21 Giugno 2021

Don Bosco Cesano Maderno: tra mille iniziative spicca il “Carnevale in campo”

Le più lette

Chieri-Venaria All Stars Under 19: Nepote scrive la storia, doppietta che vale i quarti

È il Venaria l'ultima squadra ad approdare ai quarti di finale del torneo All Stars. I Cervotti di Marco...

Fanfulla-NibionnOggiono Serie D: il guizzo di Tremolada in pieno recupero manda Commisso in paradiso

Se per William Shakespeare il sogno era quello di una notte di mezza estate, per il NibionnOggiono è quello...

Sant’Angelo-Varzi Eccellenza: Bertani e Cristofoli sul velluto, aumentano i rimpianti barasini

Il Sant’Angelo con una prova autoritaria vince l’ultima partita di questo torneo non facendo sconti al Varzi di Pagano....

Tornare a calciare il pallone travestiti come il proprio personaggio preferito: si potrebbe riassumere così la bella iniziativa del Don Bosco Cesano Maderno che prende il nome di “Carnevale in Campo”. Tra il 17 e il 19 febbraio, infatti, i ragazzi tra le annate 2016 e 2012 hanno avuto modo di riassaporare un clima di festa su di un campo da calcio, tra allenamenti intervallati da momenti di convivialità. «L’iniziativa è volta anche a permettere ai nostri ragazzi di conservare un buon ricordo di questo Carnevale 2021, per quanto possibile. Questa annata, forse ancor di più rispetto la scorsa, è stata particolare in ogni senso, con il blocco avvenuto proprio agli albori», spiega il Direttore Sportivo Andrea Berti.

La gioia dei ragazzi è sicuramente riscontrabile nelle moltissime foto visibili sul sito della società, che nel frattempo sta anche implementando l’attività di formazione entrando addirittura nelle scuole: «Stiamo proseguendo i lavori per ottenere il riconoscimento come Scuola Calcio Èlite e su questa scia stiamo collaborando anche con la scuola pubblica di Binzago attraverso degli incontri che si svolgeranno nei prossimi mesi durante le ore di educazione fisica in cui, con il supporto di persone competenti laureate in Scienze Motorie, si parlerà principalmente di attività motoria extra-scolastica» racconta ancora il DS. Nel frattempo proseguono i webinar settimanali di cui si era parlato nei mesi scorsi con la collaborazione ed il supporto di Erika Gianbarresi, psicologa dello sport con un ottimo background, ormai parte integrante della società di Cesano Maderno: «Martedì 9 febbraio, in particolar modo, si è svolto un incontro importante dedicato ai genitori, a cui ha partecipato inoltre Marco Ardesi, psicologo e responsabile dell’area psicologica nella nostra provincia. Si è trattata di una bella occasione per fornire supporto alle famiglie e per far sentire il più possibile la vicinanza della società nel processo di crescita dei ragazzi» spiega Berti. Tantissime, quindi, le iniziative, che dimostrano come la società Don Bosco stia lavorando il più possibile per i suoi tesserati e che il sogno Scuola Calcio Èlite non sembra ormai così impossibile da raggiungere.

Questo articolo è gratis, non hai dovuto pagare nulla per leggerlo, questo perché c’è chi sostiene il giornale. Fallo anche tu, scopri come puoi contribuire andando a questo link

SCARICA LA NOSTRA APPLICAZIONE


Edicola Digitale

Altri dall'autore

Altri Articoli