Ricci e Doria (da sx) San Giuseppe 08
Ricci e Doria (da sx) San Giuseppe 08

L’ultima gara di campionato riserva una resa dei conti molto interessante tra San Giuseppe e Robur Saronno, entrambe appaiate in cima alla classifica. Dalla parte dei padroni di casa, tuttavia, c’è il fattore campo, dettaglio non trascurabile. I primi minuti sono alquanto convulsi, ma è il San Giuseppe a battere il primi colpo: al 3’ Zanni va di potenza col sinistro e centra la rete. Solo un giro di orologio ed ecco il secondo gol, con Doria che pesca Bosisio da solo, il quale, senza pensarci due volte, raddoppia. Gara fantastica di Doria, che questa volta si diverte a scambiare con Ricci, il quale con una conclusione chirurgica dal centro, porta i suoi sul 3-0. Cinque minuti da incubo per la Robur, che ha un sussulto al 6’ con Lauria, il quale su contropiede beffa il portiere in un uno contro uno. Seconda frazione che per una buona decina di minuti vede gli ospiti rialzare decisamente la testa, ma la poca precisione non porta frutti, e i padroni di casa, dopo una clamorosa occasione, incrementano il passivo con Zanni, il più lesto in un’azione insistita a superare il portiere. All’11’ Ricci porta a termine una buona ripartenza, con una conclusione rasoterra molto precisa, che fissa il 5-1. Come nel primo tempo, la Robur segna solo dopo aver subito, e lo fa con Liardo, freddo davanti all’estremo difensore nel concludere all’angolino. Il terzo tempo, dopo alcuni minuti di calma, vede ancora il San Giuseppe esultare per una rete, realizzata questa volta da Doria. Gli ospiti sprecano davanti alla porta clamorosamente con Liardo, che tutto solo lascia partire un tiro troppo alto. Tra il 15’ e il 16’ si aggiunge ai marcatori anche Antegiovanni, autore di un pregevole gol da centrocampo. Chiude la gara un’altra rete della Robur, questa volta realizzata da Montemurro. I padroni di casa possono fare festa: hanno vinto il loro girone, dopo una stagione straordinaria. «La prestazione dei miei ragazzi in questa partita è la perfetta sintesi di quanto fatto da loro in tutta la stagione. E’ un grande gruppo che migliora di volta in volta, e che si toglierà sicuramente altre soddisfazioni. Il merito va in particolar modo anche al tecnico Christian Stella (oggi assente ndr)» l’analisi a caldo di Ricci, dirigente San Giuseppe.

San Giuseppe 8
Robur Saronno 3
RETI (3-1, 2-1, 3-1): 3′ Zanni Leonardo (S), 4′ Bosisio Martino (S), 5′ Ricci (S), 6′ Lauria (R), 10′ st Zanni Leonardo (S), 11′ st Ricci (S), 15′ st Liardo (R), 7′ tt Doria (S), 15′ tt Antegiovanni (S), 16′ tt Antegiovanni (S), 17′ tt Montemurro (R).
SAN GIUSEPPE: Rovaris, Bosisio, Baranzini, Zanni, Masetti, Doria, Antegiovanni, Ricci. All. Ricci Eros.
ROBUR SARONNO: Finazzo, Mbyeti, Comandini, Fontana, Liardo, Montemurro, Pacifico, Lauria, Leoncini. All. Zaffaroni.

CLICCA PER ASCOLTARE EROS RICCI

PREMI PER VEDERE LE FOTO DELLE SQUADRE


Questa partita la trovi integralmente sul giornale in edicola, oppure se sei un abbonato sull’edicola digitale, insieme alle pagelle. Ricordati di scaricare la nostra Applicazione che trovi sia per i dispositivi Android che iOS. Potrai così aggiornare il risultato della tua partita Live. La redazione avrà poi il compito di reperire i risultati mancanti, di verificare che quelli inseriti dagli utenti siano definitivi, e inviare tramite push l’aggiornamento non appena il girone sarà completato. Per convenzione abbiamo scelto di colorare in rosso i risultati degli utenti e di trasformare in verde quelli verificati dalla redazione.