25 Settembre 2020 - 11:45:03
sprint-logo

Atletico Torino – Cbs Eccellenza: Coulibaly tinge il derby di gialloblù

Le più lette

BSR Grugliasco – Alpignano coppa Promozione: Frattolillo fa lo sgambetto a Berta

Grande prova di forza del BSR Grugliasco di Max Frattolillo, che ribalta il pronostico contro l'Alpignano vincendo 3-1 e...

Under 15 femminile, ecco la composizione dei due gironi

Sono uscite le composizioni dei Gironi di Under 17 e Under 15 Femminile per la Fase Regionale 2020/2021 di...

Gerenzanese-FBC Saronno Under 19, partita perfetta: Bani e Imburgia non si fanno male

Tra Gerenzanese e FBC Saronno la seconda gara di Coppa Lombardia termina con le reti inviolate. Entrambe le squadre...
Avatar
Daniele Moccia
Responsabile Eccellenza - Promozione Piemonte Promozione Girone B

La Cbs vede la luce, ma poi ricade nel buio, agguantata dal solito redivivo Atletico Torino, che rimonta da 1-3 a 4-3. Il derby è sempre il derby, qualsiasi categoria essa sia. In Eccellenza di stracittadine ce ne sono addirittura 6 tra andata e ritorno, e i rossoneri di Marcello Meloni ne hanno affrontati due di fila, perdendo in casa con il Vanchiglia e preparando la sfida all’Atletico come un’ultima spiaggia. I “ragazzi terribili” di Marcello Meloni si affidano a capitan Todella per rilanciarsi, con il tecnico che pone il fantasista al centro del suo 4-2-3-1, il quale valorizza gli inserimenti di Ghironi, Palumbo e Shtjefni e le finalizzazioni di Ramondo, capocannoniere della squadra. L’Atletico Torino di Elia Fanelli, orfano di Giovanni Kean out per un problema muscolare, si mette a specchio piazzando Medina come finalizzatore, in grado di far sentire il suo peso specifico tra Chiarle e Porcelli e favorendo i tagli dei compagni.

La partita ci mette pochissimo ad accendersi: bastano 6′ alla Cbs per passare in vantaggio grazie al solito Ramondo (bravo e fortunato a deviare con la pancia il tiro da fuori area di Shtjefni, insaccando all’angolino), ma il grave errore di Porcelli, che valuta malissimo il rimbalzo del pallone su un rilancio della difesa dell’Atletico, favorisce l’inserimento di Badji, che si invola verso Ussia beffandolo con un pallonetto che vale il momentaneo 1-1. I diavoli però non si scoraggiano e nel giro di 6′ rifilano due reti agli avversari, grazie a Todella dal dischetto e al mancino rasoterra di Ramondo. Ma questo non è l’unico motivo per pensare che Il Dio del calcio abbia indossato la sciarpa rossonera, perché allo scadere del primo tempo Boussalmi colpisce la traversa interna da due passi, sulla ribattuta Soumahoro calcia addosso ad Ussia da due passi e nell’azione seguente i Kouakou termina un’azione personale da urlo con un mancino che sfiora il secondo palo.

Fanelli va negli spogliatoi e con estrema calma dice ai suoi:

«Tranquilli, la partita finisce 4-3»

Il Dio del calcio sembra sentirlo, e con altrettanta calma posa la sciarpa rossonera e indossa quella gialloblù. L’Atletico entra in campo e tira fuori una delle sue solite rimonte, fatte di grinta e cuore. Primo colpo al 19′ con Coulibaly (entrato nel primo tempo per Badji) che si incunea in area, vince un rimpallo e insacca col mancino: 2-3. Passano 6′ minuti e sempre Coulibaly parte dall’out destro, penetra verso l’area, crossa e colpisce la mano di un difensore (forse attaccata al corpo): Medina va sul dischetto, scarica la rabbia in una botta centrale e firma il 3-3. La Cbs si fa vedere solo con Todella su punizione, ma i gialloblù continuano ad insistere e trovano il colpo finale nei minuti di recupero: filtrante di Medina, parte Coulibaly, si invola verso Ussia, lo salta e insacca. 4-3. Gioia Atletico, notte fonda Cbs.

IL TABELLINO DI ATLETICO TORINO – CBS ECCELLENZA

ATLETICO TORINO-CBS 4-3
RETI (0-1, 1-1, 1-3, 4-3): 6′ Ramondo (C), 21′ Badji (A), 22′ rig. Todella (C), 28′ Ramondo (C), 16′ st Coulibaly (A), 25′ st rig. Medina (A), 49′ st Coulibaly (A).
ATLETICO TORINO (4-2-3-1): Benini 6, Arias 6, Puppione 6, Papa Tine 6.5, Scarf 5.5, Soumahoro 6.5, Badji 7 (30′ Coulibaly 8), Kouakou 7, Boussalmi 6.5, Medina 6.5, Yildirim 6 (29′ st Herrera 6). A disp. Maggiolo, Yao A., Amara, Sandjo, Giovannelli, Marrone. All. Fanelli 7.
CBS (4-2-3-1): Ussia 6, Lopes 6.5, Clivio 6, Chiarle 5.5, Ghironi 6.5, Porcelli 5 (38′ st Ciurca sv), Shtjefni 6.5 (25′ st Principalli 6), Tulipano 6 (38′ st Bara sv), Ramondo 7.5 (41′ st Balzano sv), Todella 7, Palumbo 6.5 (45′ st Ardissone E. sv). A disp. Gallo, Borello, Colaiocco, Gardin. All. Meloni 6.5.
ARBITRO: Munfuletto di Bra 6 Direzione molto positiva, ma rimane qualche dubbio sul rigore concesso all’Atletico e sul possibile fuorigioco di Coulibaly nell’azione del 4-3.
COLLABORATORI: Galasso e Cufari di Torino.

LE PAGELLE DI ATLETICO TORINO – CBS ECCELLENZA

ATLETICO TORINO
All. Fanelli 7 L’uomo delle rimonte, si scopre anche veggente negli spogliatoi.
Benini 6 Non può far nulla sulle reti subite.
Arias 6 Macina chilometri sulla destra e propone palloni insidiosi per gli attaccanti.
Puppione 6 Copre con attenzione e riparte con rapidità a grandi falcate.
Papa Tine 6.5 Nonostante qualche sbavatura domina il gioco aereo con autorità.
Scarf 5.5 Causa ingenuamente il rigore segnato da Todella, nella ripresa non si riscatta.
Soumahoro 6.5 Fa legna a centrocampo e si concede qualche sgroppata in area di rigore.
Badji 7 Pallonetto al bacio che beffa Ussia in uscita.
30′ Coulibaly 8 Domina i diavoli a suon di giocate, segnando una doppietta e causando il rigore segnato da Medina.
Kouakou 7 Metronomo instancabile, gli manca solo il gol.
Boussalmi 6.5 Combina con giocate di qualità con i compagni di reparto.
Medina 6.5 Si fa valere come può nel ruolo di ariete di sfondamento, freddo dal dischetto.
Yildirim 6 Meno brillante del solito, qualche lampo di classe.
29′ st Herrera 6 16′ positivi.

CBS

Atletico Torino Cbs Eccellenza Cbs
All. Meloni 6.5 Primo tempo perfetto, la ripresa evidenzia i soliti fantasmi.
Ussia 6 Qualche intervento di livello.
Lopes 6.5 Nel finale di gara è uno degli ultimi a mollare, proponendosi costantemente.
Clivio 6 Combatte con il coltello tra i denti pattugliando la sua fascia.
Chiarle 5.5 In difficoltà contro la fisicità degli attaccanti gialloblù.
Ghironi 6.5 La sua esperienza si fa sentire, nonostante la sconfitta.
Porcelli 5 Malissimo in occasione del momentaneo 1-1, da quel momento va nel pallone.
38′ st Ciurca sv
Shtjefni 6.5 A tratti imprendibile, sguscia tra le maglie avversarie.
25′ st Principalli 6 Dà il suo contributo.
Tulipano 6 Meno propositivo dei compagni, ma comunque autore di una prestazione onesta.
38′ st Bara sv
Ramondo 7.5 La Cbs si aggrappa alle sue giocate da grande campione, purtroppo non riesce a portare ai diavoli almeno un punto.
41′ st Balzano sv
Todella 7 Finalmente nel vivo della manovra, finalmente si vede la sua classe.
Palumbo 6.5 Quando parte in velocità è difficile da arginare.
45′ st Ardissone E. sv

LE INTERVISTE AGLI ALLENATORI DI ATLETICO TORINO – CBS ECCELLENZA

Edicola Digitale

Altri dall'autore

Altri Articoli