9 Marzo 2021

Calciomercato Moretta: Marco Montante è il botto di capodanno biancoverde

Le più lette

Inter-Napoli Serie A Femminile: Popadinova e Marinelli pericolose; tante occasioni che però non portano a una risalita della classifica

Si conclude senza reti il match di ritorno tra l’Inter e il Napoli Femminile sul campo del Centro Sportivo...

Como-Pro Sesto Serie C: Gatto vale oro, i Lariani trovano il bandolo della matassa nel finale

Termina per 1-0 la partita tra Como e Pro Sesto. Un match duro e statico, risolto grazie a una...

Crudelizia: la vera storia di Silvio Berlusconi, il Cavaliere rossonero con simpatie nerazzurre

In una recente intervista al “Il Corriere della Sera”, Silvio Berlusconi parlando anche dello stadio San Siro ha detto:...
Avatar
Daniele Moccia
Responsabile Eccellenza - Promozione Piemonte Promozione Girone B

Babbo Natale è arrivato in anticipo in quel di Moretta. I biancoverdi di Ettore Cellerino si sono regalati un bomber di razza, un’autentica garanzia per il reparto d’attacco: si tratta di Marco Montante, attaccante classe ’84.

Montante lascia il Corneliano Roero dopo una stagione e qualche mese, arricchiti da dei numeri di alto livello soprattutto nell’annata passata, viste le 12 reti in campionato in 21 partite e il titolo di capocannoniere del girone B di Eccellenza. Come racconta Christian Sobrero, la storia tra Montante e i rossoblù è stata ad altissima intensità fino alla fine: «Marco è stato il colpo offensivo più importante della nostra storia recente, una persona fantastica che ci ha dato tanto. Abbiamo preso questa decisione assieme poco prima della sosta forzata a fine ottobre e sono contentissimo che si sia accasato al Moretta. Il rapporto tra il Corneliano Roero e Montante resterà stupendo e non posso che augurargli il meglio».

A 36 anni inizia una nuova avventura, sempre in Eccellenza, per il puntero ex Bra, in attesa di rivederlo in campo in maglia biancoverde.

Questo articolo è gratis, non hai dovuto pagare nulla per leggerlo, questo perché c’è chi sostiene il giornale. Fallo anche tu, scopri come puoi contribuire andando a questo link

SCARICA LA NOSTRA APPLICAZIONE

 


Edicola Digitale

Altri dall'autore

Altri Articoli