martedì 2 Giugno 2020 - 10:08:28

Concordia Esordienti 2007: qualità altissima a un passo dall’agonistica, Parmegiani riprende il suo posto tra i pali

Le più lette

Mantova, Serie C sempre più vicina e il presidente Ettore Masiello è raggiante: «La promozione sarebbe assolutamente meritata»

L'esito del Consiglio Direttivo della Lega Nazionale Dilettanti, che ha proposto la promozione delle prime classificate di ogni girone...

Cisanese Eccellenza, un altro tassello dopo Marco Valtulina: il classe 2000 Federico Esposito confermato tra i pali

Dopo la conferma di William Sala in panchina e di Marco Valtulina in attacco, la Cisanese mette un altro...

Sporting Club Promozione, doppia conferma: Novellini rimane in prima squadra, Under 19 avanti con Costa

Doppia conferma in casa Sporting Club, squadra mantovana che quest'anno stava ricoprendo un ruolo da protagonista nel Girone D...

Tra i numerosi nomi che costellano la galassia pre-agonistica legnanese, ce n’è uno che brilla particolarmente: Concordia. Gli Esordienti 2007 in maglia biancazzurra hanno dato davvero grandi soddisfazioni nella stagione invernale, e hanno cominciato benissimo anche quella primaverile. Li abbiamo conosciuti più da vicino parlando con il loro affezionatissimo dirigente Stefano Dameno: «Un ottimo gruppo, che sono contento di essere riuscito a creare e che spero di portare il più avanti possibile. I ragazzi sono insieme da qualche anno, mano a mano abbiamo aggiunto qualche giocatore nuovo ma tutti si sono sempre integrati benissimo». Già queste potrebbero bastare come premesse per un campionato di successo, ma non è tutto: la società ha prestato molta attenzione a selezionare le figure guida più adatte per questi ragazzi, e due allenatori che seguivano gli Allievi, Marco Cislaghi e Luigino Sangalli, hanno preso in mano la squadra. Continua Dameno: «A tredici anni, i ragazzi sanno già rendersi conto delle loro potenzialità, li vedo più consapevoli e anche già cresciuti rispetto all’invernale, ma è fondamentale anche prepararli al meglio in vista dell’ingresso nell’Agonistica, dove il gioco si fa più duro e non si deve mai dare la vittoria per scontata. I nostri allenatori ci stanno riuscendo molto bene, prima che il tutto venisse sospeso avevano anche cominciato a fare delle amichevoli a 11». Scendendo più nel dettaglio, i campioni di Robecco sul Naviglio nell’invernale si sono posizionati secondi, dietro solo alla Soccer Boys, mentre nella nuova parte di stagione hanno esordito con una vittoria per 5-3 sul Gorla Minore e proseguito con un 3-1 sul Casorezzo. Si tratta di squadre più o meno dello stesso livello, anche se, più in generale, il nuovo girone si presenta un pizzico più difficile e stimolante, e per questo i ragazzi sperano di poter riprendere a giocare al più presto. Il dirigente racconta: «Nella stagione invernale abbiamo raggiunto quei risultati pur trovandoci senza portiere titolare, ora che lo abbiamo recuperato i presupposti per fare bene ci sono davvero tutti». L’estremo difensore Alessandro Parmegiani sembra essere infatti un vero e proprio fiore all’occhiello della squadra, tanto che l’anno scorso ha partecipato a dei provini per la Pergolettese e per il Novara. Oltre a lui, la Concordia ha qualità da vendere in ogni reparto: fanno la differenza Riccardo Dameno a centrocampo, Samuele Sivelli e Luca Travino in attacco, quest’ultimo autore di numerosissimi gol.

Alessandro Parmegiani Concordia 2007
Alessandro Parmegiani, garanzia tra i pali del Concordia 2007

Vivi Sprint e Sport al 100%, scarica l’applicazione e scopri tutte le sue funzioni.

L’APP PER ANDROID

L’APP PER IPHONE

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Edicola Digitale

Altri dall'autore

Altri Articoli

Privacy Policy Cookie Policy