15 Aprile 2021

Summer Cup, da venerdì a domenica Ternate capitale del calcio giovanile

L'impianto di Ternate è pronto ad ospitare la seconda edizione della "Summer Cup", competizione che vede ai nastri di partenza 12 professioniste Pulcini 2008

Le più lette

Casnigo Under 19: l’allenatore-professore ed ex arbitro Rosario Vetro, da Agrigento alla Val Seriana

Il Casnigo Under 19, allenato dall'ex Calcio Leffe Rosario Vetro, aveva esordito nell'ormai lontana prima di campionato di questa...

Lavagnese-Borgosesia Serie D: pomeriggio amarissimo per Rossini, Buongiorno trascina i bianconeri

Il Borgosesia cade in maniera disastrosa in casa della Lavagnese. Con la rete di Perego, che aveva portato subito...

Il Cuneo diventa fondazione e presta il marchio all’Olmo: dubbi sui tifosi

Il piano di unione era già emerso a dicembre, ma ora si va alla sintesi: l'Olmo dalla prossima stagione...

Dopo la presentazione in grande stile di questa sera, giovedì 6 giugno, da domani le dodici protagoniste della Summer Cup cominceranno a darsi battaglia per aggiudicarsi la seconda edizione del torneo organizzato dalla Ternatese. Quest’anno a darsi battaglia per il prestigioso trofeo saranno i Pulcini 2008. Numeri cresciuti rispetto all’anno scorso, con le partecipanti passate a dodici: oltre ai detentori dell’Inter ci saranno Torino, Udinese, Roma, Lazio, Cagliari, Parma, Fiorentina, Sampdoria, Sassuolo, Hellas Verona ed Empoli.

Torneo che rappresenterà un’eccellenza per la provincia di Varese e che, come la passata stagione, avrà anche un fine benefico visto che parte del ricavato sarà devoluto all’Adiuvare.

Ovviamente per un evento di tale portata non poteva esserci una presentazione imponente, con le autorità istituzionali e calcistiche che non hanno fatto mancare la propria presenza al fianco del presidente Donato Lacerenza. Presenti il vice presidente del Crl Mario Teti, il consigliere Adriano Maino, il Delegato di Varese Alessio De Carli, il vice delegato Lorenzo Bianchi e il componente della Delegazione Luigi D’Alessandro. Presente anche il presidente dell’Aia di Varese Roberto Arcari Farinetti. Per le autorità istituzionali presenti il sindaco di Ternate Lorenzo Baratelli, il consigliere regionale Marco Colombo e la rappresentante della Camera di Commercio Sabrina Guglielmetti.

La formula del torneo prevede due gironi da sei squadre: Udinese, Sassuolo, Lazio, Hellas Verona, Fiorentina e Cagliari sono inserite nel Girone A, Inter, Parma, Empoli, Sampdoria, Roma e Torino sono inserite nel Girone B. Tra l’intera giornata di venerdì e la mattinata di sabato si svolgeranno le gare della fase eliminatoria; sabato nel pomeriggio ci saranno i quarti di finale e in serata le finali del “Torneo Fair Play” e “Best Drive“. Domenica mattina semifinali alle 9:30 e finalissima alle 11:00.


Sprint e Sport lo trovi in tutte le edicole di Piemonte, Valle d’Aosta e Lombardia il lunedì mattina e sullo store digitale. Abbiamo attivato la sezione PREMIUM, un servizio riservato agli abbonati.


Edicola Digitale

Altri dall'autore

Altri Articoli

nativery.com, 601bdb002ee3c4075ca20115, DIRECT appnexus.com, 11707, RESELLER, f5ab79cb980f11d1 google.com, pub-4529259506427490, DIRECT, f08c47fec0942fa0