22 Ottobre 2020 - 03:59:37
sprint-logo

Vis Nova – Verano Carate Esordienti 2007: Marchesotti, Mucedola, Bellotti, Mauri, Sannino e Gentile alla festa del bel gioco

Le più lette

Pro Eureka – Aygreville U16 Regionali : La giocata di Brombal decide una sfida bloccata

Non è stata una gara tra le più emozionanti quella tra Pro Eureka e Aygreville, ma piuttosto diverse sfide...

Milan-Cittadella Under 15: settebello rossonero, la stagione di Bertuzzo comincia col botto

Parte con una goleada la stagione del Milan Under 15, che inaugura il suo campionato in ritardo rispetto alle...

Cbs – Asti Under 15: Scacco matto rossonero, Pappalardo-Pia mattatori

«Non siamo il Real Madrid, lavoriamo a testa bassa e cerchiamo di migliorare con costanza» ripete sempre Matteo Negro,...

Partita che regala tante emozioni, più che altro, in casa Vis Nova, che mette in mostra meccanismi collaudati con un Verano Carate forse un pizzico deficitario in zona gol: troppo spesso costretto anche a ricorrere a qualche fallo di troppo, non riuscendo, alla lunga, ad esprimere davvero il proprio gioco. Ci riesce benissimo invece la Vis Nova: bene gli anticipi, i tempi sono giusti ed è corretta anche la pressione sui portatori di palla, in modo che le punte si ritrovino spesso uno contro uno con i difensori e possano così concludere in porta. Entrambe le squadre provano fin da subito ad esprimere il proprio gioco ma sono soprattutto i nero verdi a riuscire ad imporsi in mezzo al campo: arma vincente sicuramente la fisicità di Fanin ma anche i piedi d’oro di Marchesotti che, fin dai primi minuti, è bravo a creare scompiglio nella difesa avversaria. Bene anche Mucedola, imbeccato spesso in velocità, e Servietti e Lavizzari nel dare ampio respiro alla manovra. Al 6’ però è proprio Marchesotti, spesso determinante, a trovare lo spazio per il tiro vincente in mezzo a due difensori e poi a raddoppiare al 17’ con una conclusione da fuori. Il Verano Carate accusa il colpo, non riesce a uscire e anche Corcione tra i pali si lascia alla fine sorprendere al 18’: la sua ribattuta è raccolta bene da Mucedola ed è 3 a 0 per i padroni di casa. L’intensità non cambia neanche nella ripresa, nonostante gli ospiti provino con un po’ più di determinazione a capovolgere le sorti della gara: subentra in porta Avossa che, per poco, non segna dalla sua area, dando così la scossa ai suoi. Le conclusioni, però, sono ancora neroverdi e questa volta Avossa è costretto a proteggere: protagonista assoluto Bellotti che prima si vede deviare in angolo un bel tiro a botta sicura, poi conclude di poco a lato e, infine, trova la rete al 13’, defilato sulla destra, ma bravo a incrociare sul secondo palo. Nel frattempo, fuori Fanin dopo un contatto duro con Bandini: cade male e si infortuna al braccio. Cambiano di nuovo gli equilibri in campo ma non l’andamento della gara. Al 14’ Mauri consolida il vantaggio segnando il 2 a 0, mentre, in casa Folgore, da segnalare la bella conclusione di Redaelli. Nel terzo tempo la Folgore si sfilaccia ulteriormente, complice anche il risultato accumulato, non riesce più a trovare compattezza e stabilità: così, facilmente, la Vis Nova si ritrova dopo pochi minuti già in vantaggio. Al 6’ è Sannino che tenta il tiro più o meno al limite dell’area e insacca la porta per l’1 a 0. Nessun sussulto dalla compagine ospite che prova a resistere ma pare avere poche idee, così sono gli avversari a macinare campo e toccare innumerevoli palloni. Ancora una bella azione corale porta Gentile a concludere da ottima posizione, nei minuti finali, al 18’, per il 2 a 0 che chiude il terzo tempo e anche la partita.

vis nova folgore esordienti 2007
La squadra al completo del Verano Carate

IL TABELLINO DI VIS NOVA – VERANO CARATE

Vis Nova-VERANO CARATE 7-0

RETI (3-0; 2-0; 2-0): 6’ Marchesotti (V), 17’ Marchesotti (V), 18’ Mucedola (V), 13’ st Bellotti (V), 14’ st Mauri (V), 6’ tt Sannino (V), 18’ tt Gentile (V).

Vis Nova: Malefora, Fanin, Bellotti, Servietti, Lavizzari, Mauri, Mucedola, Vian, Sannino, Marchesotti, Gentile, Mocanu. All. Artesani.

Verano Carate: Corcione, Oggionni, Rusz, Ballabio, Redaelli, Stival, Cesana, Matoussi, Bandini, Fusi, Avossa, Caldarola, Boifava, La Fauci. All. Striccialu.

 

Sprint e Sport lo trovi in tutte le edicole di Piemonte, Valle d’Aosta e Lombardia il lunedì mattina e sullo store digitale. Abbiamo attivato la sezione PREMIUM, un servizio riservato agli abbonati. Vivi Sprint e Sport al 100%, scarica l’applicazione e scopri tutte le sue funzioni.

L’APP PER ANDROID

L’APP PER IPHONE

Edicola Digitale

Altri dall'autore

Altri Articoli