lunedì 1 Giugno 2020 - 04:25:00

Scuola Calcio Monza, la superclassifica: Vignareal e Trezzo la media punti più eclatante

Le più lette

Storica approvazione della risoluzione sull’editoria in Commissione Cultura della Camera dei Deputati

La Fieg (Federazione italiana editori giornali) e la File (Federazione italiana liberi editori) hanno definito “storica” l’approvazione della risoluzione...

Baranzatese, Roberto Comin ai saluti: è stato l’artefice della promozione in Prima categoria

Si conclude ufficialmente l'avventura di Roberto Comin sulla panchina della Baranzatese. Ex Universal e per tanti anni riferimento dell'OSL...

Collaborazione Carignano e Villastellone, trovato l’accordo

Trovato l'accordo ieri sera, ufficializzato questa mattina: i due presidenti Roberto Pautasso e Guido Pochettino hanno avviato una collaborazione...

In tempi di sospensione del campionato – sperando che esso possa riprendere il prima possibile – non ci resta che dedicarci a qualche statistica, per non perdere il filo e tirare le somme, perlomeno delle gare che i ragazzi hanno avuto la possibilità di disputare. Questa volta i nostri riflettori sono puntati su Monza, la Delegazione che conta più partite giocate avendo preceduto le altre di una settimana nell’inizio del campionato pre-agonistico primaverile. Si è trattato infatti finora di quattro turni, contro i tre di Milano e Legnano e l’unico, quello del 22-23 febbraio, di Varese. Il punteggio totale più alto, trasversalmente su tutte le categorie, lo hanno totalizzato le solite note Folgore Caratese, Seregno, Vis Nova; seguono a ruota il Biassono, con 63 punti in 46 partite, e il Pozzuolo, con 61, che stanno tenendo ben salda la posizione al tavolo delle grandi acquisita nella stagione invernale. Tuttavia, il punteggio di cui ci piace più tenere conto è solitamente quello della media dei punti realizzati per partita, che rende il tutto un po’ più equilibrato e rende maggiore giustizia alle società, evitando di far schizzare in vetta quelle che possono vantare numerose squadre per ogni categoria. La media più alta, di 1.80, è da attribuire al Pozzo (9 punti in 5 partite); forse ancora più sudato è, subito dietro, l’1.76 del Vignareal (30 punti in 17 partite). Gli arancioverdi di Vignate hanno ottenuto una posizione di rilievo in tutte le categorie: gli Esordienti 2007 sono terzi nel girone 7 con tre vittorie su quattro, i Pulcini 2010 sono già saliti sul podio del Girone 13, grazie ad un poker di vittorie, mentre a soppiantare tutte le concorrenti dalla vetta ci hanno pensato i Pulcini 2009 del Girone 8, sorpassando, nell’ultimo turno, anche l’ex prima in classifica Carugate che li aveva battuti nell’esordio di campionato. Riuscito l’esperimento Football Leon (1.67) e sorprende anche il Trezzo (1.60): i biancorossi di Trezzo sull’Adda gareggiano nel girone più forte dei 2007, e mantengono comunque il passo delle big, posizionandosi per ora a metà classifica. Nel Girone 14, i 2008 hanno già conquistato la cima, dopo una montagna russa di emozioni diverse per ognuna delle quattro giornate: prima un poker sul Cassina Calcio e una goleada in casa Campagnola, poi un pareggio al cardiopalma con il BM Sporting e infine una bella vittoria di misura sull’Argentia. Buone nuove anche dai Pulcini, la sospensione del campionato ha lasciato irrisolte varie contese a pari punti: i 2009 del Girone 4 si giocano il secondo posto con il Pozzuolo, entrambi bloccati dalla Nuova Usmate che intanto si gode il gradino più alto del podio; per i 2010 del Girone 13 la storia è ancora più ardua: alla pari con 12 punti Trezzo, Vignareal e Ornago si contendono il primato del girone. Ansiosi quanto voi di scoprire chi la spunterà, non ci resta che attendere il ritorno alla normalità.

Vivi Sprint e Sport al 100%, scarica l’applicazione e scopri tutte le sue funzioni.

L’APP PER ANDROID

L’APP PER IPHONE

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Edicola Digitale

Altri dall'autore

Altri Articoli

Privacy Policy Cookie Policy