lo è ancora di più quando sono piccoli comuni tra...

Bonola Under 17: Lo strapotere fisico di Matteo Di Terlizzi, bomber gialloverde

In un calcio sempre più veloce e basato sulla velocità diventa sempre più difficile per quegli attaccanti "vecchia scuola"...

Gandinese Under 14, pessimista il tecnico Omar Moretti: «Difficile pensare di finire la stagione»

Nata nel luglio 2015, la ASD Gandinese è una giovane società (ri)nata dagli sforzi, soprattutto, dagli sforzi del Direttore...

In questo momento delicato il Circolo Giovanile Bresso ha deciso di cavalcare l’onda della creatività, innanzitutto dando il via al #mascottecontest: è stato chiesto ai ragazzi di ideare una mascotte che potesse rappresentare al meglio lo spirito neroverde e, una volta raccolte le numerosissime proposte, sono cominciate le votazioni, strutturate come un campionato di calcio: dagli ottavi ai quarti, dalla semifinale alla proclamazione del vincitore, il tutto inserito in un tabellone aggiornato di settimana in settimana sulla pagina Facebook. Alla fine, è stato il drago a spuntarla, e questo ha portato alla challenge artistica successiva “crea lo striscione”: oltre al nome della società scritto ben in chiaro e al disegno personalizzato del nuovo animale simbolo, lo striscione in questione dovrà contenere i classici hashtag di incoraggiamento ed essere a tinte principalmente neroverdi. Chi firmerà l’elaborato vincente? Intanto, alla Pro Sesto, il premio creatività va a Leonardo Voltolini, classe 2013, che nel video realizzato insieme al papà si fa paladino della sconfitta al corona virus, impersonato da un portiere avversario con tanto di maglia e stemma. Rincorsa verso la rete e gol, Leonardo lo mette ko.

 

Leonardo Voltolini Pro Sesto 2013
Leonardo Voltolini, esempio di creatività e resilienza dalla schiera di Piccoli Amici biancoblù, ci insegna che il Coronavirus non è altro che l’ennesimo avversario da affrontare e battere a testa alta

 

 

Vivi Sprint e Sport al 100%, scarica l’applicazione e scopri tutte le sue funzioni.

L’APP PER ANDROID

L’APP PER IPHONE

 

Edicola Digitale

Altri dall'autore

Altri Articoli