risultati coppa Eccellenza
Tutto rimandato alla gara di ritorno tra Corneliano Roero e Chisola dopo il pareggio a reti bianche.

Spesso si dice che le vittorie che si riescono a strappare in assolute condizioni di sofferenza sono quelle che, nelle battute finali, pesano di più. A due giornate dall’inizio del campionato non si può parlare di vittoria decisiva, ma sicuramente i 3 punti portati a casa dal Corneliano Roero contro la Cbs danno la giusta carica per un inizio folgorante di stagione. Sia la banda di Cascino che i ragazzi di Meloni arrivano da un 4-1 (con relativo passaggio agli ottavi di finale) nel ritorno del primo turno di coppa Eccellenza, senza però far vedere la stanchezza nelle gambe. Ad accendere la miccia della partita sono gli ospiti all’8′, con lo sviluppo di corner lavorato bene da Montante, che scarica dietro per Sinisi che tira alto di poco. 5′ dopo la combinazione in velocità tra Favale e Montante porta in area l’ala ex Rivoli, che prova ad incrociare col piattone destro sfiorando il palo. Al 14′ arriva l’episodio che decide la gara: cross con la “trivela” di Favale, stacco poderoso di Montante con Ussia che vola e salva, la palla rimane lì con Porcelli che prova a spazzare ma colpisce la schiena di uno sfortunato Clivio, con la deviazione che si insacca all’incrocio dei pali. La Cbs reagisce al 18′ direttamente da calcio d’angolo, con lo stacco di testa di Porcelli che passa e sembra insaccarsi all’angolino, ma il ripiegamento di Montante risulta decisivo con il numero 9 che spazza sulla linea. La ripresa prosegue con l’alto agonismo della prima frazione, con poche occasioni nitide ma tante giocate dei singoli condite da un alto numero di contrasti. I rossoneri sfiorano il pari al 9′, con un cross insidioso da sinistra che pesca Ramondo che stacca da solo ma spara altissimo da due passi. I roerini continuano ad incantare con le giocate di Favale, che al 13′ ne salta 3 in percussione, serve con un filtrante Montante che non riesce ad essere letale come il suo solito sparando in curva. A 4′ dalla fine i torinesi hanno ancora un’occasione per strappare un punto, sempre con un colpo di testa ma questa volta di Marmo: la palla sembra insaccarsi all’incrocio, ma il volo di Corradino salva il risultato e chiude la partita in grande stile.

CBS-CORNELIANO ROERO 0-1
RETI: 14′ aut. Clivio (Cb).
CBS (4-3-3): Ussia 6.5, Borello 6 (7′ st Lopes 6), Clivio 6, Chiarle 6, Gardin 6.5 (10′ st Ardissone E. 6), Porcelli 6, Balzano 6 (36′ st Marmo 6.5), Bara 5.5, Ramondo 5.5 (34′ st Palumbo sv), Todella 5.5 (29′ st Shtjefni 5.5), Ghironi 6.5. A disp. Gallo, Principalli, Colaiocco, Delsanto. All. Meloni.
CORNELIANO ROERO (4-3-3): Corradino 7, Sperandio 6.5, Guienne 6.5, Sinisi 6.5, Boveri 6, Carfora 6.5, Favale 7.5 (43′ st Viola sv), Galasso 6 (38′ st Dieye sv), Montante 7, Pirrotta 5, Mangia 6 (30′ st Manuali 6). A disp. Cafaro, Morone E., Torre B., Colletta, Gatti, Bonino. All. Cascino.
ARBITRO: Lorusso di Novara 5.5 Rischia di perdere la partita di mano sin dai primi minuti, con qualche errore di troppo da entrambi i lati.
ESPULSI: 28′ st Pirrotta (Co).

LE PAGELLE DI CBS – CORNELIANO ROERO ECCELLENZA

cbs corneliano roero eccellenza
I ragazzi di Marcello Meloni

CBS
All. Meloni 6 La prestazione a livello agonistico c’è, troppa imprecisione davanti.
Ussia 6.5 Fa un miracolo su Montante, ma la sorte gli volta le spalle.
Borello 6 Combatte con tutte le sue armi.
7′ st Lopes 6 Forze fresche a servizio dei compagni.
Clivio 6 L’autogol sfortunato non cancella la discreta prestazione.
Chiarle 6 Alterna momenti positivi a cali di concentrazione.
Gardin 6.5 Smista palloni in continuazione.
10′ st Ardissone E. 6 La sua vivacità si sente.
Porcelli 6 Montante è un cliente scomodo, lo limita come può.
Balzano 6 Punge sulla destra a fasi alterne.
36′ st Marmo 6.5 In 9′ sfiora l’1-1.
Bara 5.5 Molto limitato negli inserimenti.
Ramondo 5.5 L’errore nel secondo tempo pesa molto.
34′ st Palumbo sv
Todella 5.5 Osa poco, ha giocato gare migliori.
29′ st Shtjefni 5.5 Non riesce a cambiare marcia.
Ghironi 6.5 Tra i migliori in fase offensiva, costruisce gioco fino alla fine.

CORNELIANO ROERO
All. Cascino 7 Una vera sofferenza, ma i 3 punti arrivano.
Corradino 7 La parata nel finale vale il prezzo del biglietto.
Sperandio 6.5 Sgroppate di livello sulla destra.
Guienne 6.5 Attento e concentrato per tutta la gara.
Sinisi 6.5 Fa legna a metà campo, ringhiando su ogni pallone.
Boveri 6 Si impegna al massimo per contrastare il tridente avversario.
Carfora 6.5 Dà sicurezza all’intero reparto con chiusure di livello.
Favale 7.5 Mattatore assoluto, incanta tutti con giocate di classe.
43′ st Viola sv
Galasso 6 Contributo importante per le punte.
38′ st Dieye sv 
Montante 7 Classe da veterano, gli è mancato solo l’istinto killer del bomber.
Pirrotta 5 Ingenuità clamorosa, rischia di rovinare la gara dei compagni.
Mangia 6 Si mette in mostra sull’ala destra.
30′ st Manuali 6 Entra bene.

LE INTERVISTE AGLI ALLENATORI DI CBS – CORNELIANO ROERO ECCELLENZA